CreVal ricapitalizza

Il Credito Valtellinese si appresta a realizzare un aumento di capitale misto per 589 milioni di euro: per la parte gratuita si tratta di un aumento del nominale delle azioni da 3 a 3,5 euro; a pagamento, mediante offerta in opzione di una azione ogni 2 a un prezzo tra 9 e 11 euro, con 2 warrant gratuiti, da esercitarsi entro il 2009; nonché una successiva assegnazione gratuita di una azione ogni 10. In complesso, l’operazione determinerà un incremento patrimoniale di 990 milioni di euro.