La crociata Baby fumatori, la battaglia sbarca in Lombardia

Sono 1,3 milioni i baby fumatori dai 15 ai 24 anni: il 34,5% ha iniziato prima dei 15 anni mentre il 50,8% tra i 15 e i 17 anni. Prendendo in considerazione gli under 24 che hanno iniziato a fumare tra i banchi di scuola, il risultato è che l’85,3% dei ragazzi attualmente inizia a fumare da minorenne. Sono i dati di una recente indagine condotta dalla Doxa per l’Isitituto Superiore di Sanità. Per cercare di arginare e prevenire l’ondata di baby-fumatori arriva sabato prossimo in Lombardia la campagna contro il fumo minorile realizzata dal Moige, Movimento Italiano Genitori con il patrocinio scientifico della Società Italiana di Pediatria preventiva e dociale che mira a contrastare la pericolosa abitudine del fumo tra minori, sensibilizzando bambini e adulti.