Aggredisce i carabinieri, arrestato richiedente asilo

Il 21enne ghanese è andato su tutte le furie quando ha scoperto di non poter più restare nel centro d'accoglienza che lo ospitava dal 2015

Ha prima gettato dei cassonetti dell'immondizia in mezzo alla strada, bloccando il passaggio delle auto. Poi ha aggredito i carabinieri arrivati per riportare la calma a Valderice, in provincia di Trapani.

Per questo è finito in manette un 21enne richiedente asilo ghanese, ospite del centro di accoglienza Villa Sant'Andrea di via Enrico Toti. Lo straniero è arrivato in Italia nel 2015 e ha ricevuto nelle scorse ore la notifica di un'ordinanza emessa dal tribunale di Palermo che gli vieta di restare nel centro di accoglienza.

Notifica che lo ha fatto andare in escandescenze e che ha portato infine al suo arresto con l'accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il ghanese è stato portato nel carcere San Giuliano in attesa del rito direttissimo.

Commenti

RexMastrin

Ven, 13/10/2017 - 14:54

Scusate ma non capisco una cosa: questo "richiedente asilo" ovvero un clandestino senza permesso di soggiorno sono 2 anni che è parcheggiato in un centro; il tutto a spese anche mie, poi arriva una ordinanza che gli vieta di stare nel centro di accoglienza. Che cosa vuol dire ? che finalmente verrà rimpatriato ? ...o forse semplicemente lasciato libero di circolare ed impunemente delinquere sul territorio italiano ?

gneo58

Ven, 13/10/2017 - 15:47

tutta questa gente dovrebbe soggiornare al centro di accoglienza si e no 1 mese poi. hai diritto resti non hai diritto fuori subito, si eviterebbero problemi come quello dell'articolo.

gigetto50

Ven, 13/10/2017 - 15:51

....anch'io non capisco ma in questo caso la Redazione...perché mandare alle stampe un articolo a dir poco strano? O si spiega fino in fondo o meglio non scriverlo....secondo me.

Cheyenne

Ven, 13/10/2017 - 15:59

lasciato libero di circolare ed impunemente delinquere sul territorio italiano SENZA PUNTO INTERROGATIVO

killkoms

Ven, 13/10/2017 - 16:04

richiedente asilo,e fa questo?fessi noi che lo abbiamo accolto!

onurb

Ven, 13/10/2017 - 16:09

Non capisco da quali guerre o persecuzioni fugga un ghanese. Non credo che per stabilire che un richiedente asilo non ne ha diritto e per rispedirlo a casa ci vogliano due anni. Non è che, per caso, questa risorsa, come moltissime altre, fa molto business per le cooperative?

dagoleo

Ven, 13/10/2017 - 16:11

Ieri ho visto la trasmissione su la7 con Giordano e tutta una seria di benpensanti sinistrati, tra cui quell'azzimato di Crepet che argomentavano con vacuità totale di idee e pensiero sul perchè dovremmo prenderci milioni di migranti in Italia. Ogni tanto Giordano l'unico lucido e realista riportava questi annuvolati sulla terra facendogli capèire che se continuiamo così saremo travolti. Sembrava una saga del metafisico, 3 vuoti a perdere, 2 concreti e realisti ed 1 nera furba che capiva l'irrealtà di quello che sosteneva ma lasciava parlare i vuoti a perdere per convenienza.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 13/10/2017 - 16:25

Quanti ce ne sono che NON avendo diritto all'asilo si stanno facendo mantenere da anni??? Nessuno lo dice!!! Se uno fa richiesta di asilo in un mese DEVE essere data risposta, altrimenti aveva ragione il Prof di Trento quando scriveva di PELANDRONI (in divisa e non) Quante ore di lavoro giornaliere fanno le commissioni??? UNA!!! AMEN.

People

Ven, 13/10/2017 - 16:27

Il diritto di asilo nemmeno dovrebbe esistere. E' un obbrobrio giuridico. Ciascuno deve arrangiarsi al proprio paese.

Reip

Ven, 13/10/2017 - 16:45

E che problema c'è? Vedrete che la nostra magistratura, parte del sistema dittatoriale di sinistra corrotto e mafioso, che grazie al voto degli italioti infami, governa questa chiavica di paese, al clandestino non gli fara' nulla! Forse nel peggiore dei casi un foglio di via...

poli

Ven, 13/10/2017 - 16:49

PURTROPPO non il primo caso,anche in altre zone d'italia e successo, quando gli viene notificato la fine della permanenza dove sono alloggiati i cercatori di felicita'danno di testa.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Ven, 13/10/2017 - 17:22

Il ghanese è arrivato quasi 3 anni fa : dunque aveva 18 anni . Per 3 anni è stato tenuto in un limbo : in sostanza qualcuno gli ha rubato 3 anni : si spera , ma ne dubito , abbia almeno mangiato bene : forse qualche fetta di cassata siciliana lo avrà messo di buon umore qualche volta : rubare 3 anni a un giovane : quasi come un sequestro di persona : ora egli sa cosa è l'Italia : sa anche chi sono gli Italiani . Yeahh .

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 13/10/2017 - 17:42

Direi che visto quello che succede la definizione richiente asilo è esilarante. La miglior barzelletta del secolo.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 13/10/2017 - 18:08

Se ci fosse ancora Lui non saremmo ridotti a questo schifo!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 13/10/2017 - 18:10

Carabinieri, prima di mettergli le manette avreste dovuto mandarlo per qualche mese in un reparto di traumatologia!

Vostradamus

Ven, 13/10/2017 - 18:20

Cioè questo pinco pallino africano si è rimpinzato le budella a sbafo, per tre anni, con i soldi che agli italiani sono negati, senza aver mai avuto diritto a NULLA, e protesta? Essendo arrivato da clandestino, avrebbe dovuto essere rispedito a casa sua il giorno dopo, A CALCI IN C**O! Altro che riempire le tasche di mafia capitale, per pagare il pd: http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/06/09/mafia-capitale-i-soldi-delle-coop-di-buzzi-pagavano-stipendi-del-pd-di-roma/1759890/ E c'è chi ancora ha il coraggio di votarli O_o

tuttoilmondo

Ven, 13/10/2017 - 18:24

dagoleo Ven, 13/10/2017 - 16:11 Ieri ho visto la trasmissione su la7 con Giordano e tutta una seria di benpensanti sinistrati, tra cui quell'azzimato di Crepet che argomentavano con vacuità totale di idee e pensiero sul perchè dovremmo prenderci milioni di migranti in Italia. ---- l'ho vista anch'io. Nessuno di destra ha saputo rispondere a quella tipa che diceva: "Ci vuole coraggio ad essere impopolari. Mitteran fece, contro l'opinione pubblica, abolire la pena di morte... " Quindi ci vuole coraggio ad approvare lo ius soli contro l'opinione pubblica. Il problema è sempre lo stesso. Ci sono persone che vogliono decidere per gli altri. Se il Popolo è d'accordo, bene, se no fanno loro che sanno cos'è giusto e cos'è sbagliato. La Democrazia a mezzo servizio. Ma la colpa è del Popolo che non sa farsi rispettare: non solo non scende in piazza, ma non va neanche a votare. E allora crepa. E creperai, Popolo di mxxxa, massa di utili idioti.

Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 13/10/2017 - 18:43

ma in Ghana c'è la guerra?

Celcap

Ven, 13/10/2017 - 18:49

Ma dai perché l’hanno arrestato e non sono stati al gioco. Per loro é un gioco aggredire, stuprare, rubare, ammazzare. Siate più indulgenti che un donano non lontano saranno vostri colleghi.