Alitalia, Gubitosi: "Gli scioperi di venerdì sono da irresponsabili"

Il commissario straordinario della compagnia aerea sta cercando di "trasformare un venerdì nero in grigio"

È un venerdì nero per i trasporti. In tutta Italia sono infatti stati indetti scioperi che rischiano di paralizzare il Paese. Il commissario straordinario di Alitalia, Luigi Gubitosi, si scaglia contro la decisione dei sindacati.

"Gli scioperi di venerdì d'estate sono da irresponsabili". così il numero uno della compagnia di bandiera a Uno Mattina. Gubitosi ha spiegato che Alitalia proverà a cancellare solo 160 voli su un totale di 620 giornalieri. "I primi 15 della mattinata sono stati regolari e tutti gli intercontinentali voleranno" - ha aggiunto - "Il venerdì nero stiamo cercando di trasformalo in grigio".

Il commissario straordinario passa poi a parlare della situazione della compagnia e delle manifestazioni di interesse per Alitalia: "Gli acquirenti interessati sono 33 e nei prossimi giorni si aprirà la data room che prelude alla richiesta di indicazioni sulle intenzioni degli interessati e quindi alle offerte non vincolanti". Gubitosi poi aggiunge: "Il nostro obiettivo è la vendita in blocco. Cerchiamo un investitore interessato ad investire in Alitalia nel suo complesso. Vorremmo qualcuno del settore con cui fare sinergie, ma guarderemo comunque a tutte le offerte senza preconcetti". Gubitosi sta cercando di ridurre tutti i tipi di costi nel tentativo di salvare la compagnia, tranne però quelli riservati alla sicurezza dei passeggeri.

Commenti

il sorpasso

Ven, 16/06/2017 - 14:13

e poi si lamentano perchè perderanno il posto di lavoro: ben gli sta!

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Ven, 16/06/2017 - 14:40

Ancora poco e la pacchia finira', godetevi le ultime ore di sciopero.

cianciano

Ven, 16/06/2017 - 14:54

IO CI SON PASSATO IN QUESTE STORIE.....SENZA SINDACATI (O ALMENO NON QUESTI) QUESTO PAESE SAREBBE IL PRIMO IN EUROPA CON UN PIL DAL 5% AL 7% E LE PERSONE MOLTO PIU RICCHE....

mezzalunapiena

Ven, 16/06/2017 - 15:10

QUANDO MAI I SINDACATI SONO STATI RESPONSABILI L'UNICA COSA DI CUI SONO RESPONSABILI SONO I LORO STIPENDI E LE PENSIONI BONANNI INSEGNA

unosolo

Ven, 16/06/2017 - 15:22

ma quale irresponsabili , se non fai lo scioperare per programmargli un ponte non ti segue nessuno o meglio sarebbero solo i RSA pagati a sfilare mentre se gli spiani la strada per il ponte extra allora hai quasi il massimo della partecipazione fermo restando i permessi sindacali a iosa

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Ven, 16/06/2017 - 15:41

Non è da irresponsabili, è da italiani. Lo sciopero, inutile, serve solo per un lungo ponte.

scimmietta

Ven, 16/06/2017 - 16:16

Un motivo in più per non volare Aliroma.

hectorre

Ven, 16/06/2017 - 16:22

questi scioperi creano danni per miliardi e l'italia non può permettersi simili fesserie!!!....siamo nel 2017 non nel 1900!!!!

Ritratto di giordano

giordano

Ven, 16/06/2017 - 16:42

cianciano, condivido.

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 16/06/2017 - 18:02

Che strano? Sciopero al venerdì, cosi i "lavoratori" si fanno tre giorni di pacchia! Perché non scioperano...diciamo il mercoledì?

Popi46

Sab, 17/06/2017 - 06:00

Da sempre gli scioperi sono stati fissati di venerdì,segnalarlo ora significa dichiarare di essere caduti dal pero

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 17/06/2017 - 06:01

Lo scipero del venerdì serve per fare il "ponte".