Albero cade su auto, coniugi salvi (per miracolo)

L'episodio s'è verificato nell'avellinese. Crolla una pianta di faggio e si abbatte su una vettura da cui riescono a scappare in tempo due coniugi

Quella che doveva essere una tranquilla domenica di fine primavera si stava trasformando in una vera e propria tragedia quando, a Montella in provincia di Avellino, un albero è rovinato al suolo e s’è abbattuto su delle auto in sosta. In una di queste, solo pochissimi istanti prima dell’impatto, c’era una coppia di sessantenni.

L’episodio s’è verificato nel centro irpino nei pressi di un ristorante dove la famiglia, che proveniva dalla vicina Salerno, aveva intenzione di pranzare. Il fatto è accaduto intorno alle tredici. L’albero, probabilmente indebolito dalle fortissime raffiche di vento che durante il fine settimana hanno flagellato l’area interna della Campania, ha investito la vettura parcheggiata proprio quando i passeggeri erano appena scesi. Una questione di secondi che ha giocato, per fortuna, a favore della famiglia salernitana che, sebbene si sia ritrovata l’auto sfasciata, è però uscita indenne da quella che, per pochi attimi, avrebbe potuto avere tutti i connotati di una vera e propria tragedia.

Sul posto sono giunti gli agenti della locale polizia municipale che, adesso, dovranno verificare quali siano state le cause che hanno portato alla caduta dell'albero, un grossa pianta di faggio. Oltre all'auto dei coniugi scampati per miracolo, sono coinvolte nell'episodio altre due autovetture.