In crescita nel 2010 ricavi e utili lordi

Enel Green Power ha realizzato nel 2010 ricavi totali pari a 2,3 miliardi di euro, in crescita del 21,1% rispetto agli 1,9 miliardi del 2009 grazie alla crescita dei ricavi della controllante Enel, sia delle attività internazionali che hanno anche beneficiato del consolidamento con il metodo integrale di Ecyr (ora denominata Enel Green Power Espana) a partire dalla fine del mese di marzo 2010. L’ebitda è pari a oltre 1,3 miliardi, in aumento del 7,7% rispetto a 1,2 miliardi del 2009 per effetto della citata crescita delle attività internazionali. L’indebitamento netto è pari a 3,1 miliardi, in diminuzione di circa 2,2 miliardi rispetto a 5,3 miliardi di fine 2009. Secondo l’ad Francesco Starace, la società è «perfettamente in linea con il piano di sviluppo reso noto in occasione della quotazione».