LA CRISI DELLA SAMPDORIA

L’unica certezza è che lunedì la Sampdoria riprenderà gli allenamenti a Bogliasco. Il resto è un grande punto interrogativo. Dalla data di partenza del ritiro pre-Padova, giovedì in teoria ma è quasi certo che venga anticipato, sino all’accoglienza che i tifosi riserveranno alla squadra dopo la dura contestazione seguita alla disfatta contro il Varese. In parte da decifrare anche le strategie di mercato. Eder è ormai un affare fatto, almeno un centrocampista e un esterno arriveranno ma la priorità resta sfoltire la rosa. Arrivando così al dubbio principe, il futuro di Angelo Palombo. In capitano potrebbe essere costretto ad abbandonare una nave che, avanti così, rischia davvero di affondare.