Allarme sulle cassettiere Ikea: "Due bambini sono morti"

In Usa il colosso svedese sotto accusa: "Le cassettiere Malm a rischio ribaltamento se non fissate al muro"

È probabilmente il modello di cassettiera più diffuso nei Paesi in cui c'è Ikea. Ma ora l'azienda svedese rischia di dover ritirare 27 milioni di mobili in tutto il mondo, dopo che due bambini sono morti nel 2014.

Al centro della bufera ci sono le cassettiere a tre o quattro cassetti modello Malm, (in particolare quelli da bambini sopra i 60 centimetri e quelli da adulti sopra i 75 centimetri) si che sarebbero a rischio ribaltamento se non fissati al muro. Lo denuncia la "US Consumer Product Safety Commission" (Cpsc), l'agenzia americana che si occupa della verifica della sicurezza dei prodotti negli Usa, secondo cui sarebbero almeno 14 le segnalazioni di casi simili nel solo mercato nordamericano. Di questi almeno quattro - e di almeno tre Ikea sarebbe a conoscenza già dal 1989 - avrebbero causato danni a persone. Il colosso svedese ha deciso intanto di regalare ai suoi clienti Usa un kit per fissare al muro armadi e mobili. E la mamma di uno dei due bambini morti l'anno scorso ha scritto su Facebook: "Ho tirato un gran respiro di sollievo questa mattina Grazie, CPSC! Così tante piccole vite preziose saranno salvate".

Commenti

cgf

Gio, 23/07/2015 - 19:16

TUTTI i mobili Ikea debbono essere fissati al muro, per motivi di sicurezza dicono loro, perché non stanno in piedi da soli, dico io, li facessero come si debbono veramente fare e non si ribalterebbero.

Grix

Gio, 23/07/2015 - 19:31

Solo un genitore scellerato non fisserebbe una qualsiasi cassettiera, libreria od armadio al muro sapendo che c'e' un bimbetto in casa che ci si puo' arrampicare. Ikea o non Ikea il problema e' dei genitori stupidi. Allora aboliamo le auto perche' se un bimbetto attraversa di corsa la strada potrebbe essere investito?

paco51

Gio, 23/07/2015 - 20:07

NELLE ISTRUZIONI DI MONTAGGIO C'è IL FISSAGGIO A MURO E IL FERMO DEI CASSETTI . I MOBILI SONO PERFETTI.OTTIMO RAPPORTO QAULITA' PREZZO! GLI AMERICANI SONO RIMASTI "TOCCHI" DAL VIETNAM!

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 23/07/2015 - 20:41

cgf: ha mai pensato perché sulle istruzioni, ed è ben chiaro, debbono essere fissati al muro? Lei deve essere uno che quando compra qualche cosa se ne infischia, da perfetto ignorante, delle istruzioni allegate.

leo_polemico

Gio, 23/07/2015 - 21:54

per cgf Gio, 23/07/2015 - 19:16 Lei probabilmente non ha mai installato personalmente un mobile e credo non abbia bambini. E' semplicemente una regola di "buon senso" verificare se un mobile, armadio, libreria o altro possa muoversi o ribaltarsi, provvedendo in ogni caso a fissarlo alla parete con staffe e tasselli. Le istruzioni di montaggio, se non si conosce, il prodotto DEVONO essere lette e rispettate

cgf

Gio, 23/07/2015 - 22:00

@marione1944 i miei armadi/cassettiere NON sono fissati a muro perché sono AUTOPORTANTI. Non sono sicuri? se l'altezza lo permettesse da sopra il guardaroba potrebbe salirci e tuffarsi sul lettone!! Ad ogni primavera senza cacciaviti [ma con un po di forza] li posso spostare come voglio per ispezionare l'eventuale formazione di muffe visto l'esterno della camera da letto è a nord con anche alti alberi che fanno ombra all'esterno, la camera più fresca durante questo caldo.. mai vista nessuna muffa in tanti anni e sa perché? perché i mobili sono a 3 centimetri dal muro, l'aria circola!! il legno è legno vero, non cartone tamburato su strutture di truciolato che non si autoreggono ed assorbono tanta umidità. Vuole scommettere che tra altri 15 anni il mio armadio è ancora funzionale... un IKEA neanche ci arriva a 15 anni!!!

il_viaggiatore

Gio, 23/07/2015 - 22:58

Io ho la Malm. Sta in piedi da sola e non l'ho fissata perché sono contrario a violentare i muri. Se la riempi è impossibile buttarla giù. Chissà che ci hanno combinato i pargoli americani per tirarsela giù. Ma gli americani sono sempre quel popolo che scrive sulle tazze "potrebbe contenere liquido caldo" e sugli specchietti delle auto "gli oggetti appaiono più piccoli di come sono in realtà".

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 24/07/2015 - 01:32

Condivido le considerazioni di "il_viaggiatore 22:58". Gli USA sono quello strano paese dove uno ha vinto una causa contro un costruttore di camper PERCHÉ NEL LIBRETTO DI ISTRUZIONI NON VENIVA PRECISATO CHE NON SI POTEVA ABBANDONARE IL VOLANTE DOPO AVER INSERITO L'ACCELERATORE AUTOMATICO. Ovviamente l'idiota l'aveva inserito e poi aveva abbandonato il volante USCENDO OVVIAMENTE DI STRADA E DISTRUGGENDO IL MEZZO.

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Ven, 24/07/2015 - 06:44

2 su 27 milioni di cassettiere sirei che e' un po pochino...... certo che se seguissero le istruzioni d'uso sarebbe meglio..... tanti mobil devono essere fissati al muro contro il ribaltamento, mi sento di dire che si tratta di una tragica fatalita' dovuta al fatto di non aver seguito pedissequamente le istruzioni.

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Ven, 24/07/2015 - 06:47

cfg non dica scemenze, e stia attento a non tirarsi addosso l'armadio. io ho mobili ikea del 1984..... se non sbaglio sono 31 anni.......

cgf

Ven, 24/07/2015 - 10:00

@V_for_Vendetta le scemenze le dice lei se paragona i mobili IKEA del 1984 con quelli che fanno oggi (e negli ultimi 15 anni)!!

Ritratto di Peterpulp

Peterpulp

Mer, 29/07/2015 - 05:28

@cgf vai a berti un caffè che magari ti svegli