Allarme mezzi pubblici a Roma. Le periferie diventano Far West

Aggressioni, scippi, rapine e assalti agli autobus stanno diventando la regola sulle linee Atac che servono le periferie della capitale

Le periferie di Roma stanno diventando una terra di nessuno. Se i trasporti pubblici possono essere presi come metro di paragone del degrado che sta vivendo una città, la situazione della capitale dovrebbe essere considerata un'emergenza nazionale. Ci sono linee che vengono vissute dai conducenti Atac con lo stesso stato d'animo di militari al fronte. Iniziano il loro turno di lavoro sperando che sia un'altra giornata fortunata, sperando che se qualche teppista ha bisogno di sfogare la propria rabbia non scelgano proprio l'autobus che stanno guidando.

L'emergenza ha avuto per qualche giorno il rilievo nelle cronache nazionali per due casi di aggressioni a conducenti. Due nel giro di poco meno di 24 ore. Entrambe le vittime erano conducenti donne. Una delle due, Elisa, di 33 anni, è finita all’ospedale per il lancio di sassi contro il suo 42. Poche ore dopo la collega Federica, 44 anni, appena ha aperto le porte del bus si è vista assalire da un gruppo di persone. Ma come confermano tanti conducenti questo genere di aggressioni è all'ordine del giorno. I sindacati di categoria si battono da mesi per l'introduzione di cabine blindate per i conducenti che attraversano le zone meno sicure.

La mappa delle aree a rischio è davvero molto vasta e le linee da evitare, o da controllare se parliamo delle forze dell'ordine, sono troppe. C'è la linea 059 che va da Tor Bella Monaca a Tor Vergata passando per la Casilina, dove negli scorsi giorni l'aggressione di un conducente da parte di un gruppo di baby teppisti si è trasformato nel pestaggio degli agenti di polizia intervenuti in suo soccorso.

Anche la 511 sarebbe da evitare, visto la tendenza a essere frequentata da persone con il coltello in tasca come sa bene il 19enne indiano accoltellato mentre aspettava l'autobus. Quando non usano il coltello, la creatività della baby gang si sfoga direttamente sugli autobus. In molti quartieri il gioco più in voga è diventato il lancio di pietre e oggetti contro i mezzi in corsa. Alcuni conducenti confermano che negli ultimi tempi alcuni veicoli siano stati bersagliati anche con colpi di pistola. Succede spesso sulla linea 776 che serve il quartiere Laurentino, ma è la quotidianità sulla linea 20.

Come racconta il Corriere della Sera è la linea che porta dall’ultima fermata della metro A (Anagnina) a Tor Bella Monaca. Non solo attacchi notturni. L'ultimo episodio è avvenuto in pieno giorno, quando due ragazzini di 13 e 14 anni hanno assalito l'autobus spaccando tutto quello che arrivava alla loro portata. L'autista non ha avuto altra scelta che allontanarsi, abbandonando il mezzo in balia dei due teppisti. Non va meglio ai cittadini che usano i mezzi pubblici in quelle zone. Molsestie, aggressioni, rapine sono la regola. Alcuni sono stati costretti a scendere dal bus sotto minaccia, a prelevare al bancomat più vicino e consegnare il denaro ai propri rapinatori.

L'Atac e la l'amministrazione Comunale non sanno per ora reagire a questa piaga. Si era tentato con i Carabinieri sui mezzi pubblici con buoni risultati, ma i 10 euro ogni quattro ore che costava l'iniziativa ne hai impedito la proroga. Molto più lungimirante riparare una tantum gli autobus che sembrano usciti da una zona di guerra. Intanto le periferie stanno diventando sempre più simili a un ghetto.

Commenti

Mechwarrior

Mar, 28/10/2014 - 11:03

State sereni andrà sempre peggio

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 28/10/2014 - 11:14

italiani questa è l'italia che volete, non lamentatevi e subite!!!! in futuro sarà anche peggio e lascerete queto schifo ai vostri figli e nipoti, complimenti a tutti.

elgar

Mar, 28/10/2014 - 11:27

Questa, purtroppo, è la Roma del buonista Marino.

maurizio50

Mar, 28/10/2014 - 11:50

Roma: più sporca del Cairo, più invivibile di Dakar, più disastrata di Abidjan: questa è la città voluta dai compagni pseudo progressisti, che vogliono adeguare gli italiani alla cultura africana. Per il momento sono riusciti solo a trasformare una delle città più belle del mondo in un letamaio!!! E continuano a far arrivare africani......!!!!!

fafner

Mar, 28/10/2014 - 12:06

Stai tranquillo , elgar , che il tuo sindaco Marino non salirà mai su bus non sicuri ; preferisce la bici adeguatamente scortato da gente , ovviamente pagata dal popolaccio bue ,pronta ad intervenire energicamente contro chiunque osi solo ad avvicinarsi un pochino magari solo per mandargli un bacio .

leo_polemico

Mar, 28/10/2014 - 12:07

Si scrive nell'articolo: "L'Atac e la l'amministrazione Comunale non sanno per ora reagire a questa piaga. Si era tentato con i Carabinieri sui mezzi pubblici con buoni risultati, ma i 10 euro ogni quattro ore che costava l'iniziativa ne hai impedito la proroga. Molto più lungimirante riparare una tantum gli autobus." Sorge spontanea la domanda: Quanto costano le riparazioni una tantum? Personalmente credo che il costo delle riparazioni sia di gran lunga superiore ai soli DIECI EURO per quattro ore, come scritto nell'articolo, che costava la "scorta". A meno che questa cifra sia errata e ben più elevata...In ogni caso sono questi i risultati del buonismo a tutti i costi. Se i vandali e i maleducati pagassero i danni provocati di tasca propria, o quella dei loro genitori incapaci di dar loro, se necessario, un sano scapaccione, senza dare la colpa alla società, senza tante giustificazioni, senza se e senza ma, forse certi comportamenti cesserebbero.

Ritratto di enkidu

enkidu

Mar, 28/10/2014 - 12:35

Marino - Alemanno 65 a 35 e 15 municipi a zero. ora i miei concittadini se lo tengano ! La sinistra ha fatto casino contro le c.d. ronde ? hai mandato al macero i provvedimenti che davano ai sindaci più poteri in materia di sicurezza ? ora ecco i risultati. Roma è invivibile ! non puoi fare mezzo metro senza trovarti davanti qualcuno che ti chiede qualcosa. Non puo prendere l'auto senza che qualcuno no ti si faccia sotto con qualche trucchetto per tirarti via qualche euro. tutti urinano e si accoppiano come bestie dappertutto. i marciapiedi sono peggio di quelli di Kobane, la sera rischi la caviglia. Rammento al sindaco che pago fior di tasse per non avere in cambio nulla e questo nei suoi tanto cari e citati paesi anglosassoni di cui si riempie la bocca, non avviene.

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 28/10/2014 - 12:50

Non solo Roma, bensì tutta l'Italia sta diventando il campo di battaglia di tutti i DELINQUENTI che questo governo di DELINQUENTI ci sta portando in casa. Solo dei deficienti come i sinistronzi, i buonisti e la chiesa possono appoggiare l'invasione che sta portando l'Italia alla sfascio completo. Questa è l'Italia che le categorie citate stanno traghettando per i nostri figli e nipoti.

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Mar, 28/10/2014 - 12:57

E dov'è il problema? Volevate il comunismo???eccolo servito.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 28/10/2014 - 13:13

Niente paura cé marino il burino genovese, inutile ciruano vetero urinario.

Ritratto di sitten

sitten

Mar, 28/10/2014 - 13:19

Smettiamola di lamentarci, incominciamo a creare gruppi in supporto alle forze dell'ordine, anche usando le maniere dure contro tutti, e le forze dell'ordine devono chiudere non un occhio ma tutti e due, su potenziali gruppi di supporto.

elgar

Mar, 28/10/2014 - 13:34

@fafner Lo so, lo so. Purtroppo Marino è il mio sindaco (che non ho votato) e in poco tempo Roma è diventata quello che è. Speriamo non faccia di peggio… anche se ho i miei dubbi.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Mar, 28/10/2014 - 13:39

Ormai l'autodifesa è legittima!

frateindovino

Mar, 28/10/2014 - 14:34

blasfemi......ma che dite? non c'è niente di vero in quello che dite, tutte falsità.........parola di deputato marocchino comunista del povero disgraziato parlamento italiano!!!!

ambrogione

Mar, 28/10/2014 - 14:35

Il sindaco di Roma ha fatto carriera ammazzando Eluana Englaro. Cosa vi aspettavate da un vampiro del genere ?? Poveri amici romani pensate meglio nella cabina elettorale la prossima volta.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 28/10/2014 - 15:30

QUEI COGLIONI DI COMUNISTI SI GODANO TUTTI I DELINQUENTI CHE SONO ARRIVATI IN ITALIA, ADESSO QUESTI SONO I RISULTATI, E PIU' ANDREMO AVANTI E PIU' SARA' PEGGIO. STATE TRANQUILLI CHE QUEL COGLIONE DI MARINO NON MUOVE UN DITO A LUI INTERESSANO SOLO I MATRIMONI CON I FROCI...

Alessio2012

Mar, 28/10/2014 - 15:39

Dovrei arrabbiarmi? E perché? Per prendermi del razzista? Sono contento, anzi!

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 28/10/2014 - 16:29

Dai forza marino e pd, ancora un po' del vostro modo di governare e sarà più sicuro prendere un bus a Caracas.

cameo44

Mar, 28/10/2014 - 16:54

Mentre succede tutto questo il Ministro degli interni continua ad esse re assente vi immaginate se ciò sarebbe successo con un Ministro del Governo di centro destra in quanti avrebbero chiesto le dimissioni? e Renzi non ha nulla da dire in merito? già Renzi ha ben altro a cui pensare alla sua immagine come alla Leopolda e non solo non ha tempo di richiamare il Suo Ministro dato che è presente in tutte le TV tutti i giorni e in tutti gli orari tanto da far venire la nausea non manca occasione di parlare del 40% avuto alle Europee e degli 80 euro ma quando si andrà alle elezioni si sveglierà e vedrà svanire questo sogno la gente ha capito e visto che è un ottimo venditore di pendole e materassi in quanto a risultati concreti nessuno il paese e le fa miglie stanno sempre pegio

vince50

Mar, 28/10/2014 - 16:55

Abbiamo avuto la capacità o forse il demerito di trasformare il giardino d'Europa in una latrina.Per questo ci dovremmo vergognare,ma neppure questo sappiamo fare.

Beaufou

Mar, 28/10/2014 - 17:25

Cosa? Autobus e conducenti in balìa di teppistelli 13/14enni? Ma siamo impazziti? Prendetene alcuni e condannate i genitori a pagare i danni, vedrete che il vezzo lo perdono subito. E se non capiscono, una o due notti in cella con qualche massaggio rilassante...

paco51

Mar, 28/10/2014 - 17:52

Romani so ca..i vostri. avete voluto Marino, avrete anche peggio! Ormai per l'ordine a Roma non bastano i tedeschi! Ci vuole l'armata rossa. Speriamo...

freeride

Mar, 28/10/2014 - 18:19

immaginate l'Italia tra 5 anni!

rickard

Mar, 28/10/2014 - 18:21

Fuggito da Roma otto anni fa, non ci tornerei nemmeno se mi dessero diecimila euro al mese. Eppure una volta ero fiero di essere romano. Adesso ogni volta che mi tocca andare in quella fogna mi vengono i conati di vomito. E in futuro sarà ancora peggio.

Ritratto di laghee100

laghee100

Mar, 28/10/2014 - 18:31

Soldato di Lucera hai mille ragioni ! bruciamo il culo a qualcuno con il lanciafiamme , è l'unico modo per ottenere qualche cosa !!

filder

Mar, 28/10/2014 - 20:01

Romani sveglia! Rivolgetevi a Marino, Papa Francesco, alla Boldrini e a Vendola, loro vi sapranno consigliare di come convivere con questo popolo di selvaggi

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mar, 28/10/2014 - 20:17

I cittadini italiani sono sempre più abbandonati a se stessi. Vengono aggrediti e abusati sui miserabili, luridi, imprevedibili trasporti pubblici, non sanno se una volta giunti a casa dopo una giornata di lavoro quando ne hanno uno e non sanno se la trovano occupata da delinquenti, rom, marocchini, africani, indiani o da stessi italiani. Lo Stato è sempre più assente, precario, menefreghista e irresponsabile. Siamo stati abbandonati e diseredati dai nostri stessi governanti. Siamo indignati, VERGOGNA!