Auto contro tir, 4 ventenni morti sull'A3 Salerno-Reggio Calabria

L'incidente è avvenuto sull'A3 intorno alle 5 di notte. L'auto prima ha sbandato, urtando un tir, poi è stata travolta da un altro camion. Morti sul colpo i giovani

Foto d'archivio

Quattro ventenni hanno perso la vita in un incidente stradale in galleria, avvenuto sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria. Stavano tornando a casa, verso Gioia Tauro, quando l'auto su cui viaggiavano si è scontrata con un tir, all'interno di una gelleria, vicino allo svincolo di Mileto. Il drammatico scontro è avvenuto intorno alle 5 del mattino.

La 500L su cui viaggiavano i quattro ragazzi improvvisamente ha sbandato e si è schiantata contro il tir e subito dopo è stata travolta da un altro camion che sopraggiungeva in quel momento. I quattro giovani, tutti 22enni, sono morti sul colpo: Fortunato Calderanno, Marzio Camerossi, Giuseppe Speranza e Francesco Carrozza. L’autista del camion, sotto choc, è stato ricoverato in ospedale.

A causa dell'incidente il traffico in carreggiata sud è stato bloccato tra gli svincoli di Serre (Salerno) e Mileto (Vibo Valentia), con uscita obbligatoria allo svincolo di Sant'Onofrio sulla statale 18 e rientro in A3 allo svincolo di Rosarno. Dopo alcune ore la strada è stata riaperta al traffico, per il momento solo su una corsia.

Commenti

franco-a-trier-D

Mar, 01/03/2016 - 12:52

I SOLITI PIRATI INESPERTI?