Crisi, la Merkel avverte: "Se mai crollerà l'euro, crollerà anche l'Europa"

La Merkel consiglia alla sua coalizione di governo di "pesare molto attentamente le parole per non innervosire i
mercati" dell’Ue

Berlino - "La disgregazione dell’euro porterà alla disgregazione dell’Europa". La cancelliera Angela Merkel ha consigliato ai membri della sua coalizione di governo di "pesare molto attentamente le parole per non innervosire i mercati" dell’Eurozona.

Il fondo europeo salva-stati La Merkel è fiduciosa di ottenere un voto di maggioranza in occasione dell’approvazione del rafforzamento dell’Efsf, il fondo europeo salva-stati. La Merkel non ritiene che ci saranno problemi con i liberali, i partner euroscettici della coalizione di governo. Tuttavia al vice cancelliere, il liberale Phiplipp Roesler, che aveva detto che un default della Grecia non è tabu, ricorda che "occorre pesare con attenzione le parole".