Autobus di linea rischia di finire nel torrente Dodici feriti a Como

Secondo quanto raccontano i testimoni, il bus ha rischiato di precipitare nel letto del torrente ma l’autista ha avuto la prontezza di riflessi di ingranare la
retromarcia evitando il peggio

Un autobus di linea è stato coinvolto a Como in un incidente e dodici persone hanno dovuto far ricorso alle cure mediche, anche se nessuno è rimasto ferito in modo serio. Il bus della linea 11 della Asf è andato a schiantarsi contro un parapetto. Proveniente da via Palestro, giunto all’incrocio fra via Giulio Cesare, via Aldo Moro e via Ambrosoli, il conducente per evitare un'auto che sembra sia passata con il rosso, ha perso il controllo del mezzo andando a finire contro la ringhiera di protezione del torrente Cosia.

Secondo quanto raccontano i testimoni il bus ha rischiato di precipitare nel letto del torrente ma l’autista ha avuto la prontezza di riflessi di ingranare la retromarcia evitando il peggio. Nello schianto è rimasta coinvolta anche un auto, una Mercedes. L’autista è stato trasportato all’ospedale per una ferita alla spalla. Un’anziana passeggera ha riportato una forte contusione alla schiena.