Pure il "cerchio magico" della Le Pen tra le pagine dei Panama Papers

Nei documenti il "tesoro" del fondatore del Fronte Nazionale e l'evasione

Marine e pure Jean-Marie Le Pen. Ci sono le due generazioni di leader del Fronte nazionale tra le pagine dei documenti forniti alla stampa, i Panama Papers che stanno facendo tremare più di uno, in quello che è già stato definito come il leak più imponente nella storia del giornalismo.

Secondo il quotidiano francese Le Monde il nome dei due Le Pen sarebbe finito nelle carte perché il "tesoro" del fondatore del Fronte sarebbe stato dissimulata utilizzando una società offshore, la Balerton Marketing Limited, creata nel 2000 nei Caraibi. Intestati al prestanome Gerald Gerin, ex maggiordomo di Jean-Marie, ci sarebbero banconote, lingotti e monete d'oro.

Ma nel calderone sarebbero finite anche persone vicine a Marine per un "sofisticato sistema di evasione fiscale off-shore messo insieme tra Hong Kong, Singapore, Isole Vergini britanniche e Panama", secondo Le Monde, che punta il dito sui fedelissimi, accusando il partito di destra di avere utilizzato "società di comodo e fatture false" per portare i soldi fuori dalla Francia.

Nello scandalo, intanto, sono finiti anche l'Inter e Finmeccanica. Secondo il Corriere della Sera sono infatti tra i soggetti citati dalle carte dello studio Mossack Fonseca di Panama. A denunciarlo due quotidiani stranieri, l'Indian Express e l'Irish Times.

Commenti

Votantonio311

Mar, 05/04/2016 - 10:48

:D :D :D Ciao Marine, salutaci dal 2%... :D :D :D

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 05/04/2016 - 10:52

mentre il pd, la sinistra, i nomi soliti sono "puliti"??

idleproc

Mar, 05/04/2016 - 11:06

Giornalismo? Basta dare una guardata ai "portavoce", come hanno "gestito" l'nformazione e i "titoli" sui "nomi" e a chi finanzia l'organizzazione... Volano gli stracci, probabilmente cominceranno a volare da altre "parti" e con un sottofondo di "ricatto" per i nomi che non compariranno. I soliti noti devono essere alla frutta e oltre... Come si dice, Pop Corn e una buona birra a godersi lo spettacolo.

Atlantico

Mar, 05/04/2016 - 11:07

Ma no, è una manovra di quei reazionari della Cia per colpire il povero RasPutin.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 05/04/2016 - 11:11

Come mai non c'è nessun sinistroide/comunistardo itagliano negli elenchi, come pure degli yankees culo e camicia con il diversamente pigmentato??Mi sa tanto di ennesima f..regatura per distogliere l'attenzione dei popolini da cose molto più grandi che stanno architettando a loro danno!

Ritratto di RubinRomario

RubinRomario

Mar, 05/04/2016 - 11:14

Tratto da "CHEROdeCOCA" (ebook). "A congiungere i due continenti c’é la Panamericana. Più che una strada é prima di tutto un’idea. Un’ ideale. Parte dalla Terra del fuoco in Cile, quasi polo sud, arriva all’Alaska, quasi polo nord. In mezzo, secoli di storia. Milioni di morti. Malattie, guerre, distruzioni, ingiustizie. Niente di nuovo. Panama, che destino intenso per un pezzo di terra così normale. Da nazione che ripuliva con efficienza svizzera i soldi di politici, poliziotti e preti di mezzo mondo, a gabbiotto di caserma americana. Da elegante padrone di casa per intrighi di spionaggio internazionale, a sgabuzzino per scartoffie del ministero della guerra USA." Segue...

Ritratto di RubinRomario

RubinRomario

Mar, 05/04/2016 - 11:17

Tratto da "CHEOdeCOCA" 2 (ebook). "Miracolo americano. Quanti ricordano il generale Noriega, miracolo americano per eccellenza, uscito dal cilindro di Uncle Tom. Nell’ambiente del traffico, tutti. E' ancora in vita. Ha pagato molti anni di carcere negli States prima e in Francia poi, ma non ha finito i suoi debiti nei confronti di un'umanitá ipocrita. Adesso é tornato in patria e vive in una caserma protetto e vigilato... che ancora non ha rivelato i suoi piú gravi segreti e se un giorno riuscisse a farlo... cxxxi tuoi Uncle Tom. Ebbene, questo singolare personaggio fu aiutato ad agguantare e mantenersi al potere, dallo Stato Maggiore Militare americano, il Pentagono. Pagato profumatamente dalla CIA per decenni..." Segue...

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 05/04/2016 - 11:17

-----avvisate la camicia verde---ditegli di distruggere tutti i selfie che si è fatto con la tipa francese---hasta siempre

Ritratto di RubinRomario

RubinRomario

Mar, 05/04/2016 - 11:22

Tratto da "CHEROdeCOCA" 3 (ebook). "Da quelle parti è così che funziona... “ragioni di stato” la chiamano. Panama, eterna corrotta e allegra delatrice, adesso sembrava vivere nell’assoluto anonimato e della sua leggenda. Fatto sta che parecchi trafficanti hanno ancora oggi le loro mega-ville con piscina e le loro amanti a guidare ferrari appena sfornate da maranello. Come la mettiamo? Sono passati gli anni ma non è cambiato niente. Lavorano solo quelli che decide la DEA (e la CIA). All’altare della quale, ogni tanto viene sacrificato qualcuno troppo avido o ambizioso. O poco collaborante. Ma torniamo a noi." Segue... nel romanzo peró.

grazia2202

Mar, 05/04/2016 - 11:24

vatti fidare dei politici. a proposito tutti sti soldi li ha offerti Hollande per farle perdere?

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 05/04/2016 - 11:28

I paradisi fiscali esistono in conseguenza della voracità degli stati, chi più chi meno, nel tartassare i contribuenti, per ricambiare con servizi scassati, chi più chi meno. Noi in Italia abbiamo un prelievo fiscale altissimo a fronte di servizi non all'altezza. Troppi parassiti da mantenere, a cominciare da quelli in politica e via via tutti gli altri, fino ai falsi invalidi e ai baby pensionati. Chiunque, avendone la possibilità, cercherebbe di sottrarre i propri soldi ad uno stato rapace come il nostro. Anche i sinistri, oh yes!

Libertà75

Mar, 05/04/2016 - 11:34

finalmente i fedelissimi del PD si possono sfogare, dopo il silenzio che hanno dovuto fare in riferimento alla galassia di conti che gira intorno al cerchio di finanziatori e sostenitori del loro nuovo profeta...

mister_B

Mar, 05/04/2016 - 11:37

ma è tutto chiaro quindi: la Cia ha fatto uscire la notizia dei lingotti d'oro dei Le Pen apposta per colpire Putin. Tutto logico. Questo perché, e il lettore Ausonio può confermare, Marine davanti ad un noto fastfood americano, deve aver proferito parole sgradite riguardo alla salsa del cheeseburger, dicendo invece che i pelmenyi russi sono squisiti. E quindi, ecco la vendetta imperialista americana.

Dordolio

Mar, 05/04/2016 - 11:41

Ci sono tutti! L'avevo sempre sospettato... Come? Nessun nome pesante della politica e della finanza USA e non solo? Tutti onesti e coi soldi al sole e dichiarati, questi? Poi vai a vedere chi c'è dietro alla benemerita organizzazione che ha scoperto i Panama Papers: Rotschild & Co.... Ah, ecco....

katy61

Mar, 05/04/2016 - 11:44

Perchè non vediamo tutti i nomi e non solo alcuni?? cosa c'è sotto e a chi fa comodo questo?? Ragionare sempre con la propria testa ,e credere solo a quello che vedono i nostri occhi e che sentono solo le nostre orecchie. Solo così evitiamo lavaggi di cervello . Occhio alle notizie a metà!

Dordolio

Mar, 05/04/2016 - 11:47

Aggiungo, questa campagna mi pare scimmiotti (male) la famosa Mani Pulite. Tutti avevano le mani in pasta, quelli che MINIMAMENTE contavano qualcosa. E molto se non tutto era vero. Poi scaltramente si trovò il modo di porre solo ALCUNI sotto i riflettori, altri occultandoli. O non dando seguito alla faccenda. La finalità sovversiva era evidente e sarebbe riuscita se non fosse saltato fuori il Berlusconi (senza di lui la sinistra risparmiata dalle indagini e ladra come tutti gli altri avrebbe vinto a man bassa). Vediamo che succede ora....

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 05/04/2016 - 11:50

@bandog Tranquilo verranno fuori pure quelli. Da poco sono usciti i nomi di migliaia di tedeschi e qualche centinaio di olandesi. In realtà il Consorzio sta facendo uscire le liste poco alla volta e ce ne sarà da discutere per mesi. Piuttosto leggo un atteggiamento particolarmente critico di questa testata nei confronti di questa inchiesta, almeno in confronto alla pressochè totalità degli altri giornali. No è che c'è qualcuno che teme che vengano fuori evidenze un pò scomode per qualcuno?

Ritratto di Svevus

Svevus

Mar, 05/04/2016 - 11:50

Investigativen und Gekauften journalisten : dipendenti della CompagnIA

lostivale

Mar, 05/04/2016 - 11:53

Marine Le Pen fa davvero paura, la macchina del fango targata CIA si sta scatenando in vista delle elezioni, ma non sarà certo questo ad influenzare il voto dei Francesi, come non cambia certo il consenso dei Russi e di tanti altri verso Putin

Giorgio5819

Mar, 05/04/2016 - 12:06

Mi fanno molto più schifo i soldi degli italiani spariti nella cloaca delle banche rosse, i risparmi di intere vite lavorative passati nelle tasche della nomenklatura comunista.

Ritratto di Tora

Tora

Mar, 05/04/2016 - 12:07

Quando non si riesce o non si può combattere il nemico con onestà e lealtà, si utilizzano i media e la magistratura compiacente. Ma fosse anche vero che di "evasione" si tratta, io credo che un cittadino vessato e dissanguato da uno Stato vampiro, abbia il diritto di difendersi e sottrarre ciò che è proprio dall'ingordigia dei parassiti, sotto qualsiasi forma essi appaiano e dei quali "Le Monde" è un degno rappresentante.

Giorgio5819

Mar, 05/04/2016 - 12:07

bandog, già, non fa una piega, a pensar male spesso ci si becca, soprattutto quando ci sono di mezzo i comunisti.

Dordolio

Mar, 05/04/2016 - 12:08

Voglio togliermi la soddisfazione di uscire dall'ipocrisia. Sono lontano dalla politica militante da decenni. Ma se avessi un ruolo dirigenziale nel FN in Francia i fondi all'estero LI PRETENDEREI. Una scorta strategica per poter continuare la lotta nel caso di "involuzioni democratiche". Come venne fatto anche qui in Italia con ON: decreto di scioglimento d'autorità. Ora FN è molto forte, gli è difficile portare avanti il progetto, ma certo ci hanno pensato i "democratici" d'Oltralpe e l'avanzata rapida del partito glielo ha impedito. Se poi i quattrini imboscati sono dei Le Pen come "persone" la faccenda certo cambia. Ma è opportuno saperne di più. Del resto qui da noi il PCI legale occultava di tutto e di più...

Alessandro84

Mar, 05/04/2016 - 12:09

Sarà colpa della magistratura rossa comunista americana! È un complotto... Leggo sempre i soliti commenti... Si scopre uno dei più grandi scandali di evasione e la risposta qual è? E la sinistra? Qua rubano indipendente dal colore politico, possibile che state sempre a dividere il mondo in destra e sinistra? Un ladro è ladro sia che ruba poco sia tanto, sia di destra, sia di sinistra, sia italiano, sia straniero. Sempre ladro è. Non sono del PD ma elettore del M5S, quindi della sinistra non me ne frega nulla.

pinux3

Mar, 05/04/2016 - 12:09

Vah beh, "gombloddo, gombloddo, gombloddo", ma i Le Pen qualche SPIEGAZIONE ce la dovranno dare sì o no?

Felice48

Mar, 05/04/2016 - 12:20

Per me sono polpette avvelenate lanciate verso Le Pen, Putin e altri per cercare di smorzare le loro avanzate. Appoggio ciò che dice Marcello Foà.

alby118

Mar, 05/04/2016 - 12:21

Da destra a sinistra la puzza di marcio sta diventando insopportabile. Quel che mi preoccupa, leggendo i commenti, è la nostra sopportazione, la nostra indifferenza, contenti a sinistra quando si scopre una ruberia di destra e a destra quando si ruba a sinistra, quasi ci fossimo oramai abituati ad essere derubati da questi luridi politici. Qui non si tratta di Juve o Inter, si tratta di nostri soldi, del futuro nostro e dei nostri figli !! Siamo proprio dei cogli.oni destinati al fallimento totale.

roseg

Mar, 05/04/2016 - 12:26

el presidente alias " alice nel paese delle meraviglie" ahahahahah

Ritratto di tokarev

tokarev

Mar, 05/04/2016 - 12:26

E' il capitalismo, quint'essenza della sopraffazione dell'uomo sull'uomo...che siano statunitensi, russi o autoctoni italiani...destra o sinistra non cambia niente...si chiama " Lotta di Classe " l'unico strumento nelle mani dei Lavoratori...Ma per i destroidi è un concetto troppo difficile da comprendere... continuate a leccare il culo a marchionne e a confindustria...

Ritratto di tokarev

tokarev

Mar, 05/04/2016 - 12:28

si, aspettala la spigazione che mo' la danno proprio a te...è quasi l'una, hai mangiato ? vai a produrre ?

Dordolio

Mar, 05/04/2016 - 12:39

Alessandro84, qui non c'è nessuna magistratura rossa vera e propria. C'è un listato curioso di nomi nei quali è presente contemporaneamente chi ha portato i soldi all'estero di nascosto e chi no. All'estero non è reato aver soldi, intanto, basta dichiararlo. Sospetto è invece il fatto che un sacco di gente che ti aspetteresti di trovarci NON sembra esserci, o comunque non se ne parla.... E qui mi viene da ridere. E la manovra "escrementizzante" a questo punto assume una sua dimensione concreta, fino almeno a prova diversa....

tzilighelta

Mar, 05/04/2016 - 13:09

Gomblotto plutocratico contro i bananas, prima Putin adesso Lepen, aspettiamo i fondi neri padani della lega nord! Silvio è stato più furbo ha intestato tutto a Emilio Fede che se li è sputtanati al casinò!

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mar, 05/04/2016 - 13:19

rapax, per grattarti la rogna devi togliere la corazza, babbeo!

tzilighelta

Mar, 05/04/2016 - 13:20

Rosolate a fuoco lente, rosicate in silenzio, ragliate senza fare rumore! E' il gomplotto più divertente degli ultimi sei mesi!

nerinaneri

Mar, 05/04/2016 - 13:20

Alessandro84: predichi nel deserto...

DuralexItalia

Mar, 05/04/2016 - 13:31

"persone vicine a Marine Le Pen"... se dovessimo applicare questi criteri in Italia non ne resterebbe uno a piede libero, dei nostri politici! Noi come persone "vicine" abbiamo padri, cognati, sorelle, fratelli, compagni e mariti, cugini e cugine etc etc. Ma aldilà di questo: vogliamo vedere chi è l'artefice di tale delazione e da quale società di consulenza son fuoriuscite le informazioni (vi ricordate Noriega?)? E' chiara la matrice dei mandanti: guardate i nomi coinvolti e capirete subito. Chiaro no? Fumo e poi fumo e poi nebbia. Chi manovra il potere ovvero le immense lobby "massoniche" internazionali non vogliono "impedimenta" ai loro disegni globali. Perchè secondo voi un George Soros è un santo protettore delle famiglie? Eppure non ha conti offshore. Non ne ha bisogno. Lui...

releone13

Mar, 05/04/2016 - 13:45

...beh......Salvini, bisogna dire che c'è continuità......la Lega con i soldi in Africa (diamanti, ecc ecc...) e Le Pen a Panama......complimenti, i compagnucci te li scegli proprio bene......adesso vedremo la signora Le Pen quanti voti prende........

Ritratto di ilmax

ilmax

Mar, 05/04/2016 - 14:24

ogni paese ha la sua " La Repubblica " :D

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 05/04/2016 - 14:26

@roseg Facciamo che ci ritroviamo qui tra un paio di settimane e vediamo chi ha ragione? Se leggessi qualcos'altro (per esempio direttamente gli articoli del Consorzio invece di accontentarti di ciò che un giornalista di parte vuole farti vedere) sapresti che le cose sono come ti ho raccontato io, sapresti che di nomi di statunitensi ce ne sono a migliaia nei file ma nessuno ricondotto, al momento, a personaggi di un qualche spessore, sapresti che molte di quelle società sono state costituite in Delaware e in Nevada (che sono tecnicamente "paradisi fiscali"), sapresti un sacco di cose che non sai perché sei un bananas e come tale sei buono solo a riempirti la bocca con uno stolto riso

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 05/04/2016 - 14:40

@Alessandro84 Tempo perso. E' gente a cui mostri la Luna e guardano il dito. Gente per cui il problema e se è stata o meno la CIA a fare uscire le notizie e non invece di come sia possibile che capi di stato, funzionari e politici possiedano patrimoni di un paio di ordini di grandezza superiori a quelli che dovrebbero ragionevolmente avere (come li hanno ottenuti? In cambio di cosa? A scapito di chi?). Poi chi si lamenta di non trovare americani nelle liste è stupendo (a parte che ci sono ma sono pesci piccoli)... Fammi capire, sono statunitense e voglio celare denaro agli occhi del fisco americano, e per farlo vado a nasconderlo proprio in società costituite in uno stato che è di fatto un protettorato USA?!?! Un genio!!!!

Libertà75

Mar, 05/04/2016 - 14:41

@releone13, quindi anche Renzi è socio di Le Pen e Salvini? Voi elettori PD siete proprio strani, un ragionamento logico è impossibile estrarlo dai vostri postulati

Dordolio

Mar, 05/04/2016 - 14:46

Ah ah Duralex... è vero.... Una fondazione finanziata da Soros e Rotschild..... ahahahah... Tutta gente capace di giurare sull'autenticità di una banconota da tre euro....ahahahah e la stampa a dargli pure bado.... cosa non si fa per un clic o qualche copia venduta in più...

katy61

Mar, 05/04/2016 - 15:16

VEDREMO CHI ALTRO USCIRA' E IN QUALE MODO.....ALDILA' DI QUESTO è MOLTO, MOLTO, MA MOLTO PIU' GRAVE FATTO DA PERSONE CHE TENDONO A GIUDICARE, COME CAPITALISTI, IN MODO OFFENSIVO E POI LI SCOPRIAMO IMPELAGATI ANCHE LORO.. VEDI CANTANTI ATTORI COMICI SINISTROIDI DELLA VECCHIA GUARDIA (festival dell unità) CHE CI FANNO I SERMONI DA RADIO TV E GIORNALI CHE RIDICOLI! vedi anche Almodovar vedi zapatero che spara ai confini ...etc. etc. etc. etc. etc. ce n'è di che dire!

Dordolio

Mar, 05/04/2016 - 15:16

Ma El Presidente... i quattrini all'estero ce li hanno semplicemente TUTTI QUELLI CHE SE LO POSSONO PERMETTERE. Lo sa anche il mio gatto. L'astuzia del momento attuale sta nel porre l'accento su alcuni e non su altri. Giocando poi su amicizie vere o presunte. E su usi e costumi (anche politici) locali e nazionali. Negli USA ad esempio i trasferimenti di denaro non sono soggetti come da noi a stringenti controlli. Alcuni Stati USA sono essi stessi paradisi fiscali. Qui da noi i beni immobiliari immensi del vecchio PCI sono tuttora intestati a privati. Militanti fedeli con pensioni minime intestatari di case dal valore elevatissimo. Pamparana li scoprì e ci fece un servizio sopra, pure!

chicolatino

Mar, 05/04/2016 - 15:24

@el presidente:delawere e Nevada paradisi fiscali??? leggi meno repubblica e studia di piu' somaro! cavolo io ci vivo da anni in Usa e Nevada nello specifico, ma nn me n'ero mai accorto...voi pollastri rossi abboccate a ste robe come carpe al mais...tra un po uscira' qualcosa su trump,qualche generale,qualche magnate,magari la apple,magari politici democratici di 2a fascia,vuoi vedere?clinton e sanders? naaaa!

Giorgio1952

Mar, 05/04/2016 - 15:24

Avere una società off-shore oppure un conto all'estero non è un reato, se lo si dichiara e se i depositi non hanno provenienza sospetta, ma allora perché intestarlo all'ex-maggiordomo? La Lega investiva in Tanzania e il FN a Panama, che sia questa l'affinità politica? Dove sta l'amore per il proprio paese così sbandierato, se poi si portano i soldi all'estero per di più in paradisi fiscali? Sono d’accordo con Alessandro84 i ladri sono ladri sia che rubino poco o tanto, siano essi di destra o di sinistra.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 05/04/2016 - 15:52

@chicolatino Dov'è che vivi tu? Facciamo finta che siano gli USA per davvero. Quindi a te non risulta che il 60& delle Fortune 500 abbiano sede in Delaware, che le corporation pagano un aliquota del 8,7% e le LLC un'aliquota fissa di 250 USD l’anno? Vero?

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 05/04/2016 - 15:56

Se a compagni come te tokarev (12:26 - 12:28) capitasse per assurdo di poter intraprendere grazie a fondi piovuti dal cielo poveri dipendenti! Diventereste d'un lampo la peggior razza di schiavisti sfruttatori.

Dordolio

Mar, 05/04/2016 - 16:08

Attenzione Giorgio 1952 a di chi si parla ed in quale contesto ci si muove. Le Pen padre, sotto attacco della magistratura (e credo condannato per delle semplici opinioni espresse) potrebbe aver fatto benissimo ad intestare suoi beni all'estero all'ex maggiordomo. Per non essere aggredibile con finalità risarcitorie ad esempio da "qualcuno" su cui aveva ironizzato con una semplice battuta. Un'entità "razzialmente e religiosamente non criticabile". Scusate i termini criptici. Chi ha da intendere mi intende. Anche a me seccherebbe - per una semplice frase e nemmeno insultante - vedere tutti i miei risparmi finire a Gerusalemme...

roseg

Mar, 05/04/2016 - 16:18

el presidente facciamo che hai ragione tu ma...perdonami leggendo i tuoi post non riesco a trattenermi ahahahahaha. Amenità.

yulbrynner

Mar, 05/04/2016 - 16:29

grande scoperta scientifica dei BANANASSZ la scoperta del secolo!!!!!! non sono solo i sinistri a fare i furbetti e i truffaldini ma pure i loro beniamini!!!!! santi e integerrimi a parole... più diavoli del diavolo nella realta' ohiohiiii che doolooore!!! ua ua ua uha uha

yulbrynner

Mar, 05/04/2016 - 16:32

sono tutti ladri santi a parole... diavoli a fatti...e' cosi difficile capirlo??? lo capirebbe pure il più ingruignito e testardo essere umano..ma qui si supera l'insuperabile!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 05/04/2016 - 17:21

@roseg No facciamo che ti ho esposto numeri che stanno nella "Delaware General Corporation Law", legge dello Stato che non puoi contraddire e la butti sul ridere?

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 05/04/2016 - 20:37

El Presidente di sicuro non uscirà il mio nome,ho ancora 15 anni di mutuo sulla casa :-)

chicolatino

Mar, 05/04/2016 - 23:08

grande El presidente, da chi hai imparato da pontalti a fare copia incolla da google ad ca@@um?? quindi oggi, che sei un google-fiscalista che hai fatto copia e incolla di una legge? come dire che in italia le tasse sono basse perche' l'Irap e' al 3.9%? dai, domani sarai un google-calciatore o google-ingegnere chimico? Delawere "paradiso fiscale" e' bella davvero, in USA in epoca Obamiana per giunta...ma quella del Nevada dai non te la supera nessuna...El Presidente vice della Orlandi subito!

chicolatino

Mar, 05/04/2016 - 23:30

allora El presidentiello googlista pontaltiano, inizia col cercare su google la distinzione tra federal and state taxes, poi cerca il concetto di "taxable income allocated and apportioned" ad un specifico Stato...se, come immagino, fai fatica con l'inglese, un bel passo indietro, mettiti a studiarlo per (diciamo) 3 anni e poi riprendi dalla distinzione di cui sopra ...tanto il tempo non ti manca di certo....hasta google siempre!

Ritratto di tokarev

tokarev

Mer, 06/04/2016 - 07:55

a chicolatino...sei tanto ricco che se nel nevada le banche creano un paradiso fiscale lo dicono a te ??? Dai " produci, consuma e crepa..." con la bandierina stelle e strisce...

franco-a-trier-D

Mer, 06/04/2016 - 09:29

sequestrare tutti i valori.

DuralexItalia

Mer, 06/04/2016 - 14:04

@chicolatino: a parlare del Delaware come paradiso fiscale è stato anche un tale Hervè Falciani. Dice nulla il cognome?