La Regina Elisabetta cerca un autista

La sovrana d'Inghilterra è a caccia di qualcuno che la scarrozzi in giro per Londra. Richiesta "molta calma": 48 ore di lavoro settimanali per 32 mila euro l'anno

La Regina Elisabetta cerca un nuovo autista. Il conducente guadagnerà intorno ai 32 mila euro l'anno. Dovrà lavorare per 48 ore a settimana, ma in compenso potrà usufruire della mensa reale.

Per quanti si stanno già immaginando al volante di Sua Maestà, bisogna sapere che la condizione essenziale per avere il posto è saper "mantenere la calma sotto pressione".

Nella sempre più congestionata Londra, Esliabetta, infatti cerca qualcuno che conosca a fondo le scorciatoie e le alternative per evitare il trafficco nelle ore di punta. Non vuole, insomma, che accada più quanto si è verificato ieri, quando si è trovata imbottigliata nel tragitto verso una cerimonia a Trafalgar Square.

Commenti

Gianca59

Sab, 21/02/2015 - 00:15

Mi piacerebbe sapere quanto guadagnano gli, mica ce ne sarà solo uno..., autisti del Quirinale!!

rossini

Sab, 21/02/2015 - 08:26

48 ore di lavoro settimanali per 32.000 euro lordi all'anno più il pasto alla mensa. Questo il modesto trattamento economico nella ricca e potente Inghilterra. C'è qualcuno che sappia dire quali sono gli OPULENTI stipendi degli autisti della Presidenza della Repubblica o del Senato e della Camera? Se un barbiere guadagna quasi 100.000 euro, non oso immaginare quanto guadagnano gli autisti.