Alfano: "Via i prefetti che non riescono a gestire gli immigrati"

Il ministro: "Chi non regge il peso dell'immigrazione può lasciare". I prefetti: "Nessuno si tira indietro"

Ormai è scontro aperto tra il Viminale e i prefetti. "Grande fiducia nei prefetti, ma chi non è in grado faccia un passo indietro o verrà sostituito". È questo il messaggio che arriva dal ministro dell'Interno Angelino Alfano, in dichiarazioni a margine delle presentazione del piano per l'esodo estivo del Centro nazionale viabilità. Il ministro ha risposto alla protesta dei prefetti che hanno detto di essere capro espiatorio ormai dell'emergenza immigrazione. "I prefetti hanno dato una prova di straordinaria efficienza negli ultimi 16/18 mesi nella gestione del fenomeno dell'immigrazione e sono stati premiati - sostiene Alfano - perché la legge in discussione in Parlamento riconferma il loro ruolo importante e rafforza quello delle prefetture".

Il ministro prosegue: "Questa è la miglior prova di quanto noi crediamo nella funzione dei prefetti, anche se è chiaro che poi ci sono dei momenti difficili nella gestione. L'immigrazione è un tema molto complicato: abbiamo grande fiducia in loro, ma se c'è qualcuno che si spaventa di fronte alle polemiche, o non ha le spalle larghe per reggere l'urto di questa difficoltà, o non ha l'abilità per organizzare in modo manageriale il sistema dell'accoglienza, lo dica chiaramente e faccia un passo indietro. Oppure ce ne accorgiamo noi e lo sostituiamo". Ma ad Alfano rispondono i prefetti: "In questi mesi nessuno di noi si è tirato indietro nonostante le difficoltà", afferma Claudio Palomba presidente del Sinpref, sindacato dei prefetti, al ministro dell’Interno, Angelino Alfano. "Non condivido quanto affermato dal ministro. È l’amministrazione che dovrebbe capire se ci sono zone difettose, nessuno di noi si tira indietro".

Palomba ieri aveva chiesto anche un incontro ad Alfano, ma su questo fronte, dice, al momento non ci sono ancora novità. "Rimango perplesso per quello che ha detto il ministro - aggiunge - e anzi se il governo può dire di aver affrontato il fenomeno, è grazie allo sforzo del personale di tutte le prefetture, che sta comunque affrontando l’emergenza con strumenti ordinari". Il sistema dell’accoglienza, puntualizza Palomba, "ha tenuto proprio grazie alla rete delle prefetture. Qualcuno prospetta di farlo gestire da organi politici. Ma - conclude - ritengo siano necessari organismi di garanzia, che assicurino l’imparzialità".

Commenti

Nerone64

Mer, 22/07/2015 - 12:55

insomma, tutto tranne che risolvere il problema!

Imbry

Mer, 22/07/2015 - 12:56

Alfano, ma allora che ci fai ancora al tuo posto????

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 22/07/2015 - 13:02

"VIA CHI NON RIESCE A GESTIRE L'EMERGENZA IMMIGRAZIONE" Questa frase ti calza a pennello, vero algerino - afgano?

agosvac

Mer, 22/07/2015 - 13:02

A questo punto i prefetti seri si dovrebbero immediatamente dimettere, quelli poco seri come Gabrielli dovrebbero continuare ad ordinare cariche contro i cittadini italiani colpevoli di volere difendere la loro patria!!!!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 22/07/2015 - 13:05

C'è ne siamo accorti anche noi che non sei in grado di gestire questo problema, pertanto siccome non hai fatto un passo indietro, TI SOSTITUIAMO NOI.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 22/07/2015 - 13:07

Praticamente scarica sui sottoposti il suo fallimento come ministro degli interni in combutta con un governo incapace.

Ritratto di fluciano

fluciano

Mer, 22/07/2015 - 13:12

Se c'è uno che deve andare via sei tu! Con il tuo appoggio a questo governo avete rovinato l'Italia e migliaia di italiani. VERGOGNATEVI

Duka

Mer, 22/07/2015 - 13:12

Se il sig. Alfano fosse uno come il sottoscritto sarebbe credibile. VIA I PREFETTI io certamente ce li manderei magari anche a pedate ma Mr. Limonaro mancato, tiene troppo alla cadrega NON LO FARA' MAI !!!!!!!!

paomoto

Mer, 22/07/2015 - 13:20

Hahahahaha che razza di buffone. E' lui che del tutto incapace di gestirla e se la prende con i prefetti...fantstico!

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 22/07/2015 - 13:25

Allora vai via anche tu ! Cioè, pur non essendo prefetto, ma ministro che non riesce a gestire il problema immigrazione!

Dordolio

Mer, 22/07/2015 - 13:30

Mori era un prefetto. Che uomo! Ma oggi sembra che i prefetti siano diversi... A ripensarci bene anche CHI aveva mandato Mori era diverso...

Ritratto di Idiris

Idiris

Mer, 22/07/2015 - 13:34

Bravo Alfano. Chi non riesce a gestire l'emergenza immigrazione si faccia da parte o verra sostituito e ogni cittadino che si azzardi a bloccare la sistemazione dei nostri nuovi concittadini verra arrestato e processato. È chiaro il messaggio?

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 22/07/2015 - 13:38

Quindi il Ministro Alfano, per primo, deve andare via subito perché non è riuscito in alcun modo a gestire il fenomeno dell'invasione Italiana da parte dell'Africa e di tutti i paesi del mondo visto che il Ministero degli Interni nulla fa per proteggere i nostri confini.

vince50_19

Mer, 22/07/2015 - 13:41

Si dice, a ragione, che quando il pesce puzza, puzza sempre dalla testa. "Pelata del tutto o in parte" che sia.. Ma di mettere i prefetti e, a cascata, gli organi dipendenti in condizioni di agire rapidamente con regolamenti più semplici, agevoli etc. neanche a parlarne. E ritorno a dire quello che ho già riportato in altro commento: "Tutto è finalizzato a far risaltare quello che politicamente conviene a questo governo, teso com'è ad esaudire i "principi" riportati nel libro di Kalergi Praktischer idealismus. Altrimenti la futura carriera in certe speciali "associazioni" con mire egemoniche sarà precluso per sempre al solito wannabee (come sostiene Magaldi, naturalmente).

kayak65

Mer, 22/07/2015 - 13:43

e' ora che I prefetti facciano Guerra a chi e' piu' incapace di loro

scric

Mer, 22/07/2015 - 13:44

caro ministro ho paura che di questo passo ti troverai senza prefetti. ma possibile che questo paese debba tollerare le dichiarazioni di questo ministro senza che il capo dello stato intervenga? se c'è qualcono che se ne deve andare sei tu e da parecchio tempo stacca la colla dalla poltrona e VERGOGNATI.

scric

Mer, 22/07/2015 - 13:46

se fossi un prefetto mi dimetterei caausa: incapità del ministro degli interni

Ritratto di Idiris

Idiris

Mer, 22/07/2015 - 13:47

Tutti gli apparati statali devono mettersi a despozione per gli immigrati a cominciare dalla marina militare, la polizia di stato, i sindaci, i prefetti, la ferrovia di stato, le caserme, gli ospedali e cosi via ma anche i privati come le coop. i volontari. Ma io mi chiedo cosa abbiamo fatto di speciale per meritarci tutto questo?

elalca

Mer, 22/07/2015 - 13:48

e allora vai via tu cialtrone

Ritratto di orcocan

orcocan

Mer, 22/07/2015 - 13:50

Nei commenti che di tanto in tanto inserisco qui e la' nei quotidiani, cerco sempre di essere moderato senza preconcetti di colore politico. Ma alcune dichiarazioni di importanti politici, responsabili per loro scelta personale dell'attuale situazione, sarebbero da commentare in modo offensivo. Che Dio, o Allah, o Budda, abbiano pietà di voi.

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Mer, 22/07/2015 - 13:57

Half: ovvero l'incapacità elevata alla massima potenza, inveisce contro i prefetti... te non riusciresti a gestire una colombaia. Angelì silenzio, fa caldo...

Tikitaka

Mer, 22/07/2015 - 13:58

Il primo che deve essere sostituito sei tu caro Angelino!

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 22/07/2015 - 14:05

Armiamoci e partite ..... dixit alf-ano.

luigi.muzzi

Mer, 22/07/2015 - 14:08

Qui non si chiede si prefetti di "gestire bene" l'emergenza profughi, ma di "trovar loro alloggio" nel più breve tempo possibile anche con l'uso della forza contro i cittadini... chi non è d'accordo: Rauss !

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mer, 22/07/2015 - 14:08

Farebbe meglio a guardarsi allo specchio ed iniziare a litigare con sé stesso...

Pclaudio

Mer, 22/07/2015 - 14:18

Complimenti, un ministro che pur di far lucrare agli amici sull'emergenza immigrazione adotta metodi mafiosi nei confronti dei sottoposti e dei cittadini italiani in generale. Non c'è limite allo schifo.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 22/07/2015 - 14:25

Leggi: "Chi non è capace a mettersi sotto i piedi il comune sentire della gente va rimosso". E questo è quello che a suo tempo il grande Statista aveva proposto come suo delfino.

roliboni258

Mer, 22/07/2015 - 14:26

via i politici che non sono in grado di gestire l'immigrazione clandestina,buffone

tersicore

Mer, 22/07/2015 - 14:28

Questo traditore degli italiani, del suo partito e degli elettori, molto più affascinante che intelligente, come i compagni di merende del PD, parla sempre di come sistemare i profughi e non di come fermarli! Intanto pignorano e sfrattano e tartassano gli italiani. Popolo bue, il tuo silenzio è la tua condanna e la tua vergogna per molte generazioni a venire.

Tikitaka

Mer, 22/07/2015 - 14:30

Caro Angelino il primo che se ne deve andare sei tu!

paràpadano

Mer, 22/07/2015 - 14:38

Non sarebbe meglio se andasse via lui ?

Romolo48

Mer, 22/07/2015 - 14:40

Lui le spalle larghe ce le ha invece. Pontifica dall'alto di una poltrona superprotetta, scaricando agli altri la gestione di una politica folle, senza mai esporsi in prima persona. Smidollato opportunista, incapace e cialtrone, perché non vai tu a fare un giro nei comuni e nelle piazze? Vedrai quale accoglienza; vedremo le spalle larghe che hai.

frabelli1

Mer, 22/07/2015 - 14:42

Perché non invece un Via Alfano?!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 22/07/2015 - 14:43

Devo purtroppo ammettere che, questa volta, Alfano ha ragione.....ed è per questo che gli indichero' dov'è la porta per uscire......

Ritratto di pantaleone.lumare

pantaleone.lumare

Mer, 22/07/2015 - 14:49

Alfano dimettiti tu con effetto immediato,perché non sei in grado di gestire il Ministero che occupi abusivamente,dicasi altresì per il tuo amico Fonzie.

unosolo

Mer, 22/07/2015 - 14:55

invece di farsi dare degli incapaci consiglio ai prefetti di informarsi dove sono le abitazioni dei ministri e del PCM e trovare posto per le emergenze in quei luoghi senza guardare chi siano facendo gli indiani , nelle vicinanze o nelle case di famiglia dei ministri o alte cariche dello Stato che essendo libere si possono prestare ai migranti , sono funzionanti e vi è anche la scorta fissa cosi risparmiamo uomini .

aronne1956

Mer, 22/07/2015 - 14:55

Sapete qual'è il mio più grande desiderio? Vedere in faccia chi ha il coraggio di votare NCD. Non riesco proprio a immaginare come possa essere uno così.

onurb

Mer, 22/07/2015 - 14:59

Ho visto al TG la dichiarazione dell'Halfano nella versione Miles Gloriosus. Questo poveraccio ha pure il coraggio di parlare di accoglienza da organizzare in maniera manageriale. Ma se ha ridotto l'Italia a un dormitorio a cielo aperto, e per la verità anche a una latrina a cielo aperto. Halfano, vivi la tua ultima stagione da politico, poi dovrai guadagnarti la pagnotta con il sudore della fronte.

Daniele Sanson

Mer, 22/07/2015 - 15:02

Quello che Alfano stà mettendo in atto è un " gioco " molto pericoloso ,oltre che sporco , perché tende a mettere le persone una contro l'altra . Non risolvere i problemi ma imporre senza alcun dialogo porterà ad attriti sempre più ampi tra i cittadini prima e chi li governa poi con risvolti imprevedibili .

moshe

Mer, 22/07/2015 - 15:06

Buffone, non sai fare il mestiere per il quale sei strapagato e cerchi di scaricare su altri le tue deficienze!

SanSilvioDaArcore

Mer, 22/07/2015 - 15:10

Sarò ignorante ma vedo più democrazia in Corea. ..

onurb

Mer, 22/07/2015 - 15:10

Come può una gestione essere manageriale, se i clandestini arrivano con un preavviso di poche ore e chi li deve gestire, i Prefetti, devono andare a bussare a destra e a manca, un po' troppo a manca, per rimediare ai casini del Viminale. Per dire, a Tonezza del Cimone (Vicenza), 593 anime nell'ultimo censimento, le 51 risorse arrivate sono state date al proprietario di un albergo, dietro sua richiesta, che era in via di fallimento (parole sue), e con queste risorse forse salva l'immobile dalle fauci delle banche. Ma si può gestire in maniera manageriale tanta gente sperando nelle disavventure degli Italiani? E l'immaginifico Librandi accusa pure i governatori di centrodestra di scaricare sulle altre regioni i propri clandestini. Manager costoro? non saprebbero gestire nemmeno la spesa quotidiana per mamgiare.

giolio

Mer, 22/07/2015 - 15:32

la mettà della forza lavorativa in Sicilia deve dire grazie alla mafia l‘altra mettà deve dire grazie ad al fano con i profughi illegali

Ritratto di centocinque

centocinque

Mer, 22/07/2015 - 15:35

Ma lo faccia lui il passo indietro!

Blueray

Mer, 22/07/2015 - 15:41

Allora via Alfano per primo!!

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 22/07/2015 - 15:45

Il Ministro dell'Invasione, parla, si atteggia e si comporta come Totò Riina... sapendo anche di poter contare sull'infinita pazienza degli italiani.

Tuthankamon

Mer, 22/07/2015 - 15:49

Insomma potrebbe cominciare da lui stesso. Quand'e' che qualcuno gli dice che non possiamo prenderli tutti? Ogni articolazione di questo Stato dedica un terzo delle proprie risorse all'immigrazione illegale/clandestina. Il signor ministro e il suo P. del Consiglio potrebbero spiegare con quale faccia tosta possono imporci tutto questo? Gli ricorderei che era stato eletto con un programma che prevedeva tutta un'altra politica. Questa non e' piu' accoglienza, e' anarchia. E non se la prenda con i prefetti che cercano di salvare capra e cavoli ogni giorno in una situazione fuori controllo!! E non dicano che l'Europa non fa il suo, gli altri governanti hanno il buon senso E SONO ELETTI!!!

opinione-critica

Mer, 22/07/2015 - 15:49

Alf-Ano è il bue che dice cornuto all'asino. Traditore degli elettori, errore politico di Berlusconi, feccia umana. Dovrebbe esserci una rivolta dei poliziotti di scorta a Alf-Ano perché è funzionale al terrorismo e non corre alcun rischio neppure dalla mafia. I rischi li correrà quando si andrà a votare: saranno gli elettori che gli faranno vedere sorci verdi, dovrà chiamare il 118

beale

Mer, 22/07/2015 - 15:58

mi domando sempre cosa trovava in lui Berlusconi.

Vigar

Mer, 22/07/2015 - 15:58

Purchè sia colpa di qualcun altro, secondo il solito copione.Il caso Procaccini insegna......

linoalo1

Mer, 22/07/2015 - 16:02

Bravo Alfano!!E' così che si fa!!!Anzi,io li alloggerei nei migliori Alberghi d'Italia,con tutto pagato,anche i vizi,così ,i Poverini,non avranno nulla di cui lamentarsi!!!!

momomomo

Mer, 22/07/2015 - 16:05

E' come lanciare la pietra e poi nascondere la mano: il Governo produce la crisi e poi chiede ad altri di risolverla.......

billyserrano

Mer, 22/07/2015 - 16:12

Ha ragione Alfano, chi non è all'altezza si dimetta. L'Italia ha bisogno di gente capace e volenterosa. Ora però attendiamo che dia l'esempio e dia le dimissioni.

paolonardi

Mer, 22/07/2015 - 16:30

Il primo ad andar via dovrebbere essere lui che infatti, insieme ai compagni, non ha saputo ne' sa gestire il gravissimo problema dell'immigrazione selvaggia e senza regole.

Rossana Rossi

Mer, 22/07/2015 - 16:34

Ma l'avete capito o no che è un business a cui questo pseudo-governo usurpatore e cooperative allegate non vogliono rinunciare? E poi tutti quei quattrini derivanti da dove li prenderebbero.........

Tino Gianbattis...

Mer, 22/07/2015 - 16:55

Ci vuole poco a capirlo il servo traditore fa le prove dirette di DITTATURA via i dissidenti okkupazione coatta delle posizioni di potere, massoneria mafia e kattocomunismo per sottomettere, impoverire schiavizzare il popolo dei nativi del Bel Paese grazie a un esecutivo non votato.

angelovf

Mer, 22/07/2015 - 16:55

Ti accorgerai come gestiranno bene la tua uscita dal governo e dal Viminale, stai tradendo ed hai tradito il popolo italiano, nessun ministro al mondo si sarebbe macchiato di incapacità nel far rispettare la nostra sovranità, un traditore non può fare meglio di così.

gedeone@libero.it

Mer, 22/07/2015 - 16:58

Penso mai, a memoria d'uomo, l'Italia abbia avuto per ministro dell'interno simile odioso incapace...

angelovf

Mer, 22/07/2015 - 17:03

Per strada i clandestino ridono di noi, sanno che nessuno può dirgli niente, e dopo tutto quello che ricevono, anche se vengono da tribù, dai deserti, da carceri per tanti reati, da noi pretendono anche l'aria condizionata, come se tutti gli italiani l'avrebbero, e non si guarda a tanti italiani che stanno morendo in vecchi camper. Schifosi. Festeggerò quando il popolo vi caccerà come cani rognosi, e la fine di chi tradisce il proprio popolo.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 22/07/2015 - 19:07

Idiris, ti sei dimenticato delle mogli, le figlie, le zie, le nipoti, le mamme dei compagni, sii piu' preciso la prossima volta.

Ritratto di libere

libere

Mer, 22/07/2015 - 19:17

Traduzione del messaggio mafioso: chi intende mettersi di traverso tra i lauti affarucci suoi, delle sue correnti, delle sue cooperative, e delle consociate rosse, è bene che si faccia da parte immediatamente o verrà destituito. Ai cittadini-resistenti: manganellate-manganellate-manganellate.

RobertRolla

Mer, 22/07/2015 - 19:19

Imparzialità. Sì, a discarico degli italiani. Suvvia, vi hanno trasformato in passeur.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 22/07/2015 - 19:25

Gli occhi spiritati di Alfano quando viene intervistato o quando fa proclami trionfalistici su accordi raggiunti, che poi sono miseramente smentiti dai fatti, indicano senza dubbio che ha qualche problema di equilibrio. Concludere che è un inetto messo nel posto sbagliato è fin troppo ovvio, ma riscontrare tutta questa sua arroganza è addirittura insopportabile. Questo infame dovrebbe essere cacciato violentemente con i forconi.

Holmert

Mer, 22/07/2015 - 19:28

Per questi signori al governo esiste solo la parola accoglienza. Non pensano minimamente che questo esodo biblico va fermato con ogni mezzo,come si apprestano a fare tutti gli stati membri di questa pagliacciata di UE. Noi, proni, dobbiamo accogliere per volontà dei pochi che "comandano", una infinità di africani che si stanno mobilitando da tutte le nazioni del continente nero. Vedremo come andrà a finire quando non sapranno più dove metterli. Il colmo è sentire dire da costoro che la colpa è del governo Berlusconi e di Maroni, gli unici che si mossero per cercare di fermare l'invasione,mentre loro hanno tolto il reato di immigrazione clandestina e li vanno a prendere con le navi della marina e come se non bastasse hanno chiesto aiuto anche alle marine della UE. Che facce di merdx secca,specie quella dell'homo ridens fratel coniglietto.

unosolo

Mer, 22/07/2015 - 19:29

sono scappati dai centri , nessuno li cerca , sappiamo dove sono , sono tutti fuori dei centri commerciali appoggiati ai carrelli della spesa e attendono quei cretini che gli lasciano anche i soldi inseriti nel carrello , cosi facendo oltre al mantenimento riescono anche a fare 100 euro al giorno , come siamo buoni , se li volete prendere sono sparsi in tutta la Nazione e sono tantissimi e sconosciuti.

asalvadore@gmail.com

Mer, 22/07/2015 - 19:29

La logica impone che quando si ha un problema si cerca ik rimedio. Alfano fa il superbo con i prefetti con la scusa che ha la coscenza a posto. Non c'é filo logico tra il probema, la sua soluzione e la sentenza del ministro. Dunque o non capisce il problema o non lo vuole vedere perché? La risosta ha due alternative: é un mentecatto o ha paura di perdere il posto. In ogni modo non ha la stoffa, é solo un coniglio spaventato.

florio

Mer, 22/07/2015 - 19:30

Alafano sei licenziato! Il popolo Italiano (quello serio) non i sinistrati, ti esorta a toglierti dagli zebedei per il bene dell'Italia.

scric

Mer, 22/07/2015 - 19:32

È' terrificante quello che questo signore se la prende coni preferiti che di solito è gente con le palle, dovresti ringraziare il presidente Berlusconi che ti ha tirato fuori dalla Sicilia,, VERGOGNATI raccatti solo danni VATTENIE se hai un po' di orgoglio da solo dovresti capire che è ora di fare ciompagnia all'altro traditore di Fini intervenga il capo dello stato per cortesia

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 22/07/2015 - 19:33

Se c`è qualcuno che deve tirarsi indietro, QUEI BIBOLCHI, sono la Boldrini, Alfano e quello che tira il carro,Renzi !!! PIÙ PRESTO SE NE ANDRANNO,( e con loro che la popolazione vada alle urne), PIÙ PRESTO SI CALMERANNO LE ACQUE IN ITALIA !!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 22/07/2015 - 19:33

alfano non capisce niente perchè è cosi preso dalla importanza della poltrona, che se ne è fregato degli altri problemi! basta che renzi gli dica: fai questo e quello! e lui, supinamente, esegue, pur di non perdere la poltrona! vile e ricattabile ... ma la sinistra, si sa, è fatta di cre.tini come XGERICO, ERSOLA, ANDREA SEGAIOLO, MARK61, DREAMER_66, SNIPER, PONTALTI, ecc.....

antiom

Mer, 22/07/2015 - 19:33

Eh questa mezza calzetta bucata doveva essere un protagonista della destra con Berlusconi!? Schifoso, incapace e viscido individuo che non sta facendo onore alla Sicilia.

Ritratto di Vincenzo Morganti

Vincenzo Morganti

Mer, 22/07/2015 - 19:37

un vecchio proverbio afferma che i nodi, prima o poi, arrivano sempre al pettine: i nodi di una gestione demenziale, da parte del ministro, del fenomeno dell' immigrazione stanno giungendo al pettine; adesso sono dolori, caro ministro !!

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 22/07/2015 - 19:38

Angelovf, a noi tasseranno anche i condizionatori , il renzino per questo vuol togliere la tasi, quindi senza 'ombra' di dubbio avremo una tassa in piu'. Dimenticavo, e' in cova la tassa sui funerali, sono certo che arrivera' anche quella sulla carta igienica. O pensiamo alla Bastiglia ,o la fine e' vicina. Dove sono le opposizioni?

beppazzo

Mer, 22/07/2015 - 19:39

Un ministro inadeguato al compito, che scarica alla periferia la propria incapacità a gestire il fenomeno. Comunque sia l'aver tradito il proprio elettorato, passando, armi e bagagli all'opposizione , non per senso di responsabilità, ma per basso opportunismo di potere, inquadra il personaggio, tra i più squallidi che la politica italiana ha avuto negli ultimi anni

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 22/07/2015 - 19:46

Cuor di leone ha parlato.Augh!!

Ritratto di marystip

marystip

Mer, 22/07/2015 - 19:50

Diciamola tutta: Alfano è un incapace proprio come il premier e quei dilettanti allo sbaraglio del Governo.

antonio54

Mer, 22/07/2015 - 19:51

Uno che sta al governo con la sinistra, con i voti presi con il centro destra tradendo chi lo ha votato, quale credibilità può avere... si commenta da solo.

scric

Mer, 22/07/2015 - 19:56

Traditore sei peggio di Scalfaro al Viminale ed è tutto dire, goditi questi mesi che alle prossime elezioni sparisci anche tu per nostra fortuna buffone sei stato eletto con i voti di Berlusconi

fiorerosso

Mer, 22/07/2015 - 20:02

Sarebbe ora che tu vergognassi, Alfano... e sarebbe ora che tu te ne andassi!! chi ti paga così lautamanente per trucidare gli italiani e le loro città?????

Ritratto di Riky65

Riky65

Mer, 22/07/2015 - 20:10

Quell'uomo sempre attaccato al telefonino con i giochini ,perché non lascia la poltrona a uno che riesca a mettere le cose a posto una volta per tutte???

terzino

Mer, 22/07/2015 - 20:36

il pesce puzza dalla testa,via i ministri incapaci di agire mattoni tromboni sfiatati

19gig50

Mer, 22/07/2015 - 20:48

Prefetti, pensate agli italiani e non alla poltrona.

fisis

Mer, 22/07/2015 - 20:55

Alfano, traditore e incompetente: dovrebbe dimettersi immediatamente. Ma il suo attaccamento alla poltrona é sovrumano. Farà la fine di Fini.

Ritratto di Rames

Rames

Mer, 22/07/2015 - 21:06

Ho visto migranti fare il bagno in mutande davanti a famiglie sotto l'ombrellone.No questo no.Devono stare chiusi nei "centri di accoglienza"non carceri.Vaste aree recintate,dico recintate! Spiagge comprese.Non, dico non, possono stare in mezzo ai cittadini.Ma che paese è questo ministro, si faccia un giro per l'Italia in macchina per cortesia.E' una vergogna!!!!!!!!!!!!!!!!

filgio49

Mer, 22/07/2015 - 21:15

Proporrei ai prefetti di fare un sondaggio tra i cittadini per vedere chi e' favorevole o no all'arrivo dei profughi nella loro citta'. se la maggioranza dovesse votare no e alfano li mandasse comunque, renderei pan per focaccia e nei panni del prefetto, non farei piu' pagare le tasse ai cittadini

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 22/07/2015 - 22:01

Lo sto qui scrivendo da tempo,ma REPETITA JUVANT. I cattocomunisti sanno benissimo che fra poco (morti gli ultimi residui partigiani ed i loro figli come i COCOMERIOTAS che qui postano) non li votera piu nessuno, quindi stanno RIEMPIENDO il paese di "RISORSE" che risorse lo sono solo per LORO e che li voteranno. Quindi quale aiuto poteva essere necessario a compiere tale disegno, se non quello di un CxxxxxO che senza la posizione che gli hanno offerto sarebbe un ennesimo NESSUNO. Ecco perche (per non sporcarsi le mani) fanno fare il "LAVORO SPORCO" a questo BOSTIKPAGLIACCIO!!!!lol lol Saludos dal Leghista Monzese

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 22/07/2015 - 22:12

E' ormai inutile dire che questo traditore deve andarsene, non lo farà mai, bisogna procedere con le maniere forti o fortissime.@Memphis35- Berlusconi avrà le sue colpe, ma credo che alfano(mi fa schifo persino scrivere il suo nome)con la sua natura viscida e traditrice, servo coi forti, forte con i deboli, da vigliacco qual è, maestro nella nera arte del simulare, dissimulare, leccare, pugnalare alle spalle, avrebbe ingannato chiunque.Io spero che Caina lo attenda, intanto lui fa la bella vita e sta facendo patire a noi l'inferno.

Ritratto di Tibursi

Tibursi

Mer, 22/07/2015 - 22:23

Perche' Lei Sig. Alfano ha dimostrato di saperlo reggere il peso dell'immigrazione? Ma si vergogni,ha fatto entrare di tutto in questo Paese e lo sta portando alla rovina. Ma le e' rimasto ancora un briciolo di dignita' che lo porti ad alzare il cxxo da codesta poltrona e a lasciarla ad una persona piu' degna e capace? Dimostri di amare l'Italia,si dimetta subito. Ogni ora che passa con lei seduto su quella poltrona per l'Italia e' una tragedia.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 22/07/2015 - 22:23

Vedi idris, io reputo dei cxxxxxxi quelli che vanno a casa degli altri e vxxxxxxo imporre loro la loro presenza le loro usanze e tutto il resto. Credo anche che se io andassi nei paesi di questi finti migranti ma veri delinquenti che vxxxxxxo solo farsi mantenere e mi comportassi come loro mi farebbero correre se non altro. I tuoi post sono solo stupide provocazioni, fatte da un mentecatto a cui non hanno neppure insegnato l'educazione. Già che ci sei provvedi a tornartene da dove vieni che nessuno ti ha invitato,

anna.53

Mer, 22/07/2015 - 22:39

incapace e inetto, uomo di poltrona e non di governo . I forconi ci vorrebbero eccome per lui! ....

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 22/07/2015 - 22:42

Alfano andrebbe sottoposto a T.S.O.

Italianoinpanama

Mer, 22/07/2015 - 22:44

allora via alfano che mon riesce a gestire un belino! belin!

nopolcorrect

Mer, 22/07/2015 - 22:50

Non si era mai vista nella storia d'Italia una Polizia costretta ad andare contro i cittadini e una Marina Militare costretta a traghettare immigrati in gran parte clandestini. Urge cambiamento di governo il più rapidamente possibile. E' poi scandaloso l'appoggio della grande stampa e di molte testate televisive che si oppongono alla larga maggioranza all'opinione pubblica

LOUITALY

Mer, 22/07/2015 - 23:36

schifoso traditore si voti !! il peggio dell'infima casta medioevale al potere

GiovannixGiornale

Mer, 22/07/2015 - 23:37

Angelino è un fenomeno davvero. L'incapace per antonomasia è il massimo esperto per giudicare l'incapacità dei prefetti.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 22/07/2015 - 23:46

Se c'è qualcuno che "non è in grado", quello è LUI! Cosa aspetta a dimettersi, questo buffone siciliano che ha come unico obiettivo nella vita la poltrona?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 23/07/2015 - 00:05

I vecchi dicono che è nelle difficoltà che si vede l'uomo. POSSIAMO CONSTATARE TUTTI QUANTI CHE QUI L'UOMO NON C'È.

roberto zanella

Gio, 23/07/2015 - 00:30

quanti gradi ci sono al Viminale ? e l'umidità ? Alfano sta dando i numeri...oggi con l'intervista ai TG di Mediaset sembrava un Colonnelo delle SS che chiedeva ai suoi ufficiali , i Prefetti , chi non se la sente si tiri indietro....come nelle fucilazioni di massa...fermatelo : è uno che ha preso un colpo di calore....

Jimisong007

Gio, 23/07/2015 - 01:22

Allievo di Kim Jong Un?

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Gio, 23/07/2015 - 06:42

venissimo ha pienamente ragione, e' giunto il momento che smetta di occupare il posto che ha. si perche lui non sta facendo il ministro ma sta occupando un posto. incapace, inetto e pergounta traditore. come se non bastasse, lui che dice si essere di destra, va a braccetto e cindivide gli scempi che sta perpetrando la sinistra. PAGGETTO VERGOGNA!

Thor88

Gio, 23/07/2015 - 07:31

Continuo a ripeterlo.Questo omuncolo,è tutt'altro che incompetente.Sta africanizzando l'Italia in modo scientifico,e i prefetti sono i suoi conniventi,non potrebbe essere altrimenti,avete visto che fine ha fatto l'unico che ha ascoltato le proteste dei cittadini,rimosso dall'incarico.Questa polemica è una farsa messa in piedi per distrarci.Nel mentre,continueranno a riempirci di negraglia a ritmi ancora più sostenuti di prima.Siamo in mano a dei criminali di prim'ordine,o capiamo che non possiamo più aspettare molto per riprenderci le nostre città,con ogni mezzo a nostra disposizione,o questi delinquenti in giacca e cravatta continueranno indisturbati a portare avanti il folle piano Kalergi.Guardatevi attorno,africani ovunque,si accoltellano anche negli hotel ora.È un vero schifo.

claudioarmc

Gio, 23/07/2015 - 07:42

Se penso che questo doveva essere leader del centrodestra mi viene il vomito, chi proporrà alleanze con questi fenomeni perderà almeno un voto: il mio

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 23/07/2015 - 08:08

alfano vuol far ricadere sui prefetti le sue responsabilità evidentemente derivanti da una totale incapacità gestionale: anche alfano probabilmente si è laureato alla bocconi.

FRANZJOSEFF

Gio, 23/07/2015 - 08:33

E' TIPICO DELLA SINISTRA SCARICARE AD ALTRI LE PROPRIE RESPONSABILITA' CON INTIMAZIONI MINACCE E FALSITA'. I PREFETTI, CATEGORIA CHE IL SOTTOSCRITTO NON HA MAI AVUTO NESSUNA FIDUCIA, SONO I RAPPRESENTANTI DEL GOVERNO IN UN DETERMINATO TERRITORIO. SORVEGLIANO LE ATTIVITA' AMMINISTRATIVE SANITARIE ESEGUONO ORDINE DI POLIZIA E DIFESA DEL TERRITORIO (?). E' NATURALE CHE DOPO AVER DILIGENTEMENTE ESEGUITO GLI ORDINI, IMPONENDO SIA CON LE BUONE CHE CON LE CATTIVE, ACCOGLIMENTO NEGLI IMMOBILI DELLA CITTA', ALF ANO VEDENDO NAUFRAGARE LA PROPRIA POLITICA SCARICA AI POVERI INERMI DIPENDENTI PREFETTI. ORA I PREFETTI, NON PIU' PROTAGONISTI PROTESTANO. AGENLLI SACRIFICALI AD UN ALTRARE DI SVENDITA ITALICA

rokbat

Gio, 23/07/2015 - 08:48

Ma, chiedo scusa, il Ministro ha perso la ragione ? Auguri a "il Giornale".

FRANZJOSEFF

Gio, 23/07/2015 - 08:49

MA CHE PRETENDETE DA UN MINISTERO COSI'. VOTATO SOLTANTO AD ELOGIARE LE DONNE AD AUMENTARE LE QUOTE DESTINATE ALLE DONNE DALL'8% AL 12% NELLA POLIZIA A GRAN CASSA GRIDATO DA UN MINISTRO CHIAMATO ROGNONI POI I SUCCESSORI HANNO ROVINATO CIO' CHE LUI HA INTRAPRESO QUESTA STRADA. E' UN MINISTERO DI NESSUNA AFFIDABILITA'. STIPENDIFICIO. INCOMPETENTI A TENERE ALTA E CERTA LA SICUREZZA.

vittoriomazzucato

Gio, 23/07/2015 - 09:03

Sono Luca. Ma Alfano sta dalla parte della Boldrini allora; questo per far chiarezza una volta per tutte. GRAZIE

Marcolux

Gio, 23/07/2015 - 09:42

I Prefetti non comunisti si uniscano, ma soprattutto si uniscano le forze militari e i corpi sani dello Stato e rovescino questo Governo infame di traditori della Patria e di fantocci della finanza e della Merkel. Stanno portando alla rovina irreversibile questo disgraziato Paese. Clientelismi e ruberie a 4 mani, dalla mattina alla sera, in ogni dove! E' l'ora di dire basta, prima che l'Italia economica e culturale sia solo un lontano ricordo. FATE UN COLPO DI STATO e spazzate via questa feccia dal Governo! Per la salvezza di questo Paese! Rimane veramente poco tempo, il grosso delle aziende italiane è già in mani straniere e fra poco tempo saremo strozzati dalla Merkel come è capitato alla Grecia. Siamo alla canna del gas e nessuno se ne rende conto!

Daniele Sanson

Gio, 23/07/2015 - 09:43

Leggendo gli articoli che ormai da tempo interessano il problema immigrati l'unica deduzione che se ne puó dedurre é l'incapacitá del Ministro Alfano nel gestirla . L'unico collegamento tra il il Ministro dell'Interno e la popolazione italiana sono i prefetti che fanno da " termometro " nel rilevare le difficoltá di una simile operazione , se il Ministro se ne esce con simili minacce proprio ai Prefetti qualcosa non vá ma non certo a questi ultimi . danisan

honhil

Gio, 23/07/2015 - 09:47

Il lapsus freudiano di Alfano. L’immigrazione, anche nel suo vocabolario, non è più un’opportunità, ma un peso. Quando ammetterà che si tratta di un’invasione, come di fatto è, certificata come è stata anche dall’Onu, allora può pensare a dimettersi. Visto che ha preso in giro gli italiani, per un così lungo tempo. In quanto alle prefetture imparziali, dove ha visto questo film, il prefetto Palomba? La verità è che le famiglie italiane, le più deboli, peraltro, quelle che non possono ricorre agli avvocati, subiscono il peso di queste vere e proprie angherie. Non c’è altro modo di chiamare l’arrivo di un drappello di extracomunitari, liberi di fare tutto quello che ad una famiglia italiana è vietato, nell’appartamento accanto al tuo.

Happy1937

Gio, 23/07/2015 - 10:05

Dovrebbe dare il buon esempio e levarsi di torno lui per primo.

cameo44

Gio, 23/07/2015 - 10:10

Dire che Alfano ha una faccia da bronzo è poca cosa con arroganza dice ai Prefetti chi non ha la forza di sopportare il peso dell'immigrazio ne si faccia da parte forse ha qualche amico da sistemare? chi è in capace a gestire la questione immigrazione è l'intero Governo e Alfano il principale colpevole essendo incapace come non sa gestire l'ordine publico ormai è allarme sociale e questo soggetto rimane ancorato alla sua poltrona ma quello che è più grave è l'assordante silenzio della sinistra tutta ma dato che Alfano è indispensabile per il Governo di Renzi la sinistra tace diversamente avrebbero chiesto da tempo le dimissioni di questo incapace

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 23/07/2015 - 10:18

Noto con piacere che ha modificato le parole della sua famosa frase. Evidentemente si è reso conto di essersi martellato gli ze bedei da solo.

Mobius

Gio, 23/07/2015 - 10:22

E' mai possibile che il futuro dell'Italia debba dipendere dal quel cu. di Alfano??

Tarantasio.1111

Gio, 23/07/2015 - 10:30

La ghigna di questo uomo fa paura...ha tradito i suoi elettori e sta mandando in rovina pure l'Italia...presto cadrà sprofondando in una voragine che lo seppellirà...la storia parlerà di lui come un disfattista e traditore...

fedeverità

Gio, 23/07/2015 - 10:33

Chi si spaventa caro mio incapace Alfano sono i cittadini..nonchè il popolo ITALIANO!!!!!!!!!! Tu non sei nessuno.....SCHIFOSO!

INGVDI

Gio, 23/07/2015 - 10:33

Il problema non sono i prefetti, non è neanche il povero Alfano, il vero problema sta nel Governo, nella sua indecente politica, in particolare sull'immigrazione. Fintantoché la gente non prenderà coscienza di questo e con una sollevazione popolare caccerà Renzi & C., il problema non si risolverà. La gente deve opporsi a qualsiasi tipo di immigrazione, la gente deve capire che questi che arrivano con i barconi sono clandestini, per la maggior parte uomini giovani, poco di buono, che la sciano le famiglie per venire star meglio da noi e a nostre spese. Nessun buonismo, solo respingimenti e rimpatri.

coccolino

Gio, 23/07/2015 - 10:45

Resto basito dal fatto che quest'omuncolo senza dignità sia ancora ministro, povera Italia.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 23/07/2015 - 10:52

chi non regge i diritti dei cittadini italiani se ne può pure andare.....a ramengo.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Gio, 23/07/2015 - 11:04

AD ALFANO NON IMPORTA PROPRIO NULLA CHE STA LETTERALMENTE MASSACRANDO L' ITALIA ED IL SUO POPOLO. A LUI IMPORTA CHE ALLE PROSSIME ELEZIONI , SEMPRE SE CI SARANNO....,GLI IMMIGRATI CLANDESTINI O NON SI RICORDINO DI LUI E LO VOTINO COSI' FACENDO NCD POTREBBE SUPERARE LA SOGLIA DEL MINIMO. ORA PIU' CHE MAI ALZA LA "CRESTA" PERCHE' RENZI HA BISOGNO DI LUI. VADA ALFANO IN GIRO DA SOLO PER LE STRADE RIONALI PER VEDERE COSA PENSA IL POPOLO ITALIANO.

giovanni26R

Gio, 23/07/2015 - 11:08

Alfano il peggiore ministro degli interni che l'Italia ha avuto. Malvisto da forze dell'ordine,prefetti e popolazione. Suo amico il prefetto Gabrielli audace solo ha combattere gli italiani che difendono la loro casa. Si può dire buffoni?

Ritratto di falso96

falso96

Gio, 23/07/2015 - 11:22

O lui o i Prefetti . Quando nasce l'incompatibilità è sempre meglio per il Paese che uno dei 2 contendenti se ne vada a casa.

tormalinaner

Gio, 23/07/2015 - 11:30

Alfano vuole prefetti che bastonino Italiani e siano gentili con gli immigrati. Un pazzo scriteriato

cesaresg

Gio, 23/07/2015 - 11:37

Alf-ano ti sei chiesto se il popolo italiano è d'accordo a farsi invadere da clandestini che vogliono solo vivere alle spalle nostre, come voi del resto? Perché non fate un referendum con la domanda molto semplice: volete voi dei immigrati in Italia?

agosvac

Gio, 23/07/2015 - 12:20

Vorrei ricordare al ministro degli interni che i prefetti sono una sua espressione, eseguono, qualora ci riescano, i suoi ordini. Pertanto se non riescono a "tenere sotto controllo" l'immigrazione clandestina non è colpa dei prefetti ma di chi li comanda. Se c'è qualcosa da sostituire non sono i prefetti ma il ministro degli interni ed il Governo stesso!!!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 23/07/2015 - 14:21

@thor88- Sono d'accordissimo con il suo post.