Gli artigiani-battilastra esempio unico del lavoro fatto a mano

C'erano una volta i battilastra, artigiani specializzati nel trattamento a mano dei metalli che lasciarono il segno su molti capolavori dell'industria auto italiana. Ci sono ancora: seguendo le istruzioni del designer della Carrozzeria Touring Superleggera , gli ultimi battilastra hanno dato forma alla scocca in alluminio della Berlinetta Lusso , fuoriserie realizzata sulla base della Ferrari F12berlinetta. Il risultato è lì da vedere, Ginevra: una vettura che sulla purezza delle linee dell'originale innesta una firma stilistica, la nervatura che corre lungo le fiancate, ripresa dalla Ferrari 166 Mm Inter che fu di Gianni Agnelli. È, per ora, un esemplare unico, commissionato da un facoltoso collezionista.