Alfano sposta ad Agrigento il busto-capolavoro di Bernini

La delicatissima scultura del Salvator Mundi viaggerà in Sicilia in occasione di una sagra grazie a un escamotage: non appartiene al ministero dei Beni Culturali, ma al Viminale

Com'è possibile che un busto marmoreo di Gian Lorenzo Bernini possa essere spostato per "presenziare" ad una fiera di paese come fosse una giostra qualunque?

In Italia è possibile, se la fiera è la sagra del mandorlo in fiore di Agrigento. È possibile, soprattutto, se la scultura appartiene al Fondo Edifici di Culto del Ministero dell'Interno. Guidato da Angelino Alfano, un ministro che - guarda caso - è originario proprio di quella città.

Come svela Tomaso Montanari per Repubblica, nella città fondata dai Greci sulle sponde meridionali della Sicilia si aprirà fra circa due settimane la sagra dedicata ai fiori rosa famosi in tutto il mondo. E per celebrare l'occasione, la città si appresta ad accogliere l'ultima opera conosciuta del Bernini: il Salvator Mundi. Un busto marmoreo della seconda metà del Seicento, 103 centimetri di delicatissima scultura, conservato in un convento romano appartenente a un fondo del Viminale.

Il Salvator Mundi di Gian Lorenzo Bernini

La scultura infatti non ricade sotto la competenza del Ministero dei Beni Culturali per una complicata storia che data addirittura alla nazionalizzazione del patrimonio ecclesiastico sottratto alla Chiesa all'indomani dell'Unità d'Italia.

Così è stato possibile che il titolare del Viminale abbia potuto inviarla ad Agrigento per omaggiare i mandorli. Lo aveva annunciato lui stesso: a giugno aveva annunciato che "come responsabile del Fondo Edifici di Culto ho lavorato, insieme al prefetto, per realizzare un'importante esposizione di una o più opere provenienti dalle chiese sotto la governance del Ministero dell'Interno."

E il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, conferma serafico: "A domanda risponde. Ne ho parlato con Alfano poco dopo il mio insediamento, e lui ha risposto". Con buona pace dei rischi di un trasloco che potrebbe danneggiare irreparabilmente il busto.

Commenti

unosolo

Mar, 09/02/2016 - 11:10

se crede da esse er PAPA , questi spostamenti ci costano cari , cosi oltre i vari balzelli che ci cadono addosso ogni mese aggiungiamoci anche altri sprechi istituzionali enormi , il potere in mano ad alcune persone è pericoloso in democrazia , il capo non è stato abbastanza chiaro nello esprimersi , certo chi deve controllare è amico del governo amico.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 09/02/2016 - 11:30

Ma con tutte le cose importanti che si dovrebbero fare.......bisogna spendere SOLDI e rischiare di rovinare una Statua per una sagra paesana???? Ma vi rendete conto delle caxxate che fate?? Ma perchè non devolvere i soldi previsti per altre opere a beneficio dei cittadini di Agrigento???? VOGLIAMO PARLARE DELL'ACQUA????? La VALLE DEI TEMPLI??? MA FATELA FINITA. BUFFONI!!

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 09/02/2016 - 11:52

Lo sposta a sue spese, oppure è spesa del danaro pubblico??? Se non lo fà ditasca sua, che rimanga dove si trova!!!

Ritratto di pigielle

pigielle

Mar, 09/02/2016 - 12:27

Questo ha il cervello finito in pappa. Roba da TSO...

Una-mattina-mi-...

Mar, 09/02/2016 - 13:04

Credo che una fiera che si rispetti senza codesto busto non deve esistere. Anzi propongo che venga, per par condicio, continuamente spostata per le varie fiere tipo delle rane, del porseo, dell'addolorata, dei fagioli di lamon, delle lumache...

ziobeppe1951

Mar, 09/02/2016 - 13:27

Speriamo che torni indietro

maurizio50

Mar, 09/02/2016 - 13:46

Guardate che il Ministro ha frainteso: gli han detto busto del Bernini e lui, certo non acculturato in storia dell'arte, ha pensato ad un busto della collega AnnaMaria Bernini che certo alla fiera paesana non avrebbe sfigurato!!!!

unosolo

Mar, 09/02/2016 - 14:04

diceva bene franco-I era meglio spendere quei soldi per la condotta d'acqua , ma forse quelli sono voti persi , mentre quelli delle feste come quella dei mandorli in fiore porta molto pubblico benestante e magari chiamato a congresso per sovvenzionare il partitino , pensate male come me e le cose si vedranno nel verso giusto e reale.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 09/02/2016 - 14:26

Una trovata farlocca. Farlocca come l'uomo che l'ha ideata.

swiller

Mar, 09/02/2016 - 15:02

Ecco qua er mago Zurlì che nonsa fare nulla la notte e un c***o al dí.

Ritratto di Rames

Rames

Mar, 09/02/2016 - 15:16

La sagra del mandorlo in fiore?Con tutti i problemi da risolvere nel mondo ci occupiamo di sagre?

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Mar, 09/02/2016 - 15:39

Cosa volete che sia lo spostamento ad Agrigento di un busto del Bernini, per uno che ha spostato a sinistra voti del centrodestra!