«Via il crocifisso Ma guai a toglierlo dalla sede del Pd»

Il Comune di Arenzano prima si europeizza e vota per schiodare il Crocifisso dalle aule, ma poi non lo toglie. Giovedì sera infatti, in consiglio comunale, la maggioranza di centrosinistra ha respinto un ordine del giorno presentato da Albino Dal Pian (Pdl) per «tutelare l'esposizione del Crocefisso nelle scuole pubbliche del nostro Paese» dopo la recente decisione europea. Una bocciatura concordata e che ha visto unito tutto il centrosinistra in consiglio. Una scelta ponderata, visto che «la maggioranza ha letto attentamente il testo della sentenza della Corte Europea di Strasburgo (...)