Crete Senesi a tutto tartufo

Il tartufo bianco pregiato torna di nuovo protagonista di Crete d’autunno, la manifestazione dedicata al prezioso fungo ipogeo che quest’anno accomunerà i cinque comuni della suggestiva Terra di Luna a sud di Siena. Tra il 3 novembre e il 2 dicembre, Asciano, Buonconvento, Monteroni d’Arbia e Rapolano Terme si affiancheranno a San Giovanni d’Asso nelle celebrazioni del tartufo bianco. Ogni comune avrà il suo spazio di creatività, ognuno all’insegna di un diverso colore tra i tanti che caratterizzano l’intrigante paesaggio delle Crete. Si comincia all’insegna del Giallo a Monteroni d’Arbia sabato 3 novembre, con Facciamo il formaggio, una giornata-evento in cui sono previste visite guidate all’ovile e al caseificio dell’azienda biologia Sant’Anna di Radi, www.fratellisanna.it, dove i bambini potranno anche preparare pecorini e ricotte. Poi, domenica 4, terrà banco il Marrone di Asciano e i carciofi di Chiusure, protagonisti della dicioccatura. Info 0577.719510 e 349.7504247.