Arezzo, festa al comando della Forestale per la vittoria del No

Furibondo il Comandante Claudio D'Amico: "Una bravata da guappi, i Forestali sono esponenti di un corpo di polizia: quanto accaduto è del tutto sconveniente"

Un rinfresco per celebrare la vittoria del No al referendum è cosa legittima, per carità. Ma se la festicciola è organizzata in uno dei comandi provinciali del Corpo Forestale dello Stato, la cosa diventa quantomeno inopportuna.

Dopo il voto del 4 dicembre scorso, scrive il quotidiano toscano La Nazione, alcuni sindacalisti del Corpo Forestale hanno deciso di celebrare la bocciatura della riforma Renzi-Boschi con un festeggiamento e alcune paste proprio nella sede del comando provinciale di Arezzo.

Ebbri di felicità, hanno pensato bene di invitare anche il Comandante Claudio D'Amico, montato immediatamente su tutte le furie. "Una bravata da guappi", l'ha bollata senza mezzi termini.

E, come si conviene a un membro delle forze di polizia, ha stigmatizzato l'accaduto con una severa lettera di richiamo: "Ognuno è libero di pensare come crede ma vi sono dei limiti per ciascuno di noi in quanto esponenti di un corpo di polizia, che impongono di astenersi dal fare propaganda politica durante il servizio...Quanto è avvenuto è del tutto sconveniente", ha scritto furibondo.

Sulle dichiarazioni del comandante, interviene anche il sindacato Ugl con una lettera di precisazione in cui si specifica che "i Forestali hanno mangiato solo paste, insieme al comandante che non ha rifiutato l'invito, ma non c'è stato né spumante né brindisi". Tuttavia nel paragrafo conclusivo della stessa lettera si specifica anche che "tutti i Forestali che hanno a cuore le sorti del Corpo hanno brindato alla vittoria del No".

Commenti

schiacciarayban

Lun, 12/12/2016 - 11:44

Il solo fatto che i forestali abbiano votato NO la dice lunga...

Fjr

Lun, 12/12/2016 - 11:58

Prima mangia le paste e poi fa la scena della lettera di sdegno ma di' piuttosto che le paste erano buone e lascia ad altri il ruggito da coniglio

gianpiz47

Lun, 12/12/2016 - 12:02

Ma no!!! Il comandante si è incazzato perchè c'erano troppe poche paste da mangiare.

Libertà75

Lun, 12/12/2016 - 12:18

@schiaccia, guardi io per mesi ho chiesto perché votare SI, ma non come spot elettorale, sui contenuti andandomi ad illustrare gli articoli. Ci crede che non ho trovato nessuno in grado di spiegare articolo per articolo? Quindi l'ho letta e votato NO perché a me sembrava peggiorativa. Lei è libero di dimostrarmi (in riferimento al testo) che ero in errore. Saluti

liberoromano

Lun, 12/12/2016 - 12:40

Giustamente i forestali erano terrorizzati da un possibile cambiamento. Hanno i loro stipendi senza dover fare nulla o quasi, garantiti a vita anche se non c'è lavoro da svolgere, perché mai cambiare? Un po' come tutti gli altri in fondo. E se la forestale ha mangiato pastarelle, pensate cos'hanno fatto al CNEL!

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 12/12/2016 - 13:11

Liberta75. L'ho letta anch'io. Si fidi, era il classico pacco pd per buttare fumo negli occhi degli idioti. Era un disastro. Interessava solo vincere per applicare la legge elettorale e con la maggioranza relativa i pidioti si prendevano il 50% dei parlamentari. Il resto dei senatori tramite le regioni quasi tutte in mano loro. Golpe sventato.

Una-mattina-mi-...

Lun, 12/12/2016 - 13:22

MICA HANNO FESTEGGIATO SOLO Lì: nelle città era tutto un botto di tappi

Albius50

Lun, 12/12/2016 - 13:41

Premetto tutto sommato era giusto far confluire i FORESTALI in altra FORZA ARMATA; meglio ancora tale corpo affidarlo alla gestione della REGIONE mentre a livello nazionale può al limite rimanere ma con personale RIDOTTISMO e solamente TECNICO alle dipendenze della PROTEZIONE CIVILE; comunque il BRINDISI è stato fatto a REFERENDUM CONCLUSO e quindi NON E' STATO FATTO PROPAGANDA e a questo punto direi che è proprio il COMANDANTE che ha ingigantito il problema e CHIARAMENTE ha dimostrato il proprio disappunto per il NO.

maxcz333

Lun, 12/12/2016 - 14:13

Visto che evidentemente molti non conoscono la differenza tra "i forestali" e la "Guardia Forestale" é opportuno specificare che " i forestali " sono degli operai assunti a giornata per lavorii di pulizia e rimboschimento, e sono spesso al centro di polemiche per la gestione clientelare e mafiosa delle assunzionii; tale lavoro da diritto, una volta prestati tot giorni di servizio, a percepire la retribuzione per tuto l'anno. Tutt'altra cosa é la Guardia Foretale, di cui si parla nell'articolo, i cui appartenenti non hanno tanto tempo per grattarsi la testa, e, soprattutto nel periodo estivo, sono sottoposti a turni di lavoro massacranti per far fronte agli incendi boschivi. Prima di sparare minchiate a raffica sarebbe il caso di documentarsi!

tzilighelta

Lun, 12/12/2016 - 14:26

La vittoria dei mangiapaste a tradimento, finalmente abbiamo scoperto un motivo per votare No, era per mangiare le paste, oltre ai privilegi di fannulloni che altrimenti avrebbero potuto perdere! Tutto questo grazie anche a Stenos e libertà75, due volponi che leggono alla rovescia!

Libertà75

Lun, 12/12/2016 - 14:54

@stenos, sicuramente le persone intelligenti, prima di prendere posizione, hanno letto la riforma. Tuttavia gente come schiacciarayban è chiamato a sostenere le posizioni del SI. Se non lo fa, possiamo tranquillamente dimostrare per l'ennesima volta che i sostenitori di Renzi sono tutti diversamente intelligenti.

lorenzovan

Lun, 12/12/2016 - 14:58

@tzilighelta...nooooooooooooooo ..stenos e liberta' (alias cardellino) non sono volponi....non confondiamo le acque...saranno qualcosa che fa rima con "oni"...ognuno si scelga o che gli aggrada...lolololololo

grazia2202

Lun, 12/12/2016 - 15:40

ma che notizia è. prima mangi le paste poi ti innervosisci. ma a chihai dovuto la genuflessione ?

Libertà75

Lun, 12/12/2016 - 16:17

@lorenzovonstupid, come già le dissi in passato, io non sono l'avvocato cardellini (o come si chiama), io ho una laurea in economia e quindi una forma mentis non similare. Tuttavia, anche lei non entra nel merito della riforma (come in passato), ma si diletta sono in insulti e spot elettorali. @tziligheta, dica pure, argomenti... avrà qualcosa nel suo bagaglio elettorale per sostenere che era una buona riforma. Come vede siete in 3 finora a sostenerla e nessuno di voi è stato capace di esprimere argomenti. Con serenità possiamo dire che al SI mancava qualità.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 12/12/2016 - 16:47

@sciaccia.occhiali - se il solo fatto che nei loro paesi gli votano contro, la dice lunga. L'aretino è casa loro.

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Lun, 12/12/2016 - 17:05

Non avranno festeggiato perché non esiste più il rischio di essere "incorporati" dai Carabinieri?! Con lo stesso stipendio rischiare la vita - e, soprattutto, lavorare! - forse ai Nostri non piace!!

Libertà75

Lun, 12/12/2016 - 17:14

@lorenzovan, tziligheta, schiacciarayban, tre elettori PD tutti e tre fare ancora spot e nessuno dei tre che sia stato in grado di spiegare (senza insulti e con dovizia logica) i vantaggi del SI.

lorenzovan

Lun, 12/12/2016 - 18:37

@liberta 75...laureato in economia...a Tirana ???? o radio electra ??? lololololol..volendo essere scurrile lei e' laureato in ..rompimento di palle...altroche'..ad ogni risposta rispondere con altre domande..in una ammuina senza fine per soddisfare il suo ego...le ho gia' detto che ho gia' dato con le persone come lei...he he he

tzilighelta

Lun, 12/12/2016 - 18:56

libertà75, primo mai votato PD, secondo potrei fare anch'io la stessa richiesta a lei e cioè mi spieghi le ragioni del No, ne basta una sola, però vera non slogan elettorali! Io ero e sono favorevole a togliere il potere alle regioni veri pozzi di spreco, ero e sono favorevole a diminuire il numero dei parlamentari, all'abolizione del senato e degli enti inutili come il CNEL! La riforma non è perfetta ma almeno ci saremmo mossi un po dopo settanta anni di immobilismo!

sparviero51

Lun, 12/12/2016 - 19:09

QUESTO NON È NIENTE IN CONFRONTO A QUELLO CHE HANNO FATTO I SENATORI LONTANI DA OCCHI INDISCRETI !!!

ziobeppe1951

Lun, 12/12/2016 - 20:02

Lorenzovaffff.....neanche a Tirana ti hanno dato la laurea..sei troppo ignorante e pirla..da buon kkkompagno rifugiati in Corea del Nord che al popolo i pannoloni li danno gratis...l'unico problema è che sono di carta vetrata

Libertà75

Lun, 12/12/2016 - 20:37

@tziligheta, forse ha ragione sul fatto che non vota PD, del resto vede anche lei la qualità morale di lorenzovan. Di motivi per votare NO ce ne sono a quantità, comunque voglio restare sui temi da lei aperti. Le regioni servono perché soddisfano le esigenze delle popolazioni vicine, la sanità alle regioni fu data a seguito di tangentopoli degli anni 90, e gli sprechi sono visibili, mentre a livello centrale tutto si ovatta. Anche io sono favorevole a ridurre i parlamentari, ma non certo per risparmiare 50milioni l'anno (Visto che l'aereo di Renzi costa 3 volte). Il cnel non è inutile, lo è diventato nel tempo perché il suo lavoro lo fanno gli euroburocrati. Oggi il cnel è di fatto una scatola vuota, eliminarlo dal testo costituzionale vuol dire ridurre la sovranità popolare.

Libertà75

Lun, 12/12/2016 - 20:44

tiligheta, il grave di questa costituzione è che spostava la sovranità dal popolo alle stanze di potere di bruxelles. Per esempio se un politico avesse poi parlato di uscita dall'euro, sarebbe stato un sovversivo (assurdo togliere il diritto di parola). Inoltre l'elezione del senato era ad uso e consumo di una maggioranza PD, emblematico il caso trentino alto adige (4 al csx, 0 a m5s e 0 al cdx). Senza poi dimenticare che all'art 119 c2 si riconosceva allo Stato il diritto di aumentare le tasse comunali e regionali... Eh scusa è... a me sa abbastanza alta la pressione, ma io vivo in Italia e non in cocomerolandia come lorenzovan

Libertà75

Lun, 12/12/2016 - 20:45

#lorenzovan, lei ha ragione, a volte le ho risposte con delle domande. Le faccio le mie più sentite scuse, quelle volte che mi sono comportato così è perché presumevo che lei avesse un minimo di intelligenza per svolgere dei pensieri razionali. Purtroppo, come lei più volte ha detto, lei non è intelligente, è solo tesserato. Saluti e buonaserata

CarloLinneo

Mar, 13/12/2016 - 08:55

Non solo i forestali, ma tutti coloro che succhiano soldi dallo Stato. Medutate, meditate bene voi che avete votato NO. Inoltre vi dovrete, ci dovremo, mantenere a vita anche fra gli altri, anche i senatori.

CarloLinneo

Mar, 13/12/2016 - 08:59

Cari commentatori informatevi meglio. La responsabilità sugli F35 non è soltanto dei governi pidioti, ma anche di quelli "berluscoti".

Libertà75

Mar, 13/12/2016 - 11:40

@carlolinneo, quindi secondo lei dovremmo lasciare i nostri boschi senza vigilanza alcuna? Immagino lei sia un renzista, il suo profeta voleva cancellare i consorzi di bonifica e poi si è reso conto che senza manutenzione le paludi riprenderebbero il posto che la natura aveva assegnato loro...