Arrestato Dustin Diamond, era lo "Screech" di Bayside School

È finito in cella per avere accoltellato un uomo durante una rissa a Natale

In Bayside School era il ricciolo Schreech. Per la polizia statunitense è Dustin Diamond, in cella per un accoltellamento avvenuto durante una rissa a Natale.

L'attore americano, che oggi ha trentasette anni, è stato uno dei beniamini delle serie tv degli anni Novanta, ma già in passato aveva avuto qualche guaio con la giustizia, denunciato per evasione fiscale. Oggi, invece, è finita in galera per essere stato coinvolto in una rissa insieme alla fidanzata, con altre persone.

Il tutto è avvenuto al Grand Avenue Saloon, dove Diamond era arrivato dopo avere girato altri locali a Port Washington, a cinquanta chilometri da Milwaukee. La polizia ha bloccato lui e la fidanzata per strada, mentre cercavano di scappare a bordo di un Suv.

Alle forze dell'ordine, Diamond ha raccontato di avere bloccato la vittima con una penna e non un coltello, ma gli agenti hanno trovato l'arma da taglio sporca di sangue sulla sua macchina. Solo allora l'attore ha ammesso di avere accoltellato l'uomo per errore, mentre cercava di proteggere la fidanzata. Per uscire dal carcere è stata posta una cauzione da 10mila dollari.