Aborto, monito del Papa: "È un crimine orrendo"

L'aborto è "un crimine orrendo". Lo ribadisce papa Francesco in una intervista a Tv2000-InBluRadio che sarà trasmessa stasera.

Parlando dei "Venerdì della Misericordia" nel corso del Giubileo, il Papa ricorda le visite che più lo hanno toccato e riflette sul valore della vita. "Sono andato all'ospedale San Giovanni, al reparto maternità", racconta Bergoglio, "E c'era una donna che piangeva, piangeva, piangeva davanti ai suoi due gemellini … piccolini, ma bellissimi: è morto il terzo. Ne erano tre, ma uno è morto. E piangeva per il figlio morto, mentre accarezzava questi due. Il dono della vita.. E ho pensato all'abitudine di mandare via i bambini prima della nascita, questo crimine orrendo: li mandano via perché è meglio così, perché sei più comodo, è una responsabilità grande - è un peccato gravissimo, no? - è una responsabilità grande … Questa, che aveva tre figli, piangeva per quello che era morto, non riusciva a consolarsi con i due che erano rimasti. L'amore della vita, in qualsiasi situazione".

Commenti
Ritratto di nonnaPaola.

nonnaPaola.

Dom, 20/11/2016 - 15:55

"l'aborto è un crimine orrendo", vero, quasi sempre

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 20/11/2016 - 16:41

Un crimine orrendo è pure quello di dare la colpa agli italiani per l'invasione che si sta attuando e fare pubblicità per avere dagli stessi l'8 per mille.................................

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 20/11/2016 - 17:41

Glielo dica ai comunisti.

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Dom, 20/11/2016 - 20:52

Bravo papa.

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Dom, 20/11/2016 - 21:23

Dovrebbe fargli il cubo ai suoi preti che votano quella sinistra che sostiene l'aborto

Una-mattina-mi-...

Dom, 20/11/2016 - 22:34

CRIMINE PIU' ORRENDO ANCORA: fare i figli a casaccio e mollarli al loro destino, pratica in grande auge in VASTE aree del pianeta.

Pietro2009

Dom, 20/11/2016 - 22:47

Signor Leonida55,perchè solo hai comunisti? L'aborto è stato promosso dai radicali che si rifanno al Liberismo e approvato anche grazie al PLI. Berlusconi e la sua II° moglie hanno abortito il loro I° figlio perchè gravemente malato al 6° mese. E Berlusconi comunista non è. I figli non vengono al mondo sempre come frutto d'amore, in un contesto sereno e d'amore, in una famiglia/società pronta ad abbracciare i nuovi venuti, nel ventre di una madre psichicamente tranquilla ecc ecc...Credo che quando una donna decida di non portare più avanti una vita debba essere aiutata e non condannata...poi come lei come il Papa come tutte le coppie/donne spero che nessuno sia messo di fonte a questa scelta, ma le condizioni che la determinano esistono e dobbiamo farcene una ragione e aiutare e non condannare. A proposito di bambini potremmo cominciare con l'accogliere i minori che arrivano in Italia fuggendo da guerre, fame ecc. Buonasera a lei e a tutti

DIAPASON

Dom, 20/11/2016 - 23:06

Talvolta si ricorda di essere cattolico.

asalvadore@gmail.com

Lun, 21/11/2016 - 01:59

Tante parole senza senso é il sigillo della chiesa e naturalmente del papa. Incominciamo dal giubileo che é dempre stato uno strumento per fare denaro infatti il giubilo non lo puó ordinare la chiesa perché é un sentimento e i sentimenti sono involontari. La chiesa dice ama il prossimo tuo, ma come si fa a ordinare a una persona di amare un'altro o altra, é impossibile es é una sciocchezza. Li stesso si puó dire di quella magnifica parola che é viene tanto usata dal papa: la misericordia anche quí se si commisera qualcuno é per un sentimento involontario e tutto ció che é involontario non é materia di giudizio etico. Legare l'aborto al dolore di una mamma é un salto illogico che nasconde dietro il pregiudizio tutto un mondo di variabili della vita.

CristianoCattolico

Gio, 01/12/2016 - 18:20

per asalvadore@gmail.com: hai scritto un sacco di minch.iate, non sai nemmeno quello che dici.