Una crociera letteraria a Barcellona per la Giornata mondiale del libro

L'idea è del mensile «Leggere:tutti», distribuito in 180mila copie nelle librerie italiane. Dal 21 al 25 aprile due notti in nave e due nella città catalana, dove il 23 ci si scambiano rose e volumi. Partenza da Civitavecchia, si viaggia con la Grimaldi Lines. Prezzi molto bassi

Una crociera letteraria con destinazione Barcellona in occasione della Giornata mondiale del Libro che si celebra il 23 aprile, ricorrenza molto sentita nella capitale catalana. L'ha organizzata Leggere:tutti, rivista mensile per la promozione del libro e della lettura che da cinque anni persegue l'ambizione di far crescere la lettura in Italia ed è distribuita in 180mila copie (150mila come free press in libreria e 30mila in vendita in edicola), cifra che ne fa l'unica rivista sui libri di grande tiratura presente in Italia. Ma Leggere:tutti non si limita a scrivere di libri e di lettura, vive la sua missione come partecipazione in prima persona. Da qui l'idea della crociera Civitavecchia-Barcellona che consentirà a un migliaio di crocieristi-lettori di vivere un'esperienza assai emozionante. Barcellona il 23 aprile, giorno di San Giorgio, si riempie di rose e libri. È usanza, infatti, che in questo giorno gli uomini regalino una rosa alle donne e ne siano contraccambiati con un libro. Tutta la Rambla è invasa di bancarelle con i libri, le librerie sono aperte fino a notte fonda e nella città si susseguono centinaia di eventi.
Ma anche il viaggio sarà un evento: a bordo nelle ore di navigazione, sia all'andata che al ritorno, saranno in programma presentazioni, spettacoli, reading e proiezioni di film. Parteciperanno all'iniziativa alcuni dei più importati scrittori italiani e spagnoli. Programma e presenze, mancando quasi cinque mesi, è ancora in via di definizione, ma gli organizzatori garantiscono la presenza di grandi firme della nostra letteratura. Gli eventi, utilizzando al meglio gli spazi della nave, saranno organizzati in contemporanea in modo di poter consentire ad ognuno di seguire quanto di maggiore interesse. Particolare attenzione come è tradizione della rivista sarà prestata ai giovani scrittori e alle piccole e medie case editrici.
L'iniziativa sarà annunciata nel corso di un incontro in programma il 5 dicembre alle ore 12 durante la manifestazione Più libri più liberi in programma al Palazzo dei congressi di Roma. La crocierà si svolgerà a bordo di una nave della Grimaldi Lines che partirà la sera di mercoledì 21 aprile dal porto di Civitavecchia e arriverà a Barcellona nel tardo pomeriggio del giorno dopo. I partecipanti saranno alloggiati in vari alberghi della metropoli catalani per due notti e il 23 aprile sarà organizzata una grande esposizione di libri italiani sulla Rambla. Inoltre, insieme agli editori spagnoli si terrà un incontro a Barcellona in un luogo da definire in cui interverranno scrittori italiani e spagnoli. La sera del 24 appuntamento al porto di Barcellona per la partenza verso Civitavecchia, dove la nave arriverà nella serata di domenica 25 aprile. Prezzi molto interessanti: il pacchetto, che comprende viaggio andata e ritorno, due notti in cabina, due notti in albergo, pranzi e colazione sulla nave sono e vanno dai 250 ai 500 euro a persona. Per il programma e le prenotazioni si può visitare il sito www.leggeretutti.it