Alitalia manda in tilt la sinistra

Il governo chiude all'intervento per un salvataggio con soldi pubblici. Renzi non ci sta: "C'è condizione per soluzione"

Il caso Alitalia inizia a procurare qualche problema sia al governo che al Pd. Da una parte c'è l'esecutivo con Calenda e Padoan che frenano su un intervento pubblico per il salvataggio della compagnia, dall'altro ci sono invece i renziani che vorrebbero un intervento per mettere al riparo il vettore da un futuro nero assicurato. Il governo con il ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda ribadisce il suo "no" ad un esborso di soldi pubblici: "È escluso che siano messi altri soldi pubblici in Alitalia. Più di così, ed è molto, non possiamo e non dobbiamo fare. Però in questo caso vorrei evitare che si dicesse, come talvolta accade, che l’Europa non ce lo fa fare", afferma a Otto e mezzo su La7. E insiste: "Quella che non si deve affermare è l’idea che c’è Pantalone che paga". A chi gli ricordava i due miliardi messi dalla Svizzera per salvare la Swiss, il ministro ha tagliato corto: "Avrei dei dubbi a metterli su Alitalia oggi". E anche il ministro Padoan su questo punto è stato chiaro: "Il governo non è disponibile a partecipare direttamente o indirettamente a un eventuale aumento di capitale della società". Alitalia "è un' impresa privata e l'esito della sua attività è ascrivibile esclusivamente alle scelte degli azionisti e del management", ha aggiunto il ministro. Non la pensa proprio allo stesso modo Matteo Renzi che a Porta a Porta ha affermato: "Su Alitalia penso ci debba avere la capacità di prendersi cura delle migliaia dei dipendenti. Poi c'è tutto l'indotto. Poi è comunque la compagnia del Papa che è un brand pazzesco. Non bisogna buttar via soldi pubblici, ma penso ci sia un modo diverso. L'operazione Meridiana sapeva impossibile, quella l'abbiamo seguita noi. Ora Qatar penso che chiuda l'accordo nelle prossime ore e Meridiana ha una prospettiva di sviluppo. A mio giudizio, prendendosi un po' di tempo, le condizioni per una soluzione diversa ci sono".

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 27/04/2017 - 20:54

un sò bboni a fa niente, questi!!! e si credono superiori! però a berlusconi lo hanno quasi crocifisso solo perchè aveva tentato di salvare alitalia, nonostante tutto! ora questi tontoloni di sinistra pensano di salvare alitalia, come un deficiente che pensa di salvare un annegato facendo un massaggio cardiaco sulle spalle e non sul petto !!!

nunavut

Gio, 27/04/2017 - 21:06

Eh!! sì doveva decollare(come dichiarò)invece si é schiantata e il guitto ora vorrebbe salvarla,ancora con il denaro pubblico.Basta,prendetevi una pausa e calcolate quanto é costata ai poveri cittadini,che in maggioranza non hanno mai usufruito dei loro servizi.Presi una volta Alitalia e per il ritorno cambiai compagnia aere,tanto "certi"(non tutti)dipendenti furono supponenti e scortesi,da allora tuttii miei viaggi li effettuai con altre compagnie,pure se dovendo fare scali extra e perdere tempo.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Gio, 27/04/2017 - 21:35

In Italia tra Destra e Sinistra siete solo un ammasso di codardi ... Quando uno va all´estero lo vede benissimo

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Gio, 27/04/2017 - 21:37

Renzi, sei solo un arrogante bamboccio che solo sai giocare con i soldi degli altri ... Vergognati mafioso

curatola

Gio, 27/04/2017 - 21:38

il lavoro va salvaguardato ma il posto di lavoro segue il mercato lucroso e quello noprofit. uno Parlamento che non sappia governare il lavoro va lasciato a casa.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Gio, 27/04/2017 - 21:39

"C'è condizione per soluzione" ... La conosciamo perfettamente la tua soluzione di magnaccia mafioso

Rotohorsy

Gio, 27/04/2017 - 21:43

Visto che i dipendenti Alitalia che hanno votato per il NO sapevano bene quello che facevano ?? Si è subito frantumato il fronte del commissariamento per la vendita. C'è già chi pensa a prendere tempo iniettando altro/tanto denaro pubblico. E' l'Italia bellezza !

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 27/04/2017 - 21:44

Il buffone toscano ha sparato fuori dal vasino un'altra volta...E.A.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Gio, 27/04/2017 - 21:47

"C'è condizione per soluzione" ... Lo stesso atteggiamento che ebbe ai suoi tempi il buffone che a chiacchiere é un liberale e nei fatti é sempre stato un vile dalla parte dello stato pappone.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 27/04/2017 - 21:52

Errato - la sinistra va in tilt sempre. Si vede come fa andare avanti (indietro) l'Italia. Gente scadente.

MelalavoDomenica

Gio, 27/04/2017 - 22:19

Per indotti il pagliaccio fiorentino intende i voti?? Ho pagato una vita un biglietto e non ho mai preso un aereo Alitalia. Ci sono 12.500 fancazzisti e io devo pagare ancora?? Io volo Emirates

magnum357

Gio, 27/04/2017 - 22:56

Governo di incapaci che non sono nemmeno capaci di valutare un bilancio !!!!!!!!

seccatissimo

Ven, 28/04/2017 - 00:50

L'Alitalia è kaputt, finita, decotta, fallita per colpa dei suoi dirigenti ma soprattutto del suo personale, onde ragion per cui lo stato ossia noi contribuenti non dobbiamo più spendere per l'Alitalia manco un centesimo di Euro !

Popi46

Ven, 28/04/2017 - 06:23

Da sempre l'Italia ha conosciuto uno Stato padre padrone, che agli italiani agli italiani è evidentemente andato a genio, dato che di liberali ne girano pochi. Tutti si lamentano,ma non cambia mai niente.Mistero della Fede.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Ven, 28/04/2017 - 07:35

Semplici domande a cui nessuno risponde: perchè l'alitalia non viene salvata dal governo (di bandiera) degli Emirati? Perchè Etihad accetta di perdere un "gioiello" del genere e non tira fuori i soldi o li chiede allo sceicco? Perchè Etihad che è nata dal nulla imponendosi come una delle migliori compagnie aereeval mondo non riesce a far funzionare alitalia? Perchè Etihad ha successo operando da un buco di aeroporto in mezzo al Golfo Persico mentre Alitalia, pur avvalendosi del suo supporto non riesce ad operare da Roma Caput Mundi? Ma certo, il pd sta risolvendo tutto ma la colpa è solo di Berlusconi che nel 2008 ha sbagliato strategia, ipsi dixerunt OGGI!!!

Templar

Ven, 28/04/2017 - 07:56

mai presa alitalia, piuttosto ho girato con ethiopian.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Ven, 28/04/2017 - 08:01

A costo di annoiare: fanno i soloni (oggi e pur non capendo un tubo non avendo mai diretto un'azienda) sul perchè il piano industriale, la dirigenza, la compagnia di bandiera, ecc. Invece potrebbero semplicemente chiedere a chi (come me) deve utilizzarla 2-3 volte al mese perchè, pur essendo freccia alata ultra plus mega, quando può vola con altri. Certo scoprire i problemi significherebbe poi doverli risolvere ... meglio dire che è colpa di Berlusconi che, buona o cattiva, una soluzione l'aveva trovata (si si lo sappiamo, ricattando le banche, conflitto d'interessi, ecc.)

Giorgino_Riccardino

Ven, 28/04/2017 - 08:31

E' la compagnia del Papa??? Allora la Città del Vaticano si comperi un aereo da Alitalia,lo dipinga con le insegne del Vaticano e se lo gestisca da solo,spese ed equipaggio compreso.