Napoli, incendio in un palazzo: muore una signora

Fiamme all'ultimo piano di uno stabile del centro storico di Napoli. Nel rogo è deceduta una signora di 81 anni. Sull'accaduto indaga la Polizia di Stato

Intorno alle 7:00 di questa mattina si è verificato un incendio in un palazzo al centro di Napoli. Le fiamme sono divampate all’interno un attico di uno stabile di via Pessina. L’intervento dei vigili del Fuoco è stato tempestivo ma è non è servito per trarre in salvo l’abitante dell’appartamento. Nel rogo è deceduta un’anziana signora, Iole Bosio di 81anni. La signora orginaria di Agrigento ma residente da sempre a Napoli, era sola in casa al momento dell’accaduto.

Dalle prime ricostruzioni si ipotizza che le cause dell'incendio siano di natura accidentale, sul tragico accaduto indaga la Polizia di Stato. Non si registrano altre persone coinvolte, le fiamme infatti, non si sono estese alla vicine abitazioni ma sono rimaste circoscritte all’attico, costruito su una sopraelevazione dello stabile.

L'accaduto di questa mattina fa ripensare ad un altro episidio avvenuto sempre centro di Napoli, pochi giorni fa. A pochi metri dallo stabile di via Pessina, giovedì scorso è divampato un altro incendio. Nello storico palazzo Carafa di Maddaloni, in via Toledo, in analoghe circostanze un altro rogo si è verificato all'ultimo piano dello storico edificio, causando ingenti danni alle abitazioni, senza provocare vittime.