Addio anche agli storici biscotti Ore Liete: la scelta dell'azienda

La Nestlé ha deciso di investire solo sul Bacio Perugina. La azienda smentisce la vendita della Ore Liete, ma investimenti non finiranno per i biscotti

Non solo la Rossana. Tra gli storici marchi che potrebbero lasciarci, ci sono anche i biscotti Ore Liete. Che tutti hanno sicuramente, almeno una volta, portato in dono a qualcuno. Biscotti di classe e buoni. Ma non più tanto produttivi.

Alcuni giorni fa la Nestlé, proprietaria della Perugina, ha annunciato il via libera ad un piano di investimenti di 60 milioni per l'azienda umbra. Ma ha anche precisato che (quasi) tutti i soldi finiranno al "Bacio", il cioccolatino Perugina più famoso in assoluto. E così, insieme alle Rossana, anche i biscotti Ore Liete non vedranno investimenti. E così potrebbero lasciarci.

Nei giorni precedenti alla presentazione del piano di investimenti, il Corriere della Sera aveva anticipato l'intenzione della multinazionale svizzera di vendere i marchi Rossana e Ore Lite. Al momento la Nestlé ha smentito la vendita. Ma non investe. Forse dovremo dire addio anche ai biscotti.

Commenti

cgf

Mer, 09/03/2016 - 10:22

ce ne faremo una ragione, si può vivere anche senza Nestlé, in fin dei conti i baci perugina di oggi sono nemmeno parenti di quelli di una volta, io è un tot che non ne compro più, c'è di meglio in giro.