La proteste dei migranti: "Vogliamo soldi e la wifi"

Nel campo profughi genovese, settanta immigrati protestano per condizioni migliori. Vogliono internet, cibo migliore, una scuola professionale e soldi

Migranti in attesa di entrare nel campo profughi di Presevo, in Serbia

Da quest'estate, settanta immigrati vivono in un campo profughi a Genova, ma nonostante tutto, continuano a protestare per avere maggiori comfort.

In segno di protesta, hanno creato una barricata di sedie e tavolini davanti l'ingresso della cooperativa sociale che gestisce il campo profughi. Come riporta il Secolo XIX, i profughi hanno delle richieste che vogliono vedere esaudite per migliorare la loro condizione. Primo fra tutti c'è il desiderio di avere "una connessione wifi nel campo". Senza internet dicono di sentirsi "tagliati fuori". Non possono comunicare con parenti e amici in patria, non possono accedere ai social network.

Ma le assurde lamentele non si fermano qui. Gli immigrati chiedono di avere una "carta di residenza" e "il cambiamento di cibo". Non solo, vogliono anche potersi intascare direttamente "i soldi giornalieri che gli spettano". Tra i "diritti" che rivendicano, ci sono anche la creazione "di un centro di formazione professionale", "nuovi saponi da bagno", e la "data di commissione" in cui verrà deciso il loro status. I profughi hanno inscenato queste manifestazioni perché sanno, purtroppo, di poterselo permettere. Se nell'immediato non hanno ancora ricevuto quello che volevano, prima o poi gli verrà dato. E questo a loro è ben chiaro.

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 10/02/2016 - 11:50

E magari anche un po' di "Bernarda". Come si dice a Genova.

elalca

Mer, 10/02/2016 - 11:50

iniziamo con la corrente, magari intanto che sono legati ad una sedia.........

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mer, 10/02/2016 - 11:53

BOLDRINA...LI SENTI ???? E ADESSO CHE FACCIAMO?? SBRIGATI A FARE ASSEGNARE GLI APPALTI PER LA FIBRA !!!! NON VORRAI MICA CHE I TUOI TALENTI NAVIGHINO A MENO DI 4G ???? Come fanno altrimenti a comunicare in tempo reale con la loro Casa Madre ??? Sempre grazie Presidenta per averci arricchito con queste risorse ...E ovviamente grazie anche al pupazzo radical chic biancovestito

cgf

Mer, 10/02/2016 - 11:54

SI VEDE CHE È PASSATA LA CGIL...

silvano_agg

Mer, 10/02/2016 - 11:54

Lunga vita a Salvini

buri

Mer, 10/02/2016 - 12:00

ma guarda un po', "vogliono" invece dovrebbero stare buoni ed accontentarsi di quello che ricevonom si capisce che non sanno che l'erba voglio non cresce neanche nel giardino del re

silvano_agg

Mer, 10/02/2016 - 12:02

Santa ! ORIANA Fallaci

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 10/02/2016 - 12:02

Se protestano è perchè si ritrovano in una condizione peggiore di quella che hanno lasciato: quindi? Non c'è altro che un bel dietro-front e via!

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 10/02/2016 - 12:05

Memphis35: non so se è già stata approvata, ma la "Bernarda" già rientra nelle proposte di legge.

Maura S.

Mer, 10/02/2016 - 12:08

Sono tanti gli italiani che non godono di questi servizi, perciò, dear profughi, se non vi va quello che l'Italia può offrire, tornatavene da dove siete venuti, con tanto di benedizione da parte nostra.

fgerna

Mer, 10/02/2016 - 12:09

Caro governicchio comincia a pensare ai poveri, a coloro che hanno problemi di salute ed ai pensionati da 500 euro al mese. questi comincia a inquadrarli come degli intrusi, zitti e mosca altrimenti foglio di via immediato

smoker

Mer, 10/02/2016 - 12:10

Chiedono , chiedono , ma queste cose le avevano a casa loro ,? Se sì , perchè se ne sono andati , se no cosa credono , che tutto sia un regalo?

Ritratto di Dentes72

Dentes72

Mer, 10/02/2016 - 12:28

Da genovese e residente nel centro storico vi garantisco che questi "profughi" guadagnano al giorno più di me, te e altri. Entrano nei bar per cambiare in carta centinaia di monete da un euro (ieri visti cambiati 90 euro). Molti spacciano droga nei vicoli di Genova (piazza delle Vigne, Via Orefici, Piazza Banchi, Vico Mele). La Polizia e i Carabinieri vedono, sanno ma non c'è adeguata attività investigativa e quindi non c'è repressione. Comandano loro. Venite a Genova e vedete da voi stessi. Le richieste di questa gente sono degli insulti! ps: si dice "mussa"

Ritratto di Dentes72

Dentes72

Mer, 10/02/2016 - 12:31

A Genova non sono rifugiati di guerra! Età media 20/25 anni. Corporature robuste e in salute. Tutti maschi. Guadagnano di elemosina dai 70 ai 150 euro al giorno. Quelli più avezzi alla criminalità e ben integrati, spacciano droga allegramente alla luce del sole. Li vedo uscire da negozi sportivi con buste e scarpe Nike nuove, che manco io posso permettermi. A Genova c'è stanchezza. Il centro storico è in mano agli africani. E mi salgono le bestemmie.

ccappai

Mer, 10/02/2016 - 12:32

quanto siete patetici con questo vostro voler mostrare gli immigrati come persone viziate e in qualche modo borghesi così da suscitare lo sdegno in chi li vede come poveracci in fuga dal dolore. Siete tristi e penosi. pensate a voi stessi ed ai vostri figli che non riescono a stare 5 minuti senza telefonini, Facebook, whatsapp... ecc..

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 10/02/2016 - 12:33

Hanno ragione e come soleva dire Lacettola :cchiù pilu pe' tutti!!! Tanto paga Pantalone

Alessio2012

Mer, 10/02/2016 - 12:42

E la fettina di culo non la vogliono?

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 10/02/2016 - 12:50

Cominciate a pagare "Vitto e alloggio".

LAMBRO

Mer, 10/02/2016 - 12:50

PERCHE' NON GLI DATE ANCHE IL LECCA LECCA??

venco

Mer, 10/02/2016 - 13:01

Gli immigrati possono pretendere solo il pane e un tetto in campi chiusi, e di chiedere di tornare casa, niente altro.

01Claude45

Mer, 10/02/2016 - 13:09

Fornire loro il RIMPATRIO IMMEDIATO. Gli ITALIANI sono stufi di mantenere questi CLANDESTINI. Se non va bene quello che gli si da, tornino al loro paesello che avranno di più e s pese loro.

Adinel

Mer, 10/02/2016 - 13:14

Avrebbero pure ragione! Se gia l'Italia ambisce di accoglierli e possibilmente tutti, ( beati loro)!!!! , accogliere vuol dire anche che siano pure autosufficienti come negli altri Paesi!!! Ma purtroppo cosî facendo poi ci timettono loro( italiani)! Come la mettiamo allora? Per forza che poi si ribellano!!!! Devono essere accolti e fatti vivere dignitosamente, altrimenti vengono respinti. Non lucrare su di loro!!!!!!

marygio

Mer, 10/02/2016 - 13:16

internet io la pago. per me potete crepare di fame

Miraldo

Mer, 10/02/2016 - 13:17

Mandateli a casa del Pd e del M5s visto sono loro che li proteggono e li accolgono.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 10/02/2016 - 13:17

Dentes72 ps: si dice "mussa". Sarebbe forse il caso di istituire una tavola rotonda a sfondo filologico-dialettale. In quanto, nel ponente, viene chiamata anche "fessura".

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 10/02/2016 - 13:21

#ccappai E chi ha mai parlato di "persone viziate e in qualche modo borghesi"? Si è soltanto e sempre parlato di fancazzisti e delinquenti.

agosvac

Mer, 10/02/2016 - 13:21

E come dargli torto??? Sarebbe compito del Governo farli stare felici, magari dando loro oltre il WI FI anche qualche donnina allegra per farli sollazzare, così non sentirebbero il bisogno di stuprare le prime ragazze che incontrano!!!

titina

Mer, 10/02/2016 - 13:22

Basta chiedere e sarete esauditi, non siete mica italiani che non hanno ditirro a niente, solo il dovere di pagare le tasse.

ziobeppe1951

Mer, 10/02/2016 - 13:29

Ccappai ...più che un dubbio una certezza, tu sei un negro clandestino

ziobeppe1951

Mer, 10/02/2016 - 13:31

Azzz....e c'era qualche PIRLA PiDiota zecca rossa che paragonava i migranti italiani a questa feccia

Una-mattina-mi-...

Mer, 10/02/2016 - 13:34

Più li conosci più capisci che sono i "profughi" più improbabili della storia.

Iacobellig

Mer, 10/02/2016 - 13:35

PRETESE ASSURDE, VANNO CACCIATI A PEDATE O INDIRIZZASSERO LE RICHIESTE ALLA BOLDRINI, RENZI, BOSCHI AL PAPÀ DELLA BISCHI CHE HA SOLDI SICURAMENTE E AL ALTRI.

Ritratto di acroby

acroby

Mer, 10/02/2016 - 13:36

Non chiamatelo "campo" profughi. È una struttura della asl su più piani in piena città. Pasti, docce, assistenza, vestiti e telefonini gratis. Chissà quanti Italiani indigenti vorrebbero vivere lì.

maurizio50

Mer, 10/02/2016 - 13:45

Bè a Genova c'è quale Sindaco quel nobiluomo di Doria. Lui sì sa come trattare i Baluba arrivati dall'Africa. Come tutti gli ultrasinistri li fa sempre contenti; poi le spese le mette in groppa ai suoi concittadini, che, felicissimi lo rivoteranno un'altra volta!!!!

carlo dinelli

Mer, 10/02/2016 - 13:46

Boldrina, corra ad aiutare queste povere risorse che non sanno come passare la giornata- oltre a delinquere, spacciare ecc..... PS: Sboldrina, sarai la mia rovina; abituarmi a te questo proprio no....!

scarface

Mer, 10/02/2016 - 13:48

Buttateli a mare, 20 miglia al largo di Genova è già abbastanza fondo.

obiettivo75

Mer, 10/02/2016 - 13:55

@ccappai che ci siano delle esagerazioni a mettere all'indice gli immigrati è verò. Però LE dico da conoscenze professionali che la gente è stanca. ma non solo gli italiani. Ieri in svezia hanno arrestato una decina di persone che con mazze volevano attaccare un centro profughi. Idem in Germania ed altri paesi. Solo che i media non riportano queste notizie per paura che all'italobue non gli venga in mente di emulare. questa immigrazione senza regole rischia di far naufragare il sogno europeista. porre dei limiti numerici, con le buone o con le cattive, è l'unica soluzione (in attesa che si risolvano crisi libia e siria). Questo lo devono capire tutti a prescindere dalle convizioni politiche.

Alessio2012

Mer, 10/02/2016 - 15:42

I comunisti vorrebbero accontentarli per fare un dispetto agli italiani, ma poi si sono dimenticati che i figli vogliono il PC nuovo con la scheda video da 800 euro, e fanno dietrofront!

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Mer, 10/02/2016 - 15:55

Ma che paese siamo se ai (s)graditi ospiti gli facciamo mancare il WiFi e li lasciamo al verde? Dai, datevi da fare e appena approvato il ddl gay e checche (farina di Formigoni, non mia), mettete mano al reddito di "clandestinità" e diritti correlati. Ah! Una delle prime cose, per evitare che "soffrano", sarebbero di fornirli di voucher da spendere con le gentili “professioniste convenzionate".

elalca

Mer, 10/02/2016 - 15:57

cappai: il solito cialtrone. i nostri figli avranno anche il cellulare , l'ipad e quant'altro ma SONO PAGATI da noi. genitori madre e padre che lavorano. la smetta di triturare le palle e vada a leggersi il manifesto o porcherie similari

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mer, 10/02/2016 - 16:54

CAPPAI...CI SEI ....O CI FAI?

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Mer, 10/02/2016 - 17:52

Ho il cell. che ha issato bandiera bianca x vecchiaia e ogni cosa di cui ho bisogno ''la pago''- Sti vagabondi sfruttatori pretendono (imbeccati sempre dai soliti) la wifi. Andate a fnc e restateci.

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Mer, 10/02/2016 - 20:11

X ccappai- Non vogliamo farli passare per quello che non sono, poiché sono peggio di dove l'immaginazione più orrida possa arrivare.. Il dolore è questo! Guardi e legga cosa è successo a una splendida ragazza svedese, tutta tesa ad aiutarli e predisposta all'accoglienza. Se poi vuole capire meglio di quali "feroci" e immorali individui stiamo parlando, si guardi il video della home page, mentre aprendo le altre rubriche potrà apprendere altri fatti simili, e pure in modo questa "gentaglia" ha ridotto paesi esempio di civiltà, come l'Austria, la Svezia e la stessa Germania. http://asylterror.com/2016/01/13/schweden-schwedische-willkommensbefuerworterin-von-afrikanischem-fluechtling-vergewaltigt-und-ermordet/