Alluvione di Genova, chiesti 6 anni per sindaco Vincenzi

Sei anni e un mese di carcere per l'ex sindaco di Genova Marta Vincenzi: è la richiesta formulata dal sostituto procuratore Luca Scorza Azzarà nella requisitoria al processo sulle conseguenze dell'alluvione del novembre 2011 che provocò sei morti nel capoluogo ligure

Sei anni e un mese di carcere per l'ex sindaco di Genova Marta Vincenzi: è la richiesta formulata dal sostituto procuratore Luca Scorza Azzarà nella requisitoria al processo sulle conseguenze dell'alluvione del novembre 2011 che provocò sei morti nel capoluogo ligure. Marta Vincenzi è imputata di omicidio colposo plurimo, disastro colposo e falso. Per gli stessi reati Scorza Azzarà ha chiesto per l'ex assessore comunale alla Protezione civile Francesco Scidone 5 anni e 11 mesi, per i dirigenti comunali Gianfranco Delponte e Pierpaolo Cha 4 anni e 7 mesi, per il dirigente comunale Sandro Gambelli 4 anni e un mese. Per l'ex coordinatore dei volontari Roberto Gabutti, accusato soltanto di calunnia nei confronti del volontario Andre Mangini, il pm ha chiesto un anno e 5 mesi.

Commenti

killkoms

Mar, 28/06/2016 - 20:30

tranquilli,è una compagna..!

ziobeppe1951

Mar, 28/06/2016 - 21:43

Non ho capito di che partito è la Vincenzi

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 28/06/2016 - 22:11

TROPPO POCHIIII!!!!lol lol