Amanda Knox annuncia: "Tornerò presto in Italia anche se mi danno della p..."

La 31enne americana, assolta per l’omicidio di Maredith Kercher, parla del rapporto con Raffaele Sollecito

"Ho ancora una relazione complicata con l'Italia, ma non la odio e infatti ci tornerò presto". Parola di Amanda Knox. La 31enne americana, assolta per l’omicidio di Maredith Kercher, si è raccontata in un’intervista a tutto tondo rilasciata a una radio della Norvegia.

Una chiacchierata nella quale la Know è tornata sulla vicenda del 2007 e sull’odissea giudiziaria, vissuta insieme a Raffaele Sollecito. Lei non ha dubbi: a uccidere la sua coinquilina sarebbe stato Rudy Guede.

"Parlo ancora facilmente italiano. Ho amici italiani, ma tanti italiani pensano ancora che io sia colpevole. Pensano che io sia 'Foxy Knoxy' e una puttana". E, come riporta TgCom24, aggiunge: "So che il ritorno in Italia sarà traumatico. Sono andata a vedere un film italiano a Seattle qualche tempo fa. Parlavano in dialetto napoletano. L'unica volta che ho sentito napoletano, ero in prigione. Mi batteva forte il cuore e sono dovuta uscire dal cinema".

Il rapporto con Raffaele Sollecito

"Complicato", così lo definisce. La statunitense, dunque, specifica: "Lui è importante per me, ma ci conosciamo come sopravvissuti ad un evento molto traumatico. La nostra relazione è la peggiore esperienza della nostra vita. Quando ci vediamo tutti i brutti ricordi tornano a galla. Raffaele ha lavorato sodo per riavere la sua identità e per trovare la sua strada. Poiché ero 'Foxy Knoxy' tutti mi odiavano, mentre lui era considerato nessuno. Nulla lo collegava a questo crimine, eppure il suo Paese lo ha tenuto in prigione per quattro anni e sotto processo per otto". E infine, Amanda Knox svela: "Non ci vediamo spesso, ma quando viene a Seattle cena con la mia famiglia. E quando andrò in Italia, lo vedrò sicuramente".

Commenti

FRANGIUS

Mer, 24/10/2018 - 12:52

DOVRESTI ESSER CONTENTA CHE DICONO LA VERITA'....COME QUELLA CHE LA POVERA MAREDHIT NON E' MORTA DA SOLA.....VERGOGNATI E PEGGIO LA GIUSTIZIA ITALIANA HA FATTO PER ASSOLVERVI SOLO PER NON INQUIETARE L'AMERICA....

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Mer, 24/10/2018 - 13:21

Vattene, non ti vuole nessuno qui.

cecco61

Mer, 24/10/2018 - 13:21

Prove non ce ne erano, e quindi giusto che sia libera. Fossi in lei però in Italia non ci tornerei. Da noi vale il giochino che, per accontentare il popolino assetato di sangue, si modifica leggermente il capo d'imputazione e si riprocessa una persona per il medesimo reato per il quale era stata assolta. Priebke docet visto che, colpevole o innocente, era già stato processato alla fine della guerra, e assolto con sentenza passata in giudicato.

Ritratto di mailaico

mailaico

Mer, 24/10/2018 - 13:58

l'assassino torna sempre sul luogo del delitto!

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mer, 24/10/2018 - 14:01

Onefirsttwo dice : Non andare in Italia ! STOP E' un Paese pieno di odio STOP Tutti odiano tutti ! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 24/10/2018 - 14:18

per questa tizia si mosse Hillary Clinton in persona. i suoi devono avare agganci clamorosi

veromario

Mer, 24/10/2018 - 14:38

sei solo una graziata dalla legge,ma la tua coscienza non ti perdonerà.

Ritratto di italiota

italiota

Mer, 24/10/2018 - 15:08

tanto qui puoi ammazzare chiunque e farla franca... vieni pure quando vuoi

Divoll

Mer, 24/10/2018 - 15:12

Spero che le sia negato il visto, o che venga arrestata in aeroporto e rimandata da dove viene.

umberto nordio

Mer, 24/10/2018 - 15:29

Se te lo dicono, è perchè lo sei!

ESILIATO

Mer, 24/10/2018 - 15:33

Hillary Clinton non ha idea di chi sia Amanda , il legale le aveva segnalato il caso ed essendo in campagna elettorale ogni attenzione faceva il suo gioco quindi si presto al gioco mediatico.

Agus

Mer, 24/10/2018 - 15:41

Resta dove sei assassina, solo per giudici di mxxxa sei libera

Rossana Rossi

Mer, 24/10/2018 - 16:43

Questa ha trovato il Signore addormentato e quindi è stata assolta da giudici che sappiamo tutti quanto valgono. Meglio che stia alla larga.In Italia non la rimpiange nessuno.........

venco

Mer, 24/10/2018 - 17:01

Quando un assassinio rende famosi e pure ricchi

Tip74Tap

Mer, 24/10/2018 - 17:31

I paradossi dei nostri Magistrati.... Bossetti in galera e questi stanno fuori. (per chi volesse rispondermi su Bossetti considerandolo colpevole, prima mi dica come possa aver fatto Bossetti ad uccidere una ragazza lasciando il suo DNA incompleto solo su leggings e bordo slip e non sul resto dei vestiti che erano colmi di tracce fresche di DNA di numerose persone conosciute e non... grazie).

kingdavid

Mer, 24/10/2018 - 18:15

@dr.Strange : Appartengono alla stessa setta satanica...massoneria occulta.....

levy

Gio, 25/10/2018 - 07:20

Amanda Knox e Sollecito sono vittime della giustizia italiana, due Ragazzi giovanissimi tenuti 4 anni in carcere, dovrebbero essere risarciti.