Ancora paura sul treno. Tunisino violenta una donna

L'aggressione sul treno tra Modena e Sassuolo. La donna è riuscita a divincolarsi. Il tunisino, arrestato, aveva un coltello

Lo ha arrestato la polizia dopo che aveva perpetrato una violenza sessuale ai danni di una ragazza sul treno tra Sassuolo e Modena. E.R., 47 anni, tunisino senza fissa dimora, è l'autore del crimine che i poliziotti hanno consegnato alla giustizia dopo rapide indagini.

Ecco cosa è successo. Domenica, intorno alle 18.50, la donna vittima di violenza sale sul treno e viene invitata dall'uomo a sedersi a fianco a lui. Lei non cade nel tranello e cerca un vagone maggiormente affollato, così da evitare l'insolito invito. Ma lui non demorde. La raggiunge e la palpeggia in diverse parti del corpo. La donna, come scrive la Gazzetta di Modena, è sotto choc. Ma riesce a cacciare l'aggressore, reagendo alla violenza. Una signora che sedeva lì vicino ha sentito le grida e l'ha aiutata a chiamare i soccorsi.

È stato poi il controllore ad avvisare le forze dell'ordine e a permettere l'arresto dello straniero. Ha infatti fermato il treno sui binari, così da impedire la fuga all'uomo. Il 47enne, senza documenti, è stato trascinato in questura. Secondo quanto scrive la Gazzetta modenese, "sottoposto a perquisizione personale lo straniero, nella borsa a tracolla, nascondeva un coltello da cucina di 18,5 cm e 2,3 g. di sostanza stupefacente di tipo hashish".

Commenti
Ritratto di frank60

frank60

Mar, 22/08/2017 - 19:26

Queste sono le preziose risorse...che ci pagano la pensione!

blackbird

Mar, 22/08/2017 - 19:35

E rimesso in libertà, con obbligo di firma, in attesa del processo...

vaigfrido

Mar, 22/08/2017 - 19:52

E respingere uomini che si presentano soli ? accettiamo solo famiglie (che ne abbiano i requisiti ...) e comunque non musulmani. Questi vadano soli o accompagnati in paesi islamici e poi vediamo cosa gli fanno se beccati a fare ciò che qui si permettono di fare IMPUNEMENT E !

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 22/08/2017 - 20:00

Denuncia a piede libero e via sul prossimo treno, con un coltello ancora più grande. Accogliamo, presto!

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mar, 22/08/2017 - 22:35

Un giorno capiterà di trovarmi sul posto, e quel giorno non ci sarà bisogno di chiamare la polizia ferroviaria ma un'ambulanza!

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 23/08/2017 - 07:20

oramai i giudici aspettano solo di poter arrivare ai giornali con la notizia di uno stupratore liberato o di un assassino rimesso in libertà: povera italia! inutile commiserarci! le colpe sono veramente nostre dat5o che siamo noi che abbiamo votato per avere da anni governi non eletti se non voluti da presidenti golpisti, social comunisti, collaborazionisti in grado di proteggere malfattori ed assurdi incompetenti.

routier

Mer, 23/08/2017 - 07:21

Gli elettori del PD si renderanno mai conto di quello che combina il loro partito nel merito dell'immigrazione?

lividanddisgusted

Mer, 23/08/2017 - 08:07

L'imam argentino ha stilato un piano in 21 punti per l'invasione dell'Europa. Ovviamente non viene pubblicato dai giornali italiani, ma si puo' trovare su quelli stranieri, per esempio Le Figaro. Andate a leggervelo, e fatevi una bella risata soprattutto al punto 5 ("Dare sempre la priorità alla sicurezza personale dei migranti rispetto alla sicurezza nazionale") e al punto 18 ("Favorire il raggruppamento familiare - inclusi nonni, fratelli, sorelle, e nipoti - senza mai condizionarlo alle capacità economiche"). Destituitelo e rimandatelo in argentina !

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 23/08/2017 - 08:20

Il giorno, e verrà il giorno, che mi dovessi trovare testimone di un simile fatto non sarà necessario chiamare la polizia ma un'ambulanza.

giovanni PERINCIOLO

Mer, 23/08/2017 - 08:40

frank60. Perché dubiti ancora che siano risorse?? Lo sono infatti certamente per i buonisti che viaggiano sempre sotto scorta, con auto blu ecc. e certamente non su treni "popolari. Sono risorse perché portano soldi alle amate coop e un domani, una volta regolarizzati, porteranno voti al partito! Amen!

lento

Mer, 23/08/2017 - 09:09

Strano molto strano, che alcune donne escano di casa disarmate !

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mer, 23/08/2017 - 09:25

Queste donne non hanno parenti maschi dotati di testosterone, pronti a festeggiare adeguatamente il violentatore non appena sarà rilasciato dal giudice?

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mer, 23/08/2017 - 09:29

Una eccellente e definitiva soluzione a casi di questo tipo sarebbe quella di applicare agli stranieri la loro stessa legge, e non la nostra inumana brodaglia buonista. Cosa prevede la sharia in caso di violenza carnale?

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mer, 23/08/2017 - 09:43

Tranquilli, la violenza non c'è stata, quindi per quale motivo dovrebbero trattenerlo? Poverino, si sente escluso e ha diritto anche lui a soddisfare i suoi istinti...

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mer, 23/08/2017 - 09:46

@Roberto_70 ... Sono certo della purezza delle tue intenzioni, e sono sicuro che l'epilogo che hai in mente è molto più diffuso di quanto si possa immaginare. Purtroppo però, con l'ambulanza, la polizia arriverà comunque, e ti assicuro che avrai modo di pentirti di esserti macchiato di un gesto che in un altro paese ti avrebbe fruttato una medaglia al valor civile. Questa è l'Italia di oggi...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 23/08/2017 - 09:50

Non possono permettersi di fare questi atti e rimanere impuniti. Questa è l'integrazione voluta dai falsi buonisti?

Ritratto di nando49

nando49

Mer, 23/08/2017 - 10:05

Troppi fatti simili compiuti ogni giorno da extracomunitari la maggioranza dei quali non avrebbe diritto di stare da noi Poi la giustizia farà il suo corso ovvero il delinquente lo rivedremo presto all'opera grazie alle leggi e ai soliti giudici.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 23/08/2017 - 11:57

@Pajasu75: hai ragione, ne sono certo, lo farò al meglio per evitare problemi.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 23/08/2017 - 16:52

Uno Stato che permette questo sfacelo è uno Stato che semplicemente fa SCHIFO!