Crespo vince il ballottaggio con Inzaghi

da Milano

Hernan Crespo ha vinto il ballottaggio con Pippo Inzaghi: contro il Liverpool, a Istanbul, giocherà lui al centro dell’attacco in coppia con Shevchenko. Scelta fatta, anzi confermata perchè confezionata ancor prima del test contro il Palermo (3 a 3, due gol di Serginho, uno di Tomasson). Ancelotti ha da tempo tratto la convinzione che è questa la strada giusta da battere e non solo perchè l’argentino gli è apparso più vivo e vitale di Pippo, più adatto di Tomasson al clima di una finale di coppa Campioni. Il tecnico considera l’argentino uno dei protagonisti della Champions league (decisivi i suoi sigilli contro il Manchester). L’unico, piccolo dubbio sullo schieramento, è rappresentato dall’acciacco lamentato nei giorni scorsi da Clarence Seedorf (postumi di una distorsione alla caviglia): ma si tratta di una formalità perchè le dichiarazioni dell’olandese non ammettono incertezze. «Ce la farò» ha ripetuto nelle ultime ore, sotto lo sguardo attento di Adriano Galliani, il vice-presidente esecutivo del club rossonero che anche ieri ha vissuto tutto il pomeriggio a Milanello, in ritiro volontario col resto della squadra. Oggi a Milanello è atteso Silvio Berlusconi.

Annunci

Altri articoli