La crisi frena i ricavi del quarto trimestre: il titolo scende

STMicroelectronics è scesa ieri in Borsa del 5,4% dopo aver annunciato che i ricavi per il quarto trimestre dovrebbero essere inferiori rispetto alle previsioni rese pubbliche lo scorso 28 ottobre. La società che è anche il maggior fornitore mondiale di chip per i telefoni cellulari Nokia si aspetta che i ricavi per il quarto trimestre siano compresi fra i 2,2 e i 2,35 miliardi di dollari, rispetto ai 2,7 miliardi di dollari del trimestre precedente, posizionandosi così nel range fra circa il -12,8% e il -18,4% di variazione sequenziale. La revisione delle previsioni di ricavi è la conseguenza di un rallentamento recente nelle vendite, di recenti e significativi cambiamenti nella domanda dei clienti e del differimento di ordini relativi al mese di dicembre.