Allarme per Renzi, crolla la fiducia

Berlusconi avvisa: uniti solo per la ricostruzione

Non è un buon periodo per il premier Renzi. Come se non bastasse la tragedia del terremoto, ieri l'Istat ha pubblicato i dati della fiducia degli italiani nel suo governo. Dati non buoni sia per quanto riguarda i consumatori, sia per quanto riguarda le imprese. Intanto Berlusconi ha chiarito che la disponibilità del centrodestra a votare i provvedimenti del governo si limita alle misure per la ricostruzione e l'emergenza, nessuna intenzione di nuovi patti del Nazareno. A preoccupare è anche la questione economica: per trovare i fondi per la ricostruzione potrebbe essere necessaria una nuova accisa.