Alassio, orgia in spiaggia per festeggiare il compleanno

Una 19enne pizzicata sul bagnasciuga con quattro coetanei. Il bagnino: "Pensavo fosse uno stupro e ho chiamato i carabinieri"

Il miglior modo per festeggiare i propri 19 anni? Un'orgia in spiaggia. È successo ad Alassio (Savona), dove i carabinieri hanno pizzicato i ragazzi intenti nel gioco erotico al chiaro di luna.

Come racconta il Secolo XIX, protagonista della vicenda è una bella ragazza torinese e quattro suoi coetanei, che la notte di Ferragosto erano sul bagnasciuga davanti al lido Molo. È lì che il bagnino li ha sorpresi prima di chiamare i carabinieri. "Mi ero fermato in spiaggia a pulire quando ho sentito delle grida. Mi sono avvicinato e ho visto quella scena", racconta, "Mi sono spaventato, ho pensato a uno stupro, e allora ho telefonato ai carabinieri. Che altro potevo fare? E quella ragazza mi sembrava un animale ferito in mezzo ad un branco di lupi".

Commenti

franco@Trier -DE

Gio, 22/08/2013 - 18:15

certamente la madre dirà della figlia: ma mia figlia è una ragazza per bene.

killkoms

Gio, 22/08/2013 - 20:01

mi piacerebbe sentire qualcosa in merito da qualcuna delle tante suffragette di questi ultimi tempi!

Nadia Vouch

Gio, 22/08/2013 - 23:12

Dico che , come donna, bisogna avere la dignità del proprio corpo. Persa la dignità, divieni proprietà di chiunque, per sempre. A prescindere da quanti rapporti intimi una persona possa avere nel tempo, è questione di rispetto per se stesse. Povera ragazza.

Ritratto di cristianomorelli

cristianomorelli

Ven, 23/08/2013 - 00:13

Se fossimo in un paese normale tutto ció non dovrebbe stupire. Dato che siamo invece in un paese di inutili moralisti, ci dobbiamo sorbire le perle di #franco@Trier -DE e #killkoms. In un paese normale le gente si firma nome cognome, in un paese di pavidi invece ci si firma #franco@Trier -DE e #killkoms.

gcf48

Ven, 23/08/2013 - 01:10

si dice battigia. il bagnasciuga è quello delle navi.

drake87

Ven, 23/08/2013 - 01:44

vorrei far notare una cosa,un passante vede in spiaggia 4 ragazzi e una ragazza PENSA A UNO STUPRO chiama i CARABINIERI DENUNCIANDO UNO STUPRO e quelli arrivano,la ragazza deve aver scagionato gli amici,ma se questa spaventata delle conseguenze o solo per vergogna avesse detto SI MI STAVANO VIOLENTANDO???è gia successo che rapporti consensuali diventassero stupri per ripensamento,4 ragazzi STUPIDI MA INNOCENTI sarebbero finiti in carcere con un accusa pesantissima,sicuramente il bagnino ha pensato di agire per il bene della ragazza,anzi,magari ogni volta che c e uno stupro passasse qualcuno che chiama le autorità,ma ci rendiamo contro che la prima reazione è sempre UOMO COLPEVOLE DONNA VITTIMA,sempre??la razza per fortuna è stata TANTO STUPIDA QUANTO SINCERA poteva rovinare 4 vite e 4 famiglie solo per evitare una figuraccia. mai mettersi in situazioni difficili da spiegare,perchè la colpa è a senso unico

Ritratto di cristianomorelli

cristianomorelli

Ven, 23/08/2013 - 08:34

Se fossimo in un paese normale tutto ció non dovrebbe stupire. Dato che siamo invece in un paese di inutili moralisti, ci dobbiamo sorbire le perle di #franco@Trier -DE e #killkoms. In un paese normale le gente si firma nome cognome, in un paese di pavidi invece ci si firma #franco@Trier -DE e #killkoms.

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 23/08/2013 - 14:42

Beh! Possiamo dire che è una che non sa che ca$$o vuole dalla vita!

nino47

Ven, 23/08/2013 - 16:55

..perché il bagnino ha visto tutto....se no state tranquilli che il giorno dopo la "ragazzina" gridava allo stupro!

nino47

Ven, 23/08/2013 - 16:56

@Nadia Vouch:....."povera ragazza"....