Via Crescenzago Ragazzi peruviani accoltellati davanti a scuola

Accoltellati all’uscita da scuola da una baby gang. Due ragazzi peruviani, un minorenne di 16 anni e l’altro di 21 sono stati aggrediti e accoltellati davanti alla scuola da una banda di cinque ragazzi sudamericani, che sono riusciti a scappare prima dell’arrivo degli agenti.
È accaduto ieri, poco dopo le 13.30, in via Crescenzago, di fronte all’Istituto tecnico Ettore Molinari, a due passi dalla fermata Udine della linea verde. All’ora di pranzo i due ragazzi escono, come ogni giorno, da scuola , ma ad attenderli trovano la baby gang. I due terrorizzati si danno alla fuga, ma invano. Dopo una decina di metri, infatti, vengono raggiunti dalla banda, armata di coltelli da cucina, acciuffati e fermati. Scoppia una lite violentissima durante la quale i due ragazzi peruviani vengono aggrediti e accoltellati. I cinque sudamericani scappano prima dell’arrivo degli agenti.
Ricoverati all’ospedale San Raffaele, i due ragazzi hanno rimediato rispettivamente una coltellata alla schiena e alcune ferite lacero-contuse alla testa e all’orecchio ma non sono gravi. La polizia sta cercando di ricostruire le cause dell’aggressione.