Cresce in Italia dopo l’accordo con BlackRock

Merrill Lynch formalizza l’unione con BlackRock nel risparmio gestito, annunciando piani di forte sviluppo in Italia. Con un patrimonio gestito di 1.046 miliardi di dollari, presente in 18 Paesi con 4.500 collaboratori, la nuova entità, in cui Merrill Lynch ha il 49,8%, è la numero uno mondiale tra le società del risparmio gestito quotate in Borsa e punta alla leadership assoluta. La fusione nasce su basi di forti complementarietà: nel risparmio gestito Merrill Lynch Investment Managers può contare tradizionalmente su posizioni di forza nel comparto azionario e tra gli investitori retail. BlackRock è invece uno specialista nel reddito fisso per gli istituzionali. Per questo l’unione non ha come obiettivo «i risparmi dei costi, ma la crescita dei ricavi». L’attività della nuova entità è per il 59 per cento sugli istituzionali e per il 41 per cento sul retail.