Allarme su Facebook: cerchi la parola "cagna" e viene fuori "donna"

Cercando la parola "cagna" su Facebook si trovano in alcuni gruppi tra i risultati correlati dei post con la parola "donna"

Cerchi la parola "cagna" su Facebook Italia e compaiono tra i risultati, su diversi gruppi del social network, dei post in cui si parla delle donne.

È come se fosse una ricerca correlata, come se i due termini avessero lo stesso significato e fossero, appunto, dei sinonimi. La parola "cagna" è utilizzata, infatti, per insultare le donne.

L'ha usato Donald Trump per parlare di Hillary Clinton durante le elezioni degli Stati Uniti e recentemente è stato utilizzato da un hater per definite la cantante Emma Marrone.

Ma come denuncia Il Secolo XIX, non è ancora chiaro cosa sia successo e soprattutto perché. I gruppi in cui compare questo problema, però, non ha nulla a che fare con l'errore che è certamente dovuto al software di ricerca utilizzato da Facebook.

Qualcuno si è sbagliato, probabilmente intenzionalmente, soprattutto in questo periodo in cui proprio Facebook ha dichiarato più volte di essere impegnato contro la violenza di genere e il cyberbullismo.