A1, incidenti: un morto e venti feriti

Scontro nel tratto tra Barberino di Mugello e Calenzano: coinvolti nove tir e 3 auto. Code in entrambe le direzioni

Un morto e venti feriti. È il bilancio di due incidenti avvenuti nella notte sull'A1 tra Milano e Napoli, dove il traffico è stato chiusto in entrambe le direzioni tra Barberino di Mugello e Calenzano. 

I due incidenti sono avvenuti entrambi al km 266 verso Firenze, intorno alle tre di notte, nella galleria Croci. Coinvolti nel primo due mezzi pesanti. Nel secondo caso i pneumatici di un veicolo in coda hanno preso fuoco, provocando un intenso fumo.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti Vigili del fuoco, Polizia stradale e soccorsi.

Commenti

MMARTILA

Sab, 22/09/2012 - 12:54

Percorro spesso questa tratta e non la trovo pericolosa di per sé, casomai i disastri sono da imputare all'uomo, nella fattispecie i camionisti, impegnati più a "chattare" col baldacchino che a prestare attenzione alla strada. Spiace dirlo ma questo è. Controlli? Meno di zero...solo autovelox a tradimento, sia sul versante fiorentino che su quello bolognese.

cotoletta

Sab, 22/09/2012 - 22:02

MALEDETTI CAMIONISTI CHE CORRONO COME PAZZI E ANCOR PIù DELINQUENTI COLORO CHE NON LI CONTROLLANO. BASTA UN'AUTO CIVETTA CHE LI SEGUA PER QUALCHE CHILOMETRO, MANCA LA VOLONTà.

spectre

Ven, 07/08/2015 - 11:00

sono sempre questi maledetti camionisti a fare i casini più grossi...sono dei delinquenti patentati...sorpassano senza dare precedenza forti sdi essere sicuri sui loro bestioni e combinano sempre guai seri