Crolla l'intonaco Due studenti feriti (ed era previsto)

I ragazzi colpiti in una classe di Rho Il rischio già evidenziato da una perizia

Crolla l'intonaco nella scuola Manzoni di Rho e ferisce (lievemente) due alunni. Un'altra storia di scuola che cade a pezzi, dopo il caso del controsoffitto della palestra caduto in via Linneo. E stavolta si tratta di una cronaca annunciata, messa nero su bianco dalla perizia eseguita nei locali e conclusa a luglio. «Avremmo dovuto iniziare i lavori di ristrutturazione fra 15 giorni» specifica il sindaco di Rho, Pietro Romano. La scuola, un edificio che risale al 1940, fa parte di un elenco di istituti su cui intervenire ma non è stata classificata dai periti fra i casi più urgenti.