Fuori Salone, non solo design e architettura

La settimana del design rappresenta un'occasione per sperimentare mix e fusioni tra i settori più differenti

Il Fuori Salone non é solo design e architettura. Tra prodotti d'arredamento e installazioni, nei cortili dei vari distretti si ergono imponenti gli ultimi modelli a due e quattro ruote.

I brand automobilistici escono dalle concessionarie per entrare in simbiosi con l'arte, la moda e le tecnologie. Dalla nuova Ducati Monster esposta alla Mediateca Santa Teresa di Brera, all'iconica livrea Martini Racing, la monoposto Williams Mercedes FW36. Fino alle ultime nate in casa Aston Martin: la nuova V12 Vintage e la Vanquish Coupe GT.

La settimana del design rappresenta un'occasione per sperimentare mix e fusioni tra i settori più differenti. Così le curve del design automobilistico si intrecciano con l'arredamento e le linee dei motori ispirano i tratti della matita in un'insieme di contaminazioni da cui tutti escono vincitori.

In occasione del Fuori Salone, la Aston Martin ha presentato una collezione d'arredamento esclusivo made in Italy, una collezione ispirata alla casa d'auto britannica e realizzata da Marek Reichman, in stretta collaborazione con Formitalia Luxury Group, mentre la Mercedes ha puntato sull'unione tra i sapori dell'Alma ( la scuola internazionale di cucina di Parma) e gli aromi dei cocktails Martini.

Commenti

Gianca59

Ven, 11/04/2014 - 18:03

Con tutto il fuori salone che spopola, il salone è diventato un di cui …...