La crociera (con sorpresa) tra i gioielli del Mediterraneo

Pronti a salpare con noi? Eh, si, perchè dal 15 settembre avremo una settimana da trascorrere fino al 22 in navigazione, a bordo della nuovissima ammiraglia MSC Divina - appena inaugurata a maggio con un testimonial d’eccezione come Sophia Loren -lungo una rotta che toccherà Italia, Grecia, Turchia e Croazia a Venezia, Bari, Katakolon, Izmir (Smirne), Istanbul e Ragusa (Dubrovnik).
Le crociere, nell’ambito dei «Viaggi del Giornale» sono iniziate quattro anni fa, con un successo così travolgente di partecipazione da parte di voi lettori che, quest’anno è già la seconda che organizziamo, dopo quella di marzo negli Emirati Arabi e Oman. Chi ha già provato questa esperienza sa già di cosa si parla, per gli altri lettori sarà una piacevole sorpresa scoprire come a bordo di una nave ci si possa rilassare e riposare, ma anche divertire, non solo con tutto quello che una crociera già offre. Ma soprattutto riscoprire il piacere di stare insieme ad altre centinaia di persone con le quali si ha molto in comune, giornalisti preferiti compresi.
Perchè - come sempre- ad accompagnarci in crociera ci saranno tanti giornalisti: tante illustri e storiche «firme» del vostro quotidiano come Gian Galeazzo Biazzi Vergani - fondatore della testata e a lungo condirettore con Indro Montanelli e ora Presidente della casa editrice-, Paolo Granzotto - già vicedirettore e ora commentatore e autore della popolare rubrica nella pagina «La parola ai lettori» - e, ovviamente, il grande Mario Cervi. Ma non solo, oltre a loro tutta una serie di firme delle pagine dello sport, delle lettere come Ariel Feltri e della politica come Massimiliano Lussana, o di visi conosciuti come quello del sottoscritto (responsabile dell’organizzazione dei «Viaggi del Giornale», di Adele Perego (la storica segretaria di Direzione) ed altri ancora che saranno a vostra disposizione per domande e risposte durante le conferenze ma anche in incontri informali.
Incontri che, come nel caso degli ormai collaudati «Club del Tavernello» con Paolo Granzotto; il «Tavolo del Bridge» con Biazzi Vergani e «l’angolo del caffè di Mario Cervi» sono dei veri e propri salotti dove poter chiacchierare in modo informale e a piccoli gruppi sugli argomenti più disparati. In più, anche quest’anno, almeno per qualche tappa, avremo l’onore di avere tra di noi il Direttore Alessandro Sallusti che durante conferenze e dibattiti racconterà anche tanti retroscena della politica italiana. Tutti saranno con voi per accompagnarvi, non solo fisicamente, ma anche con i loro racconti e aneddoti. E per ascoltare quello che avete da dire e che vorreste venisse riportato sul Giornale. Oltre al relax, alle escursioni e alle attività ludiche sono inoltre previste conferenze, incontri e dibattiti su vari temi storici, archeologici, politici, culturali, sportivi e di attualità. E, ovviamente, serate di convivialità tra il «popolo dei lettori del Giornale». Per non parlare delle attività di relax e di quelle sportive (sulla nave ci sono campi da tennis, piscine, palestra, casinò, animazione, teatri, bar e ristoranti).
Il programma: partiremo da Venezia il 15 e da Bari il 16 settembre, rientrando dopo 8 giorni/7 notti, rispettivamente il 22 e il 23 settembre. Tre validi consigli per tutti: se avete figli o nipoti sotto i 18 anni portateli con voi, pagheranno solo 260 euro per una splendida crociera in vostra compagnia. E se potete prenotatevi una cabina con balcone. Sembra una banalità ma vi cambierà di molto in positivo la vostra vacanza. Ma soprattutto prenotate subito. Perchè con la piacevole (e grandissima) sorpresa che vi stiamo preparando, poi non troverete più posto. E questa crociera sarà davvero imperdibile.