Ai domiciliari "Er Patata": l'attore pizzicato mentre comprava cocaina

L'attore Roberto Brunetti - soprannominato "Er Patata" - agli arresti domiciliari per detenzione di droga

"Er Patata", l'attore romano Roberto Brunetti, è finito agli arresti domiciliari per detenzione di droga.

Brunetti è stato fermato dai carabinieri di Trastevere mentre acquistava una dose di cocaina: nella perquisizione successiva nel suo appartamento, i militari hanno trovato un chilo di hashish e altrettanta marijuana. Già in passato, l'attore era stato fermato con della droga nascosta sotto la sella del motorino. 50 anni, l'attore è noto per aver partecipato a film come Fuochi d'artificio di Leonardo Pieraccioni e Paparazzi di Neri Parenti, ma anche in Romanzo Criminale.

Commenti

nunavut

Mer, 05/07/2017 - 20:27

Poi questi attori e cantanti et tutto lo show business danno lezioni di democrazia e di comportamento al popolo bue. Ma vadano a quel paese e ci rimangano in eterno.Pensate un pò unKg. di hashish e un altro di mari.. elkid non era nell'appartamento ?? swag ganja !!!!

Alessio2012

Mer, 05/07/2017 - 20:47

Ricordo quando Enrico Lucci, in un servizio, esaltava Er Patata simbolo del comunismo perché era tornato a fare il pescivendolo. Adesso chissà cosa dirà...

Una-mattina-mi-...

Mer, 05/07/2017 - 21:31

FATTO BENE!

alfa553

Gio, 06/07/2017 - 07:09

Ecco la grande cinematografia italiana, er patata, il ragioniere fantozzi, er monnezza ,cipollino, la chepa,e la signorina silvani, che brilla per bellezza e bravura.Bravi.