Allarme nelle questure italiane: "6 milioni di pallottole difettose"

Non bastavano i tagli e i mezzi carenti. Adesso, ci mancavano solo le pallottole difettose

Non bastavano i tagli e i mezzi carenti. Adesso, ci mancavano solo le pallottole difettose. È l'ultimo affronto nei confronti della polizia. Come racconta Il Fatto quotidiano, una partita di cartucce, acquistata dalla ditta Fiocchi nel 2013 e già diffusa, è difettosa e non va assolutamente usata in servizio. I proiettili, si legge in due circolare del Viminale, vanno usati soltanto al poligono. Parliamo di sei milioni e 400mila cartucce. Il rischio di incidenti è molto alto perché le munizioni sono fallate.

Le munizioni, infatti, in parte sono fallate. Questo comporta che le cartucce possono essere utilizzate nei poligoni di tiro, dove l'agente è protetto dagli occhiali. Oltre il danno la beffa. Perché già nel 2011 era successo un caso simile con cartucce contenenti polvere da sparo di bassa qualità.

Commenti

vince50_19

Mar, 24/11/2015 - 09:39

Già, la Fiocchi ..

Giorgio5819

Mar, 24/11/2015 - 09:55

Se è così, NOME COGNOME e fotografia del responsabile di questo acquisto, altrettanto di chi lo ha autorizzato e avallato. In attesa del commento illuminato del ministro dell'interno. Questa è l'Italia che ci ha regalato napolitano e i suoi governi non eletti.

antipifferaio

Mar, 24/11/2015 - 09:55

E' una vecchia storia...pensate che nei poligoni venivano usate cartucce risalenti alla seconda guerra mondiale e non si sa se poi alcune finivano in servizio..... Un amico mi diceva che facevano più fumo che "arrosto"....Ahahahah...

linoalo1

Mar, 24/11/2015 - 09:57

Mi sembra che,se il fatto è proprio vero,la soluzione sia semplice:la sostituzione immediata con pallottole buone,pena una Denuncia Penale non indifferente!!!!Controlla,Opposizione,controlla!!!!

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Mar, 24/11/2015 - 10:05

Non che ci voglia molto intelletto per risolvere le problematiche. Le cartucce vanno restituite al mittente come difettose ed eventualmente o sostituite da pallottole funzionanti a dovere o rimborsate, con multa.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 24/11/2015 - 10:07

wow... la qualità dei controlli è eccellente! grazie cre.tini di sinistra! grazie! :-) ora con quelle pallottole, i delinquenti la faranno franca mentre le vittime delle rapine e dei furti rischieranno di finire colpiti, cosi pure per i poliziotti, che rischieranno di avere la mano spappolata :-) grazie, cre.tini di sinistra! molto intelligenti! wow!! avete tagliato sulla sicurezza? wow! co...ni!! :-)

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 24/11/2015 - 10:11

ma allora avevano ragione quei poliziotti che hanno sparato ed ammazzato, che loro non li volevano uccidere. Si tratta di pallottole difettose, quindi i poliziotti indagati e processati dovrebbero essere scagionati.

Joe Larius

Mar, 24/11/2015 - 10:25

Accidenti! Tutto lasciava credere che in fatto di "palle" fossero infallibili, ma ahimè, non ci sanno fare neppure con quelle.

moshe

Mar, 24/11/2015 - 10:33

... e poi il nostro governo si fa grande mandando altri militari in Afghanistan !!!

Libertà75

Mar, 24/11/2015 - 10:38

chi c'era al governo?

releone13

Mar, 24/11/2015 - 10:42

cacchio, qui c'è sicuramente lo zampino di Alfano, deve dimettersi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!... e già che ci siamo deve dimettersi per questa ondata di freddo, non poteva evitarla???????????????????....che ridere!!!!!!!

routier

Mar, 24/11/2015 - 10:42

Acquisto fasullo pagato con soldi buoni? In Italia c'è sempre una responsabilità, il grosso e spesso insolubile problema è trovare un responsabile con nome e cognome. Scommettiamo che anche stavolta non si trova?

moichiodi

Mar, 24/11/2015 - 10:43

Ovviamente addosso ad Alfano

beale

Mar, 24/11/2015 - 10:47

Difettose ma pagate per buone. è sempre la solita storia italiana dalle cosiddette guerre di indipendenza. è necessario avere elezioni ogni anno; è l'unico modo per tentare di eliminare la corruzione che risiede nel sistema di formazione delle classi politiche.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mar, 24/11/2015 - 10:52

Ma dov'è il problema? In Italia la polizia non può mica sparare; se spara arriva il magistrato rosso che incrimina. Quindi le munizioni come sono sono, non ha importanza.

Ritratto di viperainseno

viperainseno

Mar, 24/11/2015 - 11:03

come si fa in tutte le forniture fallate, si ritirano e si sostituiscono a spese del fornitore che ha sbagliato. Semplice!!! così avviene in tutto il mondo commerciale. a meno chè... la cosa sia stata a conoscenza e coperta in cambio delle solite mazzette!! in questo caso , il più probabile, impiccagione immediata sulla pubblica piazza di fornitore e acquirente. vediamo se così la finiscono con queste puttanate!!!

billyserrano

Mar, 24/11/2015 - 11:05

Tutto normale e regolare, in linea con tutte le forniture che molte ditte fanno allo stato. Costano il doppio e sono fatte male. Altrimenti come fanno a pagare le mazzette? Ma, anche questa volta non succederà nulla (a parte qualche articolo sui giornali), tutto passerà nel dimenticatoio. E i funzionari preposti agli acquisti se la ridono e ingrassano. E pantalone paga.

Ritratto di viperainseno

viperainseno

Mar, 24/11/2015 - 11:09

sono un tiratore.. ho consumato per anni e anni miglia e miglia di cartucce di questa marca. devo dire di altissima qualità. non posso e non voglio credere che sia cosa voluta. pertanto sostituzione immediate della merca difettosa con altra conforme. altrimenti ... vedi altro post!!!

scarface

Mar, 24/11/2015 - 11:09

Provatele sui jihadisti. Quelle che non funzionano ve le fate semplicemente sostituire.

Giorgio Rubiu

Mar, 24/11/2015 - 11:19

Tanto vale confinare le forze dell'ordine nelle caserme ed autorizzare i cittadini a difendersi con "ottime" cartucce.Come alternativa usare archi e frecce o balestre anche se artigianali.Da 90 metri sono micidiali quanto un fucile,più precisi di una pistola,silenziose e non lasciano tracce di polvere da sparo sulle mani ed il viso di chi le usa. Un delinquente ferito da una freccia si farà curare da parenti ed amici,ma non sporgerà denuncia! Non è importante mirare per uccidere; ferire per causare dolore è più che sufficiente!

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 24/11/2015 - 11:26

Dipende come si coltiva la terra........dopo si raccolgono i frutti!!!!

Ritratto di BenKenobi

BenKenobi

Mar, 24/11/2015 - 11:33

Letta così, mi sembra una questione di lana caprina. Avete mai sentito che le Forze dell'Ordine italiane usino le armi? Per quanto mi riguarda, rarissimamente e comunque mai contro i criminali. C'è una parte politica, "quelli che buono fa meglio", che manderebbero a processo immediatamente ogni agente, in qualsiasi situazione, per eccesso di difesa. Direi che le scorte in questione, basteranno fino al 2030 a meno che non le usino al poligono. That's all folks !!!

aldopastore

Mar, 24/11/2015 - 11:41

Dovete sempre trovare il #pelonelluovo. Ma se ha detto Alfano di stare tranquilli e che c@@@. abbiate fiducia (appena finito di dirlo molti sono corsi ad acquistare giubbotti antiproiettili). Funziona come "Enrico stai sereno"

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 24/11/2015 - 11:41

Ma che schifezze, la cresta anche sulle pallottole.

Beaufou

Mar, 24/11/2015 - 11:45

Toh, ma guarda. Era dai tempi degli scarponi di cartone che non sentivamo notizie del genere... o no? Certo che la Polizia, tra auto senza benzina e i freni così così, i motori così colà e la manutenzione "random" (quando càpita càpita), è messa proprio bene. Ci mancavano pure le munizioni "fallate" (deriva da fallo, quello anatomico?). Ma siamo sicuri di essere in uno Stato Sovrano, o non piuttosto in un'operetta?

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mar, 24/11/2015 - 12:07

Ma i sindacati dei poliziotti cosa aspettano a protestare per questo ennesimo scandalo sulla pelle dei poliziotti ???????? chiedere l'inchieta sulle Connivenze??????????? oppure credono di aver raggiunto i loro scopi sindacali con il LAUTO aumento dello stipendio ottenuto???

cgf

Mar, 24/11/2015 - 12:27

come per le carte d'identità con il chip, giocato al ribasso ma il magna-magna era troppo che per far la fornitura... la soluzione? bisogna finirle tutte prima di procedere ad altri approvvigionamenti.

BALDONIUS

Mar, 24/11/2015 - 12:31

la Fiocchi sostituisca la merce fallata.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 24/11/2015 - 12:44

Gatta ci cova...uso anch'Io cartucce Fiocchi ed a oggi non ne ho trovata una fallata e/o che abbia fatto cilecca....

Fjr

Mar, 24/11/2015 - 12:54

Tanto vale mandarli a fare servizio con fionde e cerbottana, sei milioni di colpi !!!

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 24/11/2015 - 12:59

Con molta probabilità, le hanno comperate da militanti dell`ISIS.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 24/11/2015 - 13:06

Tutti i corpi di polizzia, esercito, carabinieri Ecc.Ecc. , dovrebbero rifiutarsi di fare lo porco lavoro, di parlamentari, incompetenti e corrotti !!! """CHE MANDINO LORO A DIFENDERE LE FRONTIERE, MA CON LO STIPENDIO DEI POLIZIOTTI"""!!!

Clamer

Mar, 24/11/2015 - 13:38

Le pallottole funzionavano ma bisognava fera boom con la bocca.

moichiodi

Mar, 24/11/2015 - 13:42

solita bufalata del giornale. i proiettili devono-possono essere usati solo al poligono se è vero che è stata diramata una circolare. punto e basta. il resto è noia o paranoia. cosa c'entra "non bastavano i tagli".... piove? renzi ladro e alfano incompetente. e così forza italia schizza al 40%. una volta il giornale illustrava il nuovo miracolo italiano e le riforme liberali. ora si attacca ai bottoni....

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 24/11/2015 - 14:06

non dimentichiamo come renzi salverà le banche, quelle del papà di boschi, oppure quelle del suo papà... :-) con i soldi degli altri! guarda caso, proprio i soldi per le cartucce... :-)

Libero1

Mar, 24/11/2015 - 14:10

In che paese di m....viviamo.Le fabbriche di armi italiane le pallottole buone le vendono ai terroristi,quelle difettose le vendono al governo italiano che poi le danno alla polizia italiana.

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 24/11/2015 - 14:15

Che problema c'è? Tanto le armi non possono usarle; se lo fanno finiscono sotto inchiesta. Quindi anche se non funzionano poco male. Anzi, dategli le pistole ad acqua, tanto è lo stesso.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 24/11/2015 - 14:20

Un momento, la ditta con tutte le stecche che avrà dovuto pagare a tutti i livelli per la commessa, è stata costretta a mettere nel bossolo, come carica di lancio, la carbonella. La polvere da sparo era già stata mangiata a MONTE.L'argine del rio Carrione a Carrara fatto col cemento magrone(è una malta con tracce di cemento infinitesimali) ,polistirolo, ma rinforzato con coriandoli posati in opera ad altissima pressione sbriciolato appena ristrutturato, quel viadotto in Sicilia caduto per rototraslazione dopo 10 GG dall' inaugurazione, oltre a tantissimi altri casi perciò non pretendere te che ESSA metta nelle munizioni cose diverse alla carbonella, costerebbe troppo rischiando il fallimento.

Ritratto di wilcoyote53

wilcoyote53

Mar, 24/11/2015 - 14:36

Subito dopo l'attacco giapponese a Pearl Harbour gli Americani si accorsero di avere le vecchie mitragliatrici con raffreddamento ad acqua e i proiettili fabbricati nel 1918 con i nastri marci. Sarebbe il caso di aggiornare le scorte, a meno che qualcuno non pensi che in magazzino ci siano ancora gli otto milioni di baionette!

paco51

Mar, 24/11/2015 - 14:45

Per favore , basta! meglio un paese diverso! e poi quello parla dei caschi blu della cultura! La guerra l'abbiamo persa ma il sistema è rimasto tale!

unosolo

Mar, 24/11/2015 - 14:48

e i nostri politici, ex e veterani vogliono andare in guerra ? cosi come siamo messi possiamo solo dirgli poesie e raccontare a memoria la divina commedia o il Decamerone , siamo senza giubbotti anti proiettili e armi antiquate , ora anche munizioni autolesioniste , ma che cavolo , poi se parliamo dei stipendi ,,,,,,,,,

mariolino50

Mar, 24/11/2015 - 15:03

Al poligono normalmente si usano pallottole di piombo, mentre per sparare alla gente si dovrebbero usare pallottole blindate, in ossequio alla convenzione di Ginevra, inoltre i nostri agenti sanno sparare pochino, visto che al poligono ci vanno ben di rado, meglio che non tirino fuori la pistola, non si sà chi beccano.

mariolino50

Mar, 24/11/2015 - 15:05

La pistola della foto non è in dotazione in Italai, mi sembra la Colt 1911 cal 45, ex ordinanza americana, ora hanno le nostrane Beretta cal 9.

buri

Mar, 24/11/2015 - 16:42

alyto capolavoro di Alfano

Ritratto di allecarlo

allecarlo

Mar, 24/11/2015 - 17:05

releone13: 13 sta per il tuo quoziente di intelligenza??

squalotigre

Mar, 24/11/2015 - 19:14

mariolino50- se i poliziotti non vanno ad esercitarsi al poligono vuol dire che i dirigenti non fanno il loro lavoro e non controllano. Ma mi faccia capire. I poliziotti è meglio che non tirino fuori la pistola. I cittadini meno che meno perché altrimenti vanno in galera loro e non i ladri, rapinatori e stupratori. Secondo lei per quale motivo esiste non solo l'Italia ma qualunque stato democratico se non quello di difendere gli interessi dei cittadini? Per proteggere gli assassini?