Per Criscito meglio il Grifo

Carissimo direttore, la disturbo per parlarle di sport e precisamente di calcio e di Genoa. Ed esattamente il giocatore Criscito. È di proprietà della Juventus, nulla da opporre. Ma il Genoa ha richiesto di poterlo avere ancora per un anno. Ma l'allenatore Ranieri, drasticamente, si è opposto. Ovvio, nell'interesse della squadra rilasciarlo un anno a noi. Posso, con tutta modestia, atteggiarmi a critico e porre in dubbio che questa decisione, non viene ad avvantaggiare la Juventus? Criscito è un ragazzo molto giovane, un astro nascente del calcio nazionale. Nella Juventus, chiuso dei titolari, ora, più quotati di lui, quindi destinato alla panchina, potrà avere modo di sviluppare le sue doti, di perfezionare il suo stile. Certo, il signor Ranieri potrà contare su una valida riserva, ma il ragazzo può rischiare, non giocando di "bruciarsi". Non sarebbe meglio (a vantaggio non solo del Genoa, ma che della Juventus) che, quale titolare fisso nella squadra rosso - blù, quest'anno avesse da collaudarsi contro i migliori attaccanti per della serie A? L'anno prossimo si verrebbe a trovare nelle condizioni ottimali per entrare nelle fila dei bianconeri.
Rigiro questo mio ragionamento agli addetti ai lavori. Saluto cordialmente