Anas, Ciucci lascia la presidenza "in segno di rispetto" di Delrio

Il manager ha incontrato il nuovo ministro delle Infrastrutture rimettendo il mandato "per favorire le decisioni di governance"

"Il dottor Pietro Ciucci - spiega una nota Anas - ha incontrato questa mattina, presso la sede del Ministero a Porta Pia, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio, comunicandogli la sua intenzione di rimettere l’incarico di consigliere e di presidente di Anas a partire dall’Assemblea degli Azionisti per l’approvazione del bilancio 2014, che verrà convocata, nei termini di legge e di statuto, a metà maggio. La decisione, si legge nella nota dell’Anas, è stata presa "in segno di rispetto per il nuovo Ministro al fine di favorire le più opportune decisioni in materia di governance di Anas".

La decisione, si legge nella nota dell’Anas, è stata presa "in segno di rispetto per il nuovo Ministro al fine di favorire le più opportune decisioni in materia di governance di Anas".

Commenti

blackbird

Lun, 13/04/2015 - 16:58

Dopo il ministro Lupi, via i lupacchiotti!

Boxster65

Lun, 13/04/2015 - 17:02

Spero che il prossimo passo a Ciucci lo faccia fare la Procura della Repubblica di Roma; un passo verso l'unico luogo deputato ad accoglierlo degnamente: il carcere di Rebibbia!

rosa52

Lun, 13/04/2015 - 17:10

che sia servito il servizio fatto alla'Gabbia'? speriamo vorrebbe dire che simili trasmissioni qualche nervo scoperto lo toccano...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 13/04/2015 - 17:42

un gesto che sicuramente puzza di mafia.... la sinistra non fa mai le cose per bene!!! lo dimostrano i continui episodi di marino, il sindaco di roma!!!

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Lun, 13/04/2015 - 18:23

No, un gesto dopo la figura davevro immonda di renzi a "La Gabbia" ["uno aprile, no due aprile, Pasqua, quando va in onda La Gabbia..."] Ben fatto Paragone! Sotto col prossimo BOIARDO!

Ritratto di electro

electro

Lun, 13/04/2015 - 18:38

Proprio ieri Report, su Rai 3, stava denunciando il malaffare e gli intrallazzi di Ciucci. Siete ancora dell'opinione che la Gabanelli sia "comunista" , oppure che sia una delle poche giornaliste che fà inchiesta in Italia?

VittorioMar

Lun, 13/04/2015 - 18:57

..i veri asini sono quelli che hanno determinato questo scempio.Chi non ha controllato,chi ha collaudato,geologi,ingegnieri ,geometri.Dovrebbero rifare gli esami di stato universitari e superiori!Tutti laureati negli anni 70-80?Con il 6 politico?Vergogna!Nascondetevi!I ponti Romani sono ancora efficenti!!Aridatemi Gentile!!!!

Ritratto di ITALIASETTIMANALE

ITALIASETTIMANALE

Lun, 13/04/2015 - 19:09

in italia siamo arrivati alla fase delel dimissioni ma quando a quella fase che farà pagare i danni fatti!!!!?????

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 13/04/2015 - 19:19

ELECTRO, è sempre comunista! raitre è un canale sotto controllo della sinistra: qualsiasi giornalista e persino impiegato che vi lavora dentro, deve avere avere fatto scambio di voti con il PD!!

Ritratto di filatelico

filatelico

Lun, 13/04/2015 - 19:32

Ho letto sui giornali che hanno dato la laurea a Stefano Perotti a 23 anni e che il padre gli aveva spianato la strada per la "brillante" carriera che ha fatto. Gli stessi professori che hanno promosso Perotti magari hanno bocciato chi invece meritava veramente, ma non aveva un padre altrettanto influente.Purtroppo questa è l'Italia di allora e di oggi (vedi figlio di Lupi) !!

Ritratto di electro

electro

Lun, 13/04/2015 - 22:27

Strano mortimermouse: un uomo (Pietro Ciucci), riconfermato all'Anas da Prodi, e trascinato in un'inchiesta dalla Gabanelli. Se davvero la giornalista di Report è comunista, allora vuol dire che sta facendo pulizia interna, iniziata tra l'altro con l'inchiesta su mafia capitale qualche mese fa......

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Lun, 13/04/2015 - 23:44

e un coro di grazie alla grandissima gabanelli ? no eh... domenica eravate schiavi chini sul fatturato da evadere invece di guardare report che dava la mazzata al ciuccio...come al solito. babbei.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 14/04/2015 - 00:16

Nei luoghi dove sono avvenuti i dissesti delle strade non sono state fatte le necessarie analisi geologiche. Che bell'esempio di civiltà. Evidentemente GLI ANTICHI ROMANI ERANO TECNOLOGICAMENTE PIÙ AVANTI DEI COSTRUTTORI ODIERNI. Moltissime loro opere sono ancora in piedi dopo migliaia d'anni mentre le nostre strade franano dopo neanche un anno. Che vergogna.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 14/04/2015 - 00:19

Bart direbbe a Ciucci. CIUCCIATI IL CALZINO.

Ritratto di filatelico

filatelico

Mar, 14/04/2015 - 04:22

L'Anas in mano a(i) Ciucci ovvero agki asini !!! NOMEN OMEN !!!

swiller

Mar, 14/04/2015 - 08:14

Con una montagna di soldi e senza responsabilità uno schifo, politici e dirigenti statali solo una banda di criminali.

angelomaria

Mar, 14/04/2015 - 18:03

CHE SCUSA FARLOCCA E BUCIARDA LASCI PRIMA CHE TI CACCINO VERME TU COME TUTTI ITUOI PREDECESSORI E QUELLI CHE HO PAURA SEGIURANNO !!!