Arrestato componente dei Casamonica, alla guida senza patente

Componente della famiglia Casamonica, obbligato a restare in casa in ore notturne, è stato arrestato nella notte dopo aver guidato senza patente

È stato di nuovo arrestato a Roma un componente della nota famiglia Casamonica, un sorvegliato speciale che è stato sorpreso nella notte senza patente alla guida di un’auto.

Era notte fonda quando un’auto Classe A è stata vista zigzagare in via Casilina da una pattuglia della Stazione Carabinieri Roma Tor Vergata. I militari hanno raggiunto e bloccato il mezzo, trovandosi davanti il conducente, un uomo di cui conoscevano già l’identità: si trattava di un 45enne romano appartenente alla famiglia Casamonica.

Infatti, visti i numerosi precedenti dell’uomo, i carabinieri lo hanno immediatamente riconosciuto. Il 45enne è stato arrestato per l’inosservanza alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza. Tale misura lo obbligava a rimanere in casa durante gli orari notturni.

I carabinieri hanno accertato successivamente che l’uomo si trovava alla guida dell’auto Classe A senza la patente, che gli era stata revocata.

Inoltre, sentendo un forte odore di alcol, i militari hanno intimato al conducente di sottoporsi all’alcoltest. L’uomo, però, si è rifiutato e per questo motivo è stato anche denunciato in stato di libertà.

Il 45enne è dunque stato accompagnato in caserma e trattenuto lì in attesa del rito direttissimo.