Crn presenta Begallta megayacht di 75 metri, l'astronave di Lobanov

Natura dirompente, contemporanea e tratti decisi: una barca iconica e all'avanguardia

Dopo il grande successo del 50 metri «Latona», regina incontrastata e decisamente più ammirata del Monaco Yacht Show dello scorso settembre, Crn (Ferretti Group) presenta «Begallta», nuovo un megayacht di 75 metri progettato dall'ufficio tecnico di Crn in collaborazione con gli studi di design e architettura Lobanov Design - che ne ha curato linee esterne e layout degli spazi - e Pulina Exclusive Interiors di Pisa, a cui è stata affidata la progettazione dei lussuosi interni.

«Begallta» è un megayacht dalle linee originali e inattese, da uno stile sofisticato e contemporaneo che coniuga al meglio l'innovazione di Crn con la visione futuristica dello studio russo Lobanov Design. La silhouette dello scafo cattura l'attenzione grazie al design dal carattere deciso, perfettamente rappresentato dalla prua affusolata che taglia con fermezza la superficie dell'acqua durante la navigazione.

Caratteristica stilistica unica è la linea inclinata che attraversa lo scafo e la sovrastruttura come un nastro che unisce i ponti dello yacht, donando un senso di fluidità senza precedenti. A poppa, l'ispirazione avveniristica di «Begallta» raggiunge il massimo grazie al taglio negli angoli che esalta ancora di più lo stile.

Pensato per un armatore cosmopolita e dalla forte personalità, che ama le avventure e navigare per lunghi periodi, il nuovo megayacht propone un layout fluido e innovativo che annulla la distanza tra l'interno e l'esterno.

Le soluzioni progettuali, infatti, valorizzano il costante contatto con gli elementi naturali: dalle vetrate panoramiche alle ampie terrazze fino a raggiungere il sundeck, dove i raggi del sole si riflettono sulle superfici sfaccettate, in un gioco straordinario di linee architettoniche che guidano lo sguardo all'hard top, elemento di congiunzione tra cielo e mare.

«Begallta è uno yacht senza paragoni e unico nel suo genere, in cui il tratto stilistico dello studio Lobanov emerge con tutta la sua forza - spiega Stefano De Vivo, Crn chief commercial officer - Amiamo le sfide e questa collaborazione con lo studio Lobanov Design ha prodotto un progetto innovativo e realmente dirompente, capace di fondere in modo armonioso la ricercatezza dello stile moderno e il contatto emozionante con gli elementi naturali».

«Realizzare yacht iconici, che una volta visti rimangono impressi nell'immaginario, è un tratto distintivo del nostro design - aggiunge un soddisfatto Igor Lobanov, creative director dello studio russo Lobanov Design - La costante ricerca di soluzioni dinamiche, innovative e inattese, che in una frazione di secondo comunicano un'idea precisa attraverso l'uso di stili diversi, è parte fondamentale del nostro Dna, accanto all'imperativo di dare forma all'inaspettato. Questo progetto rispecchia pienamente i nostri valori e il nostro stile. Siamo estremamente felici della sfida lanciata da Crn, un interessante stimolo intellettuale per il nostro studio».

AR