Cristina Comencini rifiuta Hollywood

Cristina Comencini ha rifiutato di girare ad Hollywood una trasposizione del romanzo di Philip Roth The Dying Animal con Penelope Cruz e Ben Kingsley. «Avevo capito che non avrei avuto nessun controllo artistico sul progetto» ha spiegato la regista durante un incontro nell'ambito della rassegna romana I Comencini: Una famiglia per il cinema. La cineasta ha aggiunto: «Ho capito che accettare mi avrebbe portato in una battaglia gigantesca e che non ne valeva la pena. Per andare ad Hollywood aspetto il progetto giusto».