"Tra 5 anni si volerà gratis": la proposta di RyanAir

Farebbe felici migliaia di passeggeri ma l'accordo con i negozianti degli aeroporti potrebbe essere complicato da raggiungere

Volare gratis tra pochi anni: è questa la proposta arrivata direttamente dall'amministratore delegato di RyanAir Michael O'Leary.

Più che una proposta sembra quasi una previsione. O'Leary è certo che le varie compagnie aeree guadagnerebbero molto di più raggiungendo accordi con ristoranti, caffè e negozi degli aeroporti per ottenere una parte dei loro ricavi: "Ho questa visione che fra 5 o 10 anni non si pagherà niente per viaggiare con la RyanAir - dice a La Repubblica - Siamo noi che portiamo i clienti agli esercenti degli aeroporti. E gli aeroporti sono ormai diventati come dei centri commerciali. Per cui penso che in futuro una proposta del genere possa avere un senso. Forse non la accetteranno subito tutti gli aeroporti o tutte le compagnie aeree. Ma la nostra e alcuni degli aeroporti più piccoli di cui ci serviamo possono trovarla di mutuo interesse".

Con l'uscita della Gran Bretagna dall'Europa è quasi certo che le tariffe dei biglietti aerei aumenteranno nonostante nel 2016 i voli RyanAir sono costati mediamente 46 euro l'uno. Non è la prima idea innovativa che propone l'amministratore delegato della compagnia ma, prima di attuarla, dovrà esserci l'accordo con i negozianti, la cosa più difficile per poter realizzare l'idea.

Commenti
Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Lun, 28/11/2016 - 11:43

... e tra dieci ci daranno pure la mancia per salire su un loro aereo!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 28/11/2016 - 12:12

Perchè aspettare 5 anni? con la crisi che c'è mi farebbe comodo viaggiare AGGRATIS.....

cesare caini

Lun, 28/11/2016 - 12:35

Quando ci pagheranno per farci volare gratis ? Cesare

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 28/11/2016 - 12:48

-----il piano non funzionerà mai perchè piano piano tutti diventerebbero furbi evitando le consumazioni per volare a spese degli altri---hasta

agosvac

Lun, 28/11/2016 - 14:05

E se un cliente si fa il volo gratis e poi se ne va direttamente fuori dall'aeroporto senza mangiare?????

Ritratto di llull

llull

Lun, 28/11/2016 - 14:27

A chi ritenesse queste cose una bufala, voglio segnalare che anni fa io insieme a un gruppo di amici siamo andati a Londra con Ryanair pagando il biglietto €0.01 diconsi UN CENTESIMO di euro. Si trattava di una politica commerciale e pubblicitaria, possibile anche ai lauti contributi che questa compagnia riceveva dalla Regione in cui vivo. Trattandosi di un'impresa che mira al guadagno, per quanto possa sembrare strano sicuramente non andranno in perdita.

Giorgino73

Lun, 28/11/2016 - 14:38

Mah...penso che i soldi del biglietto devi spenderteli in aeroporto prima di partire, controllo all'imbarco della spesa e poi parti...alla fine spenderai più per arrivare almeno al costo del biglietto che pagarti solo quest'ultimo.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 28/11/2016 - 16:38

I SOLDI DEL BIGLIETTO VERRANNO RIMBORSATI CON BUONI SPESA DA SPENDERE DENTRO E SOLTANTO DAGLI ESERCENTI AFFILIATI ALLA PROMOZIONE L'AEROPORTO.

levy

Lun, 28/11/2016 - 18:46

Volo frequentemente con Ryanair perchè offre un servizio senza fronzoli, tariffe più economiche e sono puntuali. Quando volavo con alitalia spendevo molto di più. Dobbiamo riconoscere che è una azienda ben gestita ed è vero che porta ricchezza là dove porta i suoi viaggiatori.

oldstyle

Lun, 28/11/2016 - 19:20

Quando leggo questi tipi di notizie, divento una belva. La scorsa estate un mio amico se ne andava in vacanza in una località (orribile) ESCLUSIVAMENTE perchè spendeva 50 € A/R.... Da parte mia invece spero, seriamente, che tra 5 anni la benzina costi almeno 5 € al litro. Viaggiare gratis.....Ma pensa te... La stupidità umana, soprattutto quella del "popolino" così violentato (a ragione) dalle multinazionali, non ha veramente limiti.

venco

Lun, 28/11/2016 - 23:55

Io non ci andrò con questa compagnia, perché non voglio niente gratis.