Cresce l’utile di Bpu Bene il primo trimestre

L’assemblea di Bpu Banca presieduta da Emilio Zanetti ha approvato il bilancio al 31 dicembre 2005 e ha preso visione del bilancio consolidato di gruppo, nei termini proposti dal cda e comunicati al mercato il 28 marzo scorso. Il bilancio consolidato del gruppo ha evidenziato un utile netto d’esercizio di circa 681 milioni rispetto ai 336,6 milioni del 2004. Il presidente ha quindi fornito alcune indicazioni - in base a evidenze preliminari - sull’andamento del primo trimestre 2006 rispetto all’analogo periodo del 2005 che mostrano aggregati patrimoniali in favorevole evoluzione e margini economici superiori alle elaborazioni di budget. L’assemblea ha provveduto a nominare sette consiglieri il cui mandato scadeva in occasione dell’assemblea. Confermati Emilio Zanetti, Giampiero Auletta Armenise, Enzo Berlanda, Mario Mazzoleni, Sergio Orlandi, Roberto Sestini; nominato Carlo Garavaglia. Presidente onorario è Giuseppe Vigorelli.